settimanale di attualità senza infingimenti

Autorizzazione nº 98 del 29/03/2012
Italia Europa
Direttore responsabile: Dante Fasciolo
#151 - 14 Marzo 2016
**AAAAA ATTENZIONE - Questo numero del giornale resterà in rete fino a venerdì 7 luglio, quando alla mezzanotte cederà il posto al n° 197. BUONA LETTURA TUTTI.***
Editoriale
Elucubrazioni di Diogene Favonius

Vedi Napoli e poi vota

Vedi Napoli e poi vota

A Napoli Valeria Valente, 
vincitrice alle primarie PD, ha
 dichiarato che presenterà ricorso.

Gulp!!!

Bassolino, secondo a pochi voti, ha dichiarato:

"A Napoli è tutto da rifare!"

Ma si è ispirato di certo al grande Ginettaccio Bartali e alla sua frase storica: "Gli è tutto sbagliato, gli è tutto da rifare!"

Ultim’ora

Silvio-Giorgia-Matteo

Silvio-Giorgia-Matteo

Via Crucis
 (senza risurrezione) sul Monte Palatino

Visto da Trojano

Celestino V 
il Cammino del Perdono

Celestino V  
il Cammino del Perdono

Vedi striscia scorrevole alta


Rubrica Cultura e Società Parchi e Oasi dello Spirito

Memoria dei giorni

14 marzo 1879


Nasce Albert Einstein


15 marzo 1972


Al cinema Il padrino

16 marzo 1978


Sequestro di Aldo Moro

17 marzo 1861


Vittorio Emanuele II
 proclamato Re d’Italia


20 marzo 1800


Alessandro Volta
 presenta la pila


Cinema

Spazio Oberdan - Milano

Omaggio a Jaco Van Dormael

di Eva Mari

Omaggio a Jaco Van Dormael

Oltre a questo, in programma altri tre titoli, fra i quali, in anteprima italiana per le sale, Mr. Nobody, opera visionaria mai distribuita nel nostro paese che, sul filo dei ricordi di un uomo di 120 anni, costituisce una riflessione profonda sul senso della vita.

Leggi tutto

Arte

Complesso culturale Piazza San Giovanni
Sala 1 - Roma
12 marzo - 12 maggio 2016

Tito: 90

Energie tra figurazione e astrazione.
Raccolta inedita di ritratti, fotografie, materiale dell’archivio personale.

Tito: 90

Per tutta la durata della mostra, fino al 12 maggio 2016, sarà possibile visitare lo studio di TITO e il Parco della Scala Santa, risultato di una progressiva trasformazione dell’antico orto del convento dei Padri Passionisti.

Leggi tutto

Parco d'Arte Contemporanea - Firenze

Enzo Pazzagli

dal "Lastrismo" alle "Particelle Celesti"

Enzo Pazzagli

23.900 metri quadrati dei quali, circa la metà sono occupati da una grande realizzazione arborea dal titolo "La Trinità: opera composta da 300 cipressi che raffigura due profili e un fronte, particolarmente intriganti se visti soprattutto dall'alto.

Leggi tutto

Dorothy Circus Gallery - Roma

Ron English: Sugar High

Di Luigi Capano

Ron English: Sugar High

La ricerca estetica di Ron English: serialità straniante, sincretismo
di generi (dal fumetto ai classici
dell’arte, ai pupazzi mutuati
dai cartoni animati)...

Leggi tutto

Fotografia

Forte di Bard

Foto

51esima edizione

Foto

Per il settimo anno il Forte di Bard ospita in esclusiva, dal 3 febbraio al 2 giugno, la prima tappa italiana del tour mondiale della mostra Wildlife Photographer of the year, l'evento più prestigioso e importante nell'ambito della fotografia naturalistica.

Leggi tutto

Fumetto

Gennarino Tarantella

di Giada Gentili

Gennarino Tarantella

...è un personaggio protagonista di storie a otto vignette raccontate con versi ottonari, pubblicate sul Corriere dei Piccoli dal 1975 al 1977. Il suo autore è Carlo Squillante.

Leggi tutto

Piccoli Grandi Musei Italiani

Rapallo

Museo del Merletto

Nelle sale sono esposti moltissimi manufatti
databili tra il XVI e il XX secolo

di Alessandro Gentili

Museo del Merletto

Il Museo del Merletto è l’unico in tutta la Liguria dedicato principalmente al merletto a fuselli, o pizzo al tombolo, che è stato prodotto fin dal XVI secolo in vari centri della Riviera e lavorato ancora oggi.

Leggi tutto

Humour

Amerigo - Storie da utopia

Il delitto di laura palmerini

107esima puntata

di Alessandro Gentili

Leggi tutto

Racconto

A caccia di topi

Parte quarta

di Ruggero Scarponi

Leggi tutto

Cultura e Società

Seconda tappa 17 Km: Villa Sant'Angelo - Rocca di Mezzo

Il cammino del perdono

Itinerari di spiritualità e cultura per il Giubileo

di Dante Fasciolo

Il cammino del perdono

...la strada sterrata, marcata da segnali aggiuntivi a quelli dell’ippovia del parco Velino-Sirente, si inerpica fino a 600 metri d’altezza in pochi chilometri da percorrere tutta nel bosco seppure assolato per benefica esposizione.

Leggi tutto

Alberi

dall'11 al 20 marzo - (periodo di buio)
dal 13 al 22 settembre - (periodo di luce)

Tiglio

Scoprire le affinità albero-persona

Tiglio

Le persone nate sotto questo albero presentano una personalità che può essere tranquillizzante come una carezza materna oppure pericolosa, quindi rassicurante oppure perturbante

Leggi tutto

Iniziative

Firenze - 15 / 20 marzo

Artour-O il Must

XXXIII edizione
Theodossia Tziveli è Madrina di questa edizione,
la XII che si svolge a Firenze

Artour-O il Must

5 giorni in casa ideale, tra arte impresa creatività bellezza design musica, tra mostre d’arte contemporanea, design, incontri, focus, installazioni, cene e cenacoli, premi e riconoscimenti , mostre collaterali...

Leggi tutto

Tornareccio

Per Maria

Il paese dei mosaici rende omaggio alla Madonna

Per Maria

Ottanta opere realizzate, duecentosei artisti di fama internazionale coinvolti, undici curatori, tra critici, storici dell'arte, giornalisti, esperti, una collaborazione consolidata con Ravenna...

Leggi tutto

Parchi e oasi dello spirito

Rocca di Mezzo - L'Aquila

Santa Maria della Neve

di Dante Fasciolo

Santa Maria della Neve

L’antica chiesa parrocchiale di Santa Maria della Neve (XV secolo) sorge sulla sommità della parte più antica del centro storico di Rocca di Mezzo, borgo medievale fortificato a 1.322 metri sul livello del mare.

Leggi tutto

Alberologia

Gli alberi nella mitologia dell'Europa Centrale

Mitologia Germanica

Mitologia Germanica

I Germani erano un popolo indigeno che secondo le origini mitiche, erano discendenti di Tuistone, divinità della terra progenitore divino delle tribù germaniche, venerato come un dio, nato dalla terra e divinizzato ovunque.

Leggi tutto

Poesia
Non è coraggio senza pazienza, non è gioia senza fatica, non è forza senza dolcezza, senza umiltà non è gloria ( Nicolò Tommaseo) - Noi abbiamo una sola vita: se anche avessi fortuna, se anche raggiungessi la gloria, di certo sentirei di aver perduto la mia, se per un solo giorno smettessi di contemplare l'universo ( Marguerite Yourcenar) - Nel teatro la parola è doppiament glorificata: è scritta, come nelle pagine di Omero, ma è anche pronunciata, come avviene fra due persone al lavoro: non c'è niente di più bello (Pier Paolo Pasolini) - Con la costanza e con la perseveranza si arriva tutti ai grandi risultati attesi, che corrispondono non tanto alle vittorie in sé, quanto piuttosto alla progressiva scoperta dei nostri limiti (Gabriella Dorio) - La libertà dell'uomo è definitiva ed immediata, se così egli vuole: essa non dipende da vittorie esterne, ma interne (Paramhansa Yogananda).