**AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero resterà in rete fino alla mezzanotte di venerdi 31 maggio, quando lascerà il posto al numero 241. BUONA LETTURA A TUTTI - Ora ecco per voi SATIRIKON: Se sei felice non urlarlo, il dolore ha il sonno leggero - Trovo che la televisione sia molto educativa, ogni volta che qualcuno l'accende vado in un'altra stanza a leggere un libro (G.Marx) - Non c'è nulla di più facile che smettere di fumare, io stesso ho smesso già 137 volte! (M. Twain) - Quando voglio prendere una decisione di gruppo, mi ricordo di specchi (W. Buffet) - L'alcol uccide lentamente. Non c'è problema, non ho fretta! (G. Courteline) - Quando dicono che lo fanno per il tuo bene, generalmente è per il loro - L'uomo ha inventato la bomba atomica ma nesun topo costruirebbe una trappola per topi (E. Eistein) - E' un peccato che peccare sia peccato (F. Collettini) - E' ridicolo come ti sei bardato per questo mondo! (F. Kafka) - **

Rubrica: Cinema

Dal Festival del Cinema di Roma "Gone Girl"

David Fincher è tornato

di Giada Gentili

Dal Festival del Cinema di Roma

Colpi di narrazione serrata e imprevedibilità,

Leggi tutto

un cartoon divertente - un medico drogato

inquietudine e genio

realtà contraddittorie - bene e male alleati

di Margherita Lamesta

inquietudine e genio

...sedurre la nostra immaginazione, attraverso una genialità visiva davvero ammirevole.

Leggi tutto

cronaca e immaginazione

La cerebralità elitaria degli assassini
contro l’emozionalità popolare degli eroi

tre film che testimoniano la vitalità del cinema d'oggi

di Margherita Lamesta

Leggi tutto

The Judge

Robert Downey Jr. e Robert Duvall: Duetto da Oscar

di Giada Gentili

The Judge

Quello che rende “The Judge” un buon film è il tetris di tutti gli elementi.

Leggi tutto

Tutto può cambiare

di Federica Fasciolo

Tutto può cambiare

Tutto ciò fa sì che nonostante i temi trattati siano svariati (e per fortuna), il tutto si mescoli in un insieme armonico piacevolissimo da seguire.

Leggi tutto

Dal Festival Internazionale del Cinema di Roma

Scrivimi ancora

Quello che potrebbe succedere a qualunque adolescente,
fatta eccezione per Sam Claflin

di Giada Gentili

Scrivimi ancora

Leggi tutto

Museo Nazionale del Cinema - Torino

Rivisitazioni e anticipazioni

Cinema ed editoria un felice connubio

di Giada Gentili

Rivisitazioni e anticipazioni

In occasione del 32° Torino Film Festival, che si svolgerà dal 21 al 29 novembre 2014, proseguono alla Bibliomediateca “Mario Gromo” gli appuntamenti di Moving TFF, rassegna cinematografica che rappresenta un percorso di avvicinamento al festival torinese.

Leggi tutto

Esordio alla regia dello sceneggiatore Hossein Amini

I due volti di gennaio

A dominare la scena sono i dialoghi tesi a mostrarci l’animo dei protagonisti, le relazioni che si vengono a creare tra di loro

di Federica Fasciolo

I due volti di gennaio

Personaggi complessi, che quasi inevitabilmente portano a rapporti complicati specialmente se ci sono di mezzo fiducia, soldi e gelosia

Leggi tutto

Parco della Musica – Roma

La verità della finzione

in rassegna al Roma Fiction Festival

di Margherita Lamesta

La verità della finzione

Una carrellata di prodotti stuzzicanti per un pubblico sempre più accogliente nei confronti della fiction…magia delle storie... lavoro intellettuale in assoluto più seducente. Industry e divismo, imprescindibili per una sana autoalimentazione del cinema anche in termini di qualità…

Leggi tutto

Casa del Cinema - Roma

Scoprir

Mostra di cinema iberoamericano

di Federica Fasciolo

Scoprir

Gli scambi culturali tra l’Italia e i paesi latinoamericani sono stati sempre molto intensi, e pur nelle evidenti diverse identità, sono molteplici le occasioni in cui si possono riscontrare analoghe tensioni ideali che riverberano non solo sul piano culturale in generale ma anche sul piano economico, sociale e politico.

Leggi tutto

il nuovo film di Luc Besson

Lucy

se vuoi capire come agisce il cervello
usa il cervello

di Federica Fasciolo

Lucy

cosa potrebbe accadere se noi esseri umani fossimo in grado di sfruttare l’intero potenziale del nostro cervello, anziché solo una piccola parte di esso.

Leggi tutto

“Si alza il vento”

“Bisogna tentare di vivere” e saper morire.

di Giada Gentili

“Si alza il vento”

Leggi tutto

Si alza il vento: una doppia lettura

Due nostre redattrici, inconsapevolmente, si sono soffermate sullo stesso film; vuol dire che suscita interesse e che vi hanno riscontrato entrambe un valore che supera una superficiale visione.
Non un confronto, ma due versioni per meglio capire.

Leggi tutto

Nel film, le emozioni dei personaggi
traspaiono attraverso piccoli gesti

Si alza il vento

di Federica Fasciolo

Si alza il vento

Leggi tutto

Sala Alda Merini - Spazio Oberdan - Provincia di Milano

Francois Truffaut

di Federica Fasciolo

Francois Truffaut

retrospettiva completa dedicata al regista e critico cinematografico francese scomparso 30 anni fa dopo aver realizzato 21 lungometraggi, alcuni memorabili, altri importanti, tutti belli.

Leggi tutto

Casa del cinema - Roma

Omaggio a Gigi Magni

una mostra e una rassegna cinematografica
per ricordare e celebrare un maestro

di Giuseppe Cocco

Omaggio a Gigi Magni

Oltre alla rassegna dei film, la Casa del Cinema ospita la mostra "Gigi Magni" - Epigrammi all'inchiostro di china", 300 opere, tra disegni inediti, foto e documenti

Leggi tutto

"Colpa delle stelle"...

...E dell'ultima parte del film

di Giada Gentili

Leggi tutto

Vari luoghi – Milano

Alfred Hitchcock Anni Venti
copie restaurate

di Federica Fasciolo

Alfred Hitchcock Anni Venti 
<br>copie restaurate

nove lungometraggi muti, opere importanti che ebbero un grande successo di pubblico e che prefigurano quello che sarebbe stato il lungo percorso cinematografico di Sir Alfred.

Leggi tutto

Dal nostro inviato
alla 71^ edizione del Festival Cinematografico di Venezia

Le dernier coup de marteau

Sfidare il proprio destino per essere liberi

di Margherita Lamesta

Le dernier coup de marteau

Leggi tutto

Dal nostro inviato
alla 71^ edizione del Festival Cinematografico di Venezia

Pasolini ultimo atto

Il film italiano di Abel Ferrara “Pasolini” in concorso

di Margherita Lamesta

Pasolini ultimo atto

A cinquant’anni esatti dall’uscita del suo film “Il Vangelo secondo Matteo”, Pier Paolo Pasolini riceve l’omaggio della 71^ edizione del Festiva di Arte cinematografica di Venezia.

Leggi tutto

Arance e martello

con la Z di Zoro

di Giada Gentili

Arance e martello

Leggi tutto

Cineteca nazionale – Roma

Fantafestival

Le eroine del cinema fantastico italiano
minirassegna di genere italiano anni' 70-'90

Fantafestival

Un programma un po' sui generis con dei titoli meno visti nelle varie rassegne di genere presentate in passato.

Leggi tutto

Into the Storm

Il potente tornado degli effetti speciali distrutto dall'assenza di una trama

di Giada Gentili

Leggi tutto

Mic – Museo Interattivo del Cinema - Milano

Buon compleanno Brigitte Bardot

una rassegna di sei film con protagonista la mitica attrice

di Giada Gentili

Buon compleanno Brigitte Bardot

Dal 5 al 12 settembre 2014 presso il MIC - Museo Interattivo del Cinema, Fondazione Cineteca Italiana presenta, in occasione degli ottant'anni della diva, una rassegna di sei film con protagonista la mitica attrice e modella francese Brigitte Bardot

Leggi tutto

Hercules-Il guerriero. L’unica divinità è Irina Shayk

di Giada Gentili

Hercules-Il guerriero. L’unica divinità è Irina Shayk

Da un film con The Rock protagonista non mi potevo certo aspettare un lavoro fantasy intettualoide, alla “Star Wars”. Andandoci con tutte le precauzioni del caso...

Leggi tutto

AFORISMI - L'uomo che non ha sogni, non ha le ali per volare (C. Clay) - Da sempre in politica patrocinare la causa del povero è stato il mezzo più sicuro per arricchirsi (N. G. Davila) - Ciò che non giova all'alveare non giova neanche all'ape (Marco Aurelio) - Molti dei nostri uomini politici sono degli incapaci. I restanti sono capaci di tutto (B. Makeresko) - Qualunque imbecille può inventare e imporre tasse. ( M. Pantaleoni) - Il saggio, sdegna non di ridere, ma di deridere (A. Graf) - Il mondo è cominciato senza l'uomo, e finirà senza di lui (C. Levi Strauss) - L'impoverimento linguistico è, per un popolo, sintomo di decadenza (F. Collettini) - La natura non fa nulla di inutile (Aristotele) - L'oppresso che accetta l'oppressione, finisce per farsene complice (V. Hugo) - Serve un nuovo modo di pensare per superare i problemi creati da vecchi modi di pensare (E. Einstain) - Che epoca terribile quella in cui degli idioti governano dei ciechi (W. Shakespeare)