**AAAAA ATTENZIONE - Questo numero del giornale resterà in rete fino a venerdì 7 luglio, quando alla mezzanotte cederà il posto al n° 197. BUONA LETTURA TUTTI.***

Rubrica: Alimentazione

Usa, nel cestino il 40% degli alimenti comprati:

sfamerebbe l’84% della popolazione mondiale

Sprechi alimentari

Nota di

Mattia Damiani

Sprechi alimentari

La realtà, a ogni modo, è che mentre lo sperpero di beni alimentari nostrano cresce, aumenta proporzionalmente il dislivello non solo fra i Paesi dei due emisferi ma, in egual modo, quello fra fasce diverse della stessa popolazione.

Leggi tutto

La dieta dell'amima

Una nota di Angelo Perfetti

La dieta dell'amima

La globalizzazione però ha portato con sé il fascino dell’esotico, dello “strano”; tutto ciò che non si comprende diventa ammaliante, e non solo nell’ambito dell’alimentazione.

Leggi tutto

La sovranità alimentare

Di Guido Bissanti

La sovranità alimentare

...il diritto dei popoli, delle comunità e dei Paesi di definire le proprie politiche agricole, del lavoro, della pesca, del cibo e della terra che siano appropriate sul piano ecologico, sociale, economico e culturale alla loro realtà unica.

Leggi tutto

28 settembre - Aula Magna Augustinianum - Roma

Giusto valore al cibo

In Italia lo spreco pro capite è di146 chili.

Giusto valore al cibo

...i dati più aggiornati sulla filiera agroalimentare e sullo spreco di cibo e per riflettere sulle tante implicazioni, culturali, ambientali e sanitarie, che un cattivo rapporto con l'alimentazione comporta.

Leggi tutto

Uno studio della Coltivatori Diretti

Cibo nocivo

Cibo nocivo

Un vero e proprio schiaffo alla salute. Colpa della crisi, che ci ha portato a valutare i nostri acquisti solo in base al prezzo tralasciando la qualità.

Leggi tutto

Made in Italy

Made in Italy

tutelare maggiormente i nostri prodotti tipici anche attraverso presidi costituiti presso le nostre ambasciate all'estero.

Leggi tutto

Danni economici e rischio salute per i cittadini

Agroalimentare criminale

Un business da 16 miliardi di euro

Agroalimentare criminale

Il recente rapporto agromafie accerta che i crimini nel settore agroalimentare in Italia registra un business di oltre 16 miliardi.

Leggi tutto

contro le importazioni assurde

Cibo: abbasso lo snob

recuperare genuinità e sapore dei prodotti nazionali

Cibo: abbasso lo snob

Un chilo di ciliegie o pesche dal Cile che devono percorrere quasi 12mila chilometri con un consumo di 6,9 chili di petrolio e l'emissione di 21,6 chili di anidride carbonica, ma anche i mirtilli argentini e l’anguria dal Brasile...

Leggi tutto

Industria di trasformazione di frutta e verdura

Regolamento dei mercati agricoli

Regolamento dei mercati agricoli

...le norme si applicano ai produttori di frutta e verdura ma non alle industrie di trasformazione, le quali non possono considerarsi come destinatarie delle regole in questione.

Leggi tutto

Limitare gli sprechi

Preposta al Parlamento Italiano

Limitare gli sprechi

Una legge per limitare gli sprechi, utilizzare consapevolmente le risorse e promuovere la sostenibilità ambientale.

Leggi tutto

Spazio Aperto San Fedele - Milano

Terra mortificata

Le immagini di Alfredo Bini
dall'Arabia Saudita, la Cina, la Corea del Sud, il Qatar, gli Emirati Arabi.
La nota di Gigliola Foschi.

Terra mortificata

L’acquisto della terra è una possibilità di investimento redditizio e sicuro. In Africa vede coinvolti paesi come il Madagascar, il Ghana, il Mozambico, il Sudan e l’ Etiopia. dove non si mira certo a “nutrire il pianeta” (come vuole il titolo dell’Expo di Milano) bensì ad arricchire le multinazionali che investono e ad avvantaggiare i paesi ricchi.

Leggi tutto

Trattato commerciale tra Stati Uniti ed Europa

T.tip un accordo pericoloso

Profitti economici a danno delle salute dell'uomo

T.tip un accordo pericoloso

Come vampiri assetati di sangue, le multinazionali del settore sono in attesa di banchettare lucrosamente grazie a queste nuove misure di liberalizzazione commerciale.

Leggi tutto

Il Pane di GranPrato

Il Pane di GranPrato

L’obiettivo principale, si muove nel quadro della ricerca della sovranità e sicurezza alimentare a livello locale.

Leggi tutto

Non è coraggio senza pazienza, non è gioia senza fatica, non è forza senza dolcezza, senza umiltà non è gloria ( Nicolò Tommaseo) - Noi abbiamo una sola vita: se anche avessi fortuna, se anche raggiungessi la gloria, di certo sentirei di aver perduto la mia, se per un solo giorno smettessi di contemplare l'universo ( Marguerite Yourcenar) - Nel teatro la parola è doppiament glorificata: è scritta, come nelle pagine di Omero, ma è anche pronunciata, come avviene fra due persone al lavoro: non c'è niente di più bello (Pier Paolo Pasolini) - Con la costanza e con la perseveranza si arriva tutti ai grandi risultati attesi, che corrispondono non tanto alle vittorie in sé, quanto piuttosto alla progressiva scoperta dei nostri limiti (Gabriella Dorio) - La libertà dell'uomo è definitiva ed immediata, se così egli vuole: essa non dipende da vittorie esterne, ma interne (Paramhansa Yogananda).