AMICI ANIMALI - Vivisezione: Nessuno scopo è così alto da giustificare metodi così indegni (A. Einstein) - Grandezza morale e progresso di una nazione si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali (Gandhi) - La compassione e l'empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un uomo possa avere (C. Darwin) - Fintanto che l'uomo continuerà a massacrare gli animali non conoscerà ne salute, ne pace (Pitagora) - Tra tutti gli animali l'uomo è il più crudele. E' l'unico ad infliggere dolore per il piacere di farlo (M Twain) - A forza di sterminare animali si è capito che anche sopprimere uomini non richiedeva grande sforzo ( E.da Rotterdam) . -

Rubrica: Alberologia

Gli alberi nella mitologia dell'Europa Centrale

Mitologia Germanica

Mitologia Germanica

I Germani erano un popolo indigeno che secondo le origini mitiche, erano discendenti di Tuistone, divinità della terra progenitore divino delle tribù germaniche, venerato come un dio, nato dalla terra e divinizzato ovunque.

Leggi tutto

Gli alberi nella mitologia dell'Europa Centrale

Mitologia celtica

Mitologia celtica

La mitologia celtica non era improntata su un dio Padre (come il cristianesimo) bensì sul culto della dea madre Danu (che significa acqua dai cieli), da cui poi prese nome il Danubio. Questa è un’analogia con l’induismo: la dea Madre è Ganga, cioè il Gange (L’acqua è il simbolo femminile per antonomasia).

Leggi tutto

Gli alberi nella mitologia dell'Europa Centrale

Mitologia slava

Mitologia slava

Qui l’albero rappresenta non la sede di uno spirito, ma uno spirito in se stesso, inseparabile dalla sua dimora, come lo è l’anima dal corpo, come l’Amadriade dal suo albero.

Leggi tutto

Le esperienze monastiche

Mitologia cristiana

Mitologia cristiana

Il Signore Dio fece germogliare dal suolo ogni sorta di alberi graditi alla vista e buoni da mangiare, tra cui l’albero della vita in mezzo al giardino e l’albero della conoscenza del bene e del male (G:1,11).

Leggi tutto

Alberologia

Mitologia romana

Mitologia romana

I romani avevano grande considerazione per gli alberi: ci costruivano i tetti, i carri e le mense, e ci costruivano le navi per solcare i mari e visitare le terre lontane. E come non ricordare che tutti i colli romani, ai tempi della fondazione, erano ricoperti da boschi!

Leggi tutto

Dal vicino oriente

Mitologia greca

Mitologia greca

Già nella cultura ellenica gli alberi erano considerati dimore delle ninfe (Le Driadi), ma non per questo molti alberi furono consacrati alle più potenti divinità. Prima di tutti vi era Poseidone: a lui era sacro il pino, a suo fratello Zeus era sacra la quercia, come a suo padre Crono.

Leggi tutto

Dal vicino oriente

Mitologia islamica

Mitologia islamica

Gli alberi e le rocce parlarono per primi al Profeta Maometto e solo successivamente fu incaricato, per il tramite dell’Arcangelo Gabriele, di divenire messaggero di Dio (Allah), sigillo dei Profeti”

Leggi tutto

PROVERBI ITALIANI - 1) A buon cavalier non manca lancia. - 2) A buon cavallo non manca sella. - 3) A buon intenditor poche parole. - 4) A caval donato non si guarda in bocca. - 5) A chi batte forte, si apron le porte. 6) A chi non vuol far fatiche, il terreno produce ortiche. - 7) A chi troppo e a chi niente. - 8) A chi ti porge un dito non prendere la mano. - 9) A goccia a goccia si scava la pietra- 10) A gran salita, gran discesa. -