AAAAA - Cari amici lettori, questo numero 206 del giornale resterà in rete fino alla mezzanotte del giorno 1 dicembre per lasciare subito posto al numero 207. Ci scusiamo con i lettori per le difficoltà tecniche che abbiamo nel mettere in rete l'editoriale in voce e per alcuni articoli non recepiti dall'impaginazione automatica del giornale. Contiamo comunque di inserirli in corsa. BUONA LETTURA A TUTTI.

Rubrica: Biblioteche Italiane

Milano

Biblioteca Ambrosiana

"Per un servizio universale"

Biblioteca Ambrosiana

Da quattro secoli l’Ambrosiana sorge, nel cuore di Milano, sulle fondamenta del Foro romano, quale simbolo più alto dell’incontro tra fede e ragione, tradizione e modernità, speranza di dialogo e di pace.

Leggi tutto

Firenze

Moreniana

Biblioteca specializzata di storia e cultura toscana

Moreniana

Al suo sviluppo concorsero poi le successive acquisizioni di collezioni di altri eruditi e raccoglitori appassionati di antichità toscane come Giuseppe Palagi, Emilio Frullani e Giovanni Antonio Pecci.

Leggi tutto

Mantova

Biblioteca Teresiana

Biblioteca Teresiana

L'Imperial Regia Biblioteca di Mantova fu aperta al pubblico il 30 marzo 1780, in conformità con il vasto programma di laicizzazione e riforma delle istituzioni culturali ed educative varato nel 1749 da Maria Teresa d'Austria.

Leggi tutto

Firenze

Medicea Laurenziana

Il salone michelangiolesco

Leggi tutto

Biblioteche Italiane al Top

Missione: raccogliere, conservare, diffondere
la produzione editoriale di cultura italiana

Nuova rubrica che da questa settimana
si affaccia nelle nostre pagine

Biblioteche Italiane al Top

La Prima biblioteca che proponiamo è “l’Angelica” di Roma che nel 1614 , fu la prima in Italia ad essere aperta al pubblico senza limitazione di stato e di censo.

Leggi tutto

L'amore ha le sue ragioni che la ragione non conosce (B. Pascal) - L'amore nasce di nulla e muore di tutto (A. Karr) - L'amore rende valoroso anche il codardo (Plutarco) - L'amore non va pronunciato, va dimostrato (Aphoriistikon) - Coloro che vivono d'amore vivono d'eterno (E. Verhaeren) - Amore non è amore se muta quando trova un mutamento (W. Shakespeare) - L'amore è la saggezza dello sciocco e la follia del saggio (S. Johnson9