AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero resterà in rete fino alla mezzanotte di venerdi 20 settembre, quando lascerà il posto al numero 247 - ORA, con VOI una dedica all'imminente AUTUNNO. - ‘Autunno mansueto, io mi posseggo | e piego alle tue acque a bermi il cielo, | fuga soave d’alberi e d’abissi.’(Salvatore Quasimodo) - ‘Come un sentiero d’autunno: appena è tutto spazzato, si copre nuovamente di foglie secche.’(Franz Kafka) - ‘Un libro di poesie è un autunno morto: i versi son le foglie nere sulla bianca terra, e la voce che li legge è il soffio del vento che li affonda nei cuori,intime distanze.’(Federico Garcia Lorca) - ‘L’autunno è la più mesta stagione dell’anno; il vespro è l’ora più mesta del giorno: in quella stagione, in quell’ora, il Sole si avvicina alla sua tomba magnifico a vedersi come il figlio primogenito del Creatore. Sul mezzogiorno egli tenne raccolti tutti i suoi raggi per vibrarli veementi a suscitare la natura; ma verso sera la vita è sparsa, la virtù diffusa, ed egli adesso si compiace a versare tutto il suo lume per l’emisfero che lo circonda. E la volta dei cieli, abbandonato il manto azzurro, s’indora della luce divina, in quella guisa che il secolo assorbe l’emanazioni della grande anima che lo ha dominato.’(Francesco Domenico Guerrazzi) - ‘A meno che un albero abbia mostrato i suoi fiori in primavera, sarà invano cercare i suoi frutti in autunno.’(Walter Scott) - ‘Rosso, porpora, giallo, mischiati al verde e marrone, anelo ai caldi colori dell’autunno, come una coperta a scaldare i mie sogni, le mie speranze per custodirli per tutto l’inverno. La primavera ne farà buon uno, perchè sboccino d’estate. A l’autunno, sapori che non so scordare, dolci e caldi preludi del prossimo inverno.’(Stephen Littleword) - ‘L’autunno porta con sé il ricordo di una stagione generosa, colori, sensazioni, profumi, raccolto, tutto parla della bellezza della terra, della meraviglia della natura.’(Stephen Littleword) - Voglio un autunno rosso come l’amore, giallo come il sole ancora caldo nel cielo, arancione come i tramonti accesi al finire del giorno, porpora come i granelli d’uva da sgranocchiare. Voglio un autunno da scoprire, vivere, assaggiare.’(Stephen Littleword) - ‘Ormai è l’autunno, tutto torna a dormire, tutto scompare nella pace dell’inverno imminente. Anche i rumori vanno in letargo come ghiri nelle tane. Le case tacciono, ascoltano, sentono la neve depositarsi sui tetti. Quelle senza tetto la ricevono dentro i muri, sui solai, nelle cucine distrutte. La visita della dama bianca entra nel cuore delle case sgangherate. Il paese abbandonato guarda a tramonto con gli occhi malinconici delle finestre senza vetri, sospira adagio con la bocca delle porte sfondate. Era un bel paese, il nostro, adesso non c’è più.(Mauro Corona). -

Rubrica: Costume e Società

Democrazia

Tema 2019: Partecipazione

di certosino

Democrazia

La Giornata internazionale della democrazia di quest'anno è un'occasione per ricordare che la democrazia riguarda le persone.
La democrazia si basa sull'inclusione, sulla parità di trattamento e sulla partecipazione - ed è un elemento fondamentale per la pace, lo sviluppo sostenibile e i diritti umani.

Leggi tutto

Un Messaggio delle Nazioni Unite

7 miliardi di persone

Un monito che interpella la coscienza di ciascuno

7 miliardi di persone

La Giornata Mondiale della Popolazione coincide quest'anno con un traguardo importante: la nascita prevista del sette miliardesimo abitante della terra.
Questa è l'occasione per celebrare la nostra comune umanità e la nostra diversità. È inoltre un richiamo alla nostra responsabilità condivisa di prenderci cura gli uni degli altri e del nostro pianeta.

Leggi tutto

Transumanza

La Transumanza e i suoi Tratturi

La tradizione perduta, secolare connotazione delle genti abruzzesi

di Dante Fasciolo

«Settembre, andiamo. È tempo di migrare. Ora in terra d'Abruzzi i miei pastori lascian gli stazzi e vanno verso il mare: scendono all' Adriatico selvaggio che verde è come i pascoli dei monti.»

Leggi tutto

Far From the Crazy City

Londra: week end d'autunno

di Alessandro Gentili

Far From the Crazy City

Via dalla pazza folla, è un famoso romanzo vittoriano di fine ottocento del grande Thomas Hardy. La protagonista fuggiva nella bella campagna inglese per sperare di vivere in santa pace nella ridente campagna… Via dalla pazza Londra? Possibile siano bastate tre giornate e mezza per tirare un sospiro di sollievo e tornare nella Bella Italia tanto vituperata e disprezzata?

Leggi tutto

Identità italiana

"Così si difende l'identità italiana sul territorio"

Di Federico Cenci - in Terris

Identità italiana

ll trascorrere del tempo, in Italia, è scandito da tradizioni e rievocazioni che si ripetono sempre uguali ogni anno, talvolta da secoli. La modernità avanza, ma senza alterare la cultura profonda del nostro popolo.

Leggi tutto

Dati e rovescio di medaglia

Cambiare il mondo con l’agricoltura

Nota di Patrizia Gentilini per Comune Info

Cambiare il mondo con l’agricoltura

"Sono convinta che riaffermare il diritto ad un cibo portatore di vita e di salute voglia dire riaffermare un nuovo modello di agricoltura e che questo sia l’elemento chiave per “fare pace” con l’ambiente (e non solo!) e per cominciare risolvere tanti nostri problemi: dalla difesa della nostra salute a quello dei cambiamenti climatici."

Leggi tutto

Drogati di smartphone

Nomofobia: quando la tecnologia si trasforma in dipendenza

Una nota di Marco Manago per "In Terris"

Drogati di smartphone

La nomofobia (in cui “nomo” è l’abbreviazione di “no mobile”) è la paura diffusa nei giovani tra i 18 e i 25 anni, di trovarsi con uno smartphone privo di connessione e, di fatto, isolati dal mondo e dai social. Il fenomeno non riguarda solo i ragazzi italiani ma è anche quelli di altri Paesi, come l'Inghilterra, in cima alla classifica mondiale di questa patologia.

Leggi tutto

Dalla Rivista "Nigrizia"
In considerazione degli aspetti negativi di questo commercio
l'articolo esce senza immagini di armi

Armi italiane

Triplica la vendita di armi italiane.
Supera gli 8 miliardi di euro il valore delle esportazioni:
il 186% in più rispetto al 2014
Una nota di Gianni Ballarini

Leggi tutto

Studio del Ceis su Roma

IoAmoLaVita

Giovani - droghe - alcolici

di Giuseppe Cocco

IoAmoLaVita

su un campione di 3 mila studenti delle scuole della Capitale, tra i 12 e i 18 anni -, il 75% ammette di far uso più o meno regolare di hashish o marijuana. Nove su dieci bevono nei week end (il 45% superalcolici).

Leggi tutto

Una sistematica truffa coi finanziamenti del Comune - Roma

Speculazione sugli immigrati
una indegnità politica

di Guido Bissanti

Speculazione sugli immigrati   
<br>una indegnità politica

È quanto di più indegno e inumano il nostro Paese, e la sua politica, abbiano messo in piedi.

Leggi tutto

lungo i sentieri della conoscenza

La progettazione sociale
oggi - domani

intervista con il professor Giorgio Sordelli

di Elena Marchini

La progettazione sociale  
<br>oggi - domani

La progettazione ha a che fare con il senso del progettare, cioè pensare oggi qualcosa che dovrà accadere domani; ha quindi a che fare con il futuro e implica un cambiamento.

Leggi tutto

AFORISMI - C'è un solo tipo di successo, fare della propria vita ciò che si desidera (H.D. Thoreau) - La vita, più è vuota, più pesa (A. Allais) - Tanto più grande è il potere, tanto più grande l'abuso (E. Burke) - L'invidia è una confessione di inferiorità (H.de Balzac) - Non con la colelra, col sorriso si uccide! (F. Nietzsche) - Colui che semina delitto e dolore, non può mietere né gioia né amore (Pitagora) - Dopo tutto c'è soltanto una razza: l'umanità ! (G. Moore) - Il povero ruba per fame, il ricco perchè insaziabile; il povero per sopravvivere, il ricco per sopraffare. (F. Collettini) E' l'ignoranza a rendere il mondo cieco (R. Quala) -