**AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero resterà in rete fino alla mezzanotte di venerdi 31 maggio, quando lascerà il posto al numero 241. BUONA LETTURA A TUTTI - Ora ecco per voi SATIRIKON: Se sei felice non urlarlo, il dolore ha il sonno leggero - Trovo che la televisione sia molto educativa, ogni volta che qualcuno l'accende vado in un'altra stanza a leggere un libro (G.Marx) - Non c'è nulla di più facile che smettere di fumare, io stesso ho smesso già 137 volte! (M. Twain) - Quando voglio prendere una decisione di gruppo, mi ricordo di specchi (W. Buffet) - L'alcol uccide lentamente. Non c'è problema, non ho fretta! (G. Courteline) - Quando dicono che lo fanno per il tuo bene, generalmente è per il loro - L'uomo ha inventato la bomba atomica ma nesun topo costruirebbe una trappola per topi (E. Eistein) - E' un peccato che peccare sia peccato (F. Collettini) - E' ridicolo come ti sei bardato per questo mondo! (F. Kafka) - **

Rubrica: Musica e Strumenti

Roma

Aula Magna Università della Sapienza

Mare Nostrum

Un mare di musica

Mare Nostrum

...tre artisti dotati di rara intensità e sensibilità, legati alla propria tradizione musicale oltre che al mare, fonte per loro di grande ispirazione e qui simbolo e richiamo alla vita, alla propria crescita.

Leggi tutto

Roma: Teatro Vascello - Teatro del Lido - Biblioteca Vaccheria Nardi

Flautissimo

XX edizione - Camminando a vista

Flautissimo

Flautissimo 2018, si conferma “festival diffuso” con la sua offerta di spettacolo innovativa e multidisciplinare, – concerti (classici, world e jazz), teatro, videoarte, reading – proposta in vari spazi della città.

Leggi tutto

Il flauto

Il flauto

Potrebbe sembrare semplice, ma non lo è se non lo si conosce a fondo e se non se ne utilizzano tutte le potenzialità. Parliamo del flauto: occorre saper bene amministrare il meccanismo di chiavi che si trovano allineate nel corpo centrale dello strumento per ricavarne, attraverso il foro di insufflazione, le sonorità gravi e i registri acuti.

Leggi tutto

Fondazione Crédit Agricole - Carispezia - La Spezia

Concerti a teatro 2016 / 2017

di Elena Marchini

Concerti a teatro 2016 / 2017

Giunto alla quarta edizione, il cartellone propone un programma ricco – con cori gospel, orchestre sinfoniche, solisti ed ensemble – attraverso autori, generi e programmi diversi, all’insegna della qualità artistica.

Leggi tutto

Variegate le forme e insospettabili i suoni

Strumenti musicali insoliti

girovagando in internet
un guardaroba di sorprese

di Giada Gentili

Strumenti musicali insoliti

Scusate, ho trovato questi cinque strumenti sulla Rete veramente "al di fuori dell'immaginazione". Mi sono anche divertita a leggere e spero di fare cosa gradita anche per voi, amici lettori.

Leggi tutto

La sua voce nei film, nelle canzoni
e nelle serate nostalgiche dei soldati al fronte

L' Ocarina

Uno strumento italiano semplice
relativamente recente
Ha un suo Festival a Budrio

di Giada Gentili

L' Ocarina

Il fascino di uno strumento da "novecento" di Bertolucci a Simon Le Bon dei "Duran Duran", dalle colonne di Ennio Morricone alle canzoni di Fabrizio De Andre...

Leggi tutto

Hydraulophone

di Giada Gentili

Lo strumento musicale è il pronipote dell’antico organo idraulico, inventato dal greco Ctesibio di Alessandria, che utilizzava aria e acqua insieme per produrre musica.

Leggi tutto

IL DUDUK

di Giada Gentili

IL DUDUK

Tradizionale strumento musicale armeno. Il suo suono racconta del pianto di antiche genti e della gioia di bambini, di scontri nelle battaglie e di danze nuziali

Leggi tutto

Il grande artista non sapeva suonare

Totò e i suoi strumenti musicali

di Giada Gentili

Totò e i suoi strumenti musicali

...e nonostante abbia composto diverse canzoni come: Nun si 'na femmena, Carme'... Carme' , Luntano a te e naturalmente Malafemmena , solo per citarne alcune....

Leggi tutto

San Pietro in Vincoli - Roma

L'organo della Basilica

di Agnolo Camerte

L'organo della Basilica

Uno stupendo strumento collocato nella Basilica, di fronte alla famosa statua del Mosè

Leggi tutto

strumenti musicali

armonica a bocca

di Giada Gentili

armonica a bocca

Viene usata in modo particolare per generi come la musica blues, la musica folk e la musica rock.

Leggi tutto

lo strumento che da il "La" all'orchestra

oboe

di Giada Gentili

oboe

La nascita dell'oboe risale all'antichità. Ne è nota la presenza nell'antico Egitto, in Cina, Arabia e Grecia sotto forma di strumenti (ciaramelle e pifferi) che possiamo dire certamente progenitori dell'oboe

Leggi tutto

suoni lontani

Zamfir e il flauto di pan

cultura Huari dall'altipiano andino

di Giada Gentili

Zamfir e il flauto di pan

...qui la musica di Zamfir e del suo flauto è irresistibile e lo spettatore sale anch'egli tra le rocce e si perde...

Leggi tutto

Ricordate?

Organetto di Barberia

sensibili e romantici
barboni o scanzonati vagabondi
musica su rotelle lungo le strade di città

di Giada Gentili

Organetto di Barberia

Leggi tutto

testimoni Harpo Marx e l'Arpa Birmana

Arpa

di Giada Gentili

Arpa

Ha un'origine antichissima e i primi ad utilizzarlo furono gli egiziani nel 3000 a.C
Poco conosciuto e poco suonato ma il cinema ha dato a questo singolare strumento una fama imperitura

Leggi tutto

Il Sax (sofono)

di Giada Gentili

Il Sax (sofono)

Sax o sassofono? Questo è il dilemma?

Leggi tutto

AFORISMI - L'uomo che non ha sogni, non ha le ali per volare (C. Clay) - Da sempre in politica patrocinare la causa del povero è stato il mezzo più sicuro per arricchirsi (N. G. Davila) - Ciò che non giova all'alveare non giova neanche all'ape (Marco Aurelio) - Molti dei nostri uomini politici sono degli incapaci. I restanti sono capaci di tutto (B. Makeresko) - Qualunque imbecille può inventare e imporre tasse. ( M. Pantaleoni) - Il saggio, sdegna non di ridere, ma di deridere (A. Graf) - Il mondo è cominciato senza l'uomo, e finirà senza di lui (C. Levi Strauss) - L'impoverimento linguistico è, per un popolo, sintomo di decadenza (F. Collettini) - La natura non fa nulla di inutile (Aristotele) - L'oppresso che accetta l'oppressione, finisce per farsene complice (V. Hugo) - Serve un nuovo modo di pensare per superare i problemi creati da vecchi modi di pensare (E. Einstain) - Che epoca terribile quella in cui degli idioti governano dei ciechi (W. Shakespeare)