AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero resterà in rete fino alla mezzanotte di venerdi 20 settembre, quando lascerà il posto al numero 247 - ORA, con VOI una dedica all'imminente AUTUNNO. - ‘Autunno mansueto, io mi posseggo | e piego alle tue acque a bermi il cielo, | fuga soave d’alberi e d’abissi.’(Salvatore Quasimodo) - ‘Come un sentiero d’autunno: appena è tutto spazzato, si copre nuovamente di foglie secche.’(Franz Kafka) - ‘Un libro di poesie è un autunno morto: i versi son le foglie nere sulla bianca terra, e la voce che li legge è il soffio del vento che li affonda nei cuori,intime distanze.’(Federico Garcia Lorca) - ‘L’autunno è la più mesta stagione dell’anno; il vespro è l’ora più mesta del giorno: in quella stagione, in quell’ora, il Sole si avvicina alla sua tomba magnifico a vedersi come il figlio primogenito del Creatore. Sul mezzogiorno egli tenne raccolti tutti i suoi raggi per vibrarli veementi a suscitare la natura; ma verso sera la vita è sparsa, la virtù diffusa, ed egli adesso si compiace a versare tutto il suo lume per l’emisfero che lo circonda. E la volta dei cieli, abbandonato il manto azzurro, s’indora della luce divina, in quella guisa che il secolo assorbe l’emanazioni della grande anima che lo ha dominato.’(Francesco Domenico Guerrazzi) - ‘A meno che un albero abbia mostrato i suoi fiori in primavera, sarà invano cercare i suoi frutti in autunno.’(Walter Scott) - ‘Rosso, porpora, giallo, mischiati al verde e marrone, anelo ai caldi colori dell’autunno, come una coperta a scaldare i mie sogni, le mie speranze per custodirli per tutto l’inverno. La primavera ne farà buon uno, perchè sboccino d’estate. A l’autunno, sapori che non so scordare, dolci e caldi preludi del prossimo inverno.’(Stephen Littleword) - ‘L’autunno porta con sé il ricordo di una stagione generosa, colori, sensazioni, profumi, raccolto, tutto parla della bellezza della terra, della meraviglia della natura.’(Stephen Littleword) - Voglio un autunno rosso come l’amore, giallo come il sole ancora caldo nel cielo, arancione come i tramonti accesi al finire del giorno, porpora come i granelli d’uva da sgranocchiare. Voglio un autunno da scoprire, vivere, assaggiare.’(Stephen Littleword) - ‘Ormai è l’autunno, tutto torna a dormire, tutto scompare nella pace dell’inverno imminente. Anche i rumori vanno in letargo come ghiri nelle tane. Le case tacciono, ascoltano, sentono la neve depositarsi sui tetti. Quelle senza tetto la ricevono dentro i muri, sui solai, nelle cucine distrutte. La visita della dama bianca entra nel cuore delle case sgangherate. Il paese abbandonato guarda a tramonto con gli occhi malinconici delle finestre senza vetri, sospira adagio con la bocca delle porte sfondate. Era un bel paese, il nostro, adesso non c’è più.(Mauro Corona). -

Rubrica: Cinema

Cinema Massimo - Torino

Marlon Brando: il volto

Rassegna di film nell'ambito di "FacceEmozioni"

Mostra alla Mole Antonelliana fino al 6-01-2020

Federica Fasciolo

Marlon Brando: il volto

In occasione della mostra #FacceEmozioni. 1500-2020: dalla fisiognomica agli emoji, una rassegna dedicata a uno dei più grandi attori di tutti i tempi, la cui espressività e versatilità hanno trovato proprio nel volto lo strumento principale.
IL volto sul quale si concentra l'attenzione in questa occasione è tra più carismatici e di maggior talento della storia del cinema: Marlon Brando.

Leggi tutto

Il mangiatore di pietre

il duro confronto con le frontiere dell'anima

Damiano Mattana - In Terris

Il mangiatore di pietre

...è una vicenda che assume i connotati di un'introspezione, un viaggio dentro se stessi che, però, passa sui ben più tangibili sentieri dei freddi valichi alpini attraverso i quali lui, un passeur, scorta quei migranti che si apprestano a lasciare l'Italia.

Leggi tutto

Salerno - Pompei - Colliano

Festival Italian Movie Award

di Federica Fasciolo

Festival Italian Movie Award

Questa 11esima edizione è dedicata a Leonardo Da Vinci, genio della conoscenza e della innovazione, a 500 anni esatti dalla sua scomparsa. Sarà una edizione che consentirà di fare quel salto di qualità definitivo che porterà il Festival tra le manifestazioni più importanti per lo spessore culturale e per la partecipazione di artisti di levatura nazionale e internazionale.

Leggi tutto

Che fare se il mondo è in fiamme?

un intenso racconto, duro e poetico,
della comunità afroamericana di New Orleans
Nota di Simona Cella

Che fare se il mondo è in fiamme?

Per preparare il film Minervini ha frequentato per lunghi mesi il quartiere Tremé di New Orleans, segnato dalle conseguenze dell’uragano Katrina del 2005 e dall’uccisione di Alton Sterling per mano della polizia nel 2016.
È qui che nel bar “Ooh Poo Pah Doo” ha conosciuto Judy Hill, splendida protagonista di una delle quattro storie raccontante nel documentario.

Leggi tutto

Roma - Cinema Aquila - 25 luglio - proiezione speciale

Ale'

Un'entusiasmante esperienza cinematografica

su un'entusiasmante esperienza d'arrampicata

Da ottobre su Infinity Mediaset

Ale'

ALÉ vede il coinvolgimento dello scrittore e arrampicatore (nel 2002 è stato il primo ultracinquantenne a superare il grado 8b, livello di difficoltà per arrampicatori esperti) Erri De Luca, il quale accetta di prendere parte al progetto raccontando la sua esperienza da “frequentatore di montagne”.

Leggi tutto

Roma - Casa del Cinema e Accademia d'Egitto

RomAfrica filmFest

di Federica Fasciolo

RomAfrica filmFest

E' in corso a Roma la quinta edizione del “RomAfrica Film Fest¬ival”, rassegna cinematografica di film africani nata nel 2015 dall’intuizione di un gruppo di soggetti legati per motivi differenti all’Africa e accomunati dalla passione per il cinema, da sempre volano di conoscenza, comunicazione e arte.

Leggi tutto

Roma - Arena Tiberina

Anthropocene - l'epoca umana

di Federica Fasciolo

Anthropocene - l'epoca umana

Terzo capitolo di una trilogia che include Manufactured Landscapes (2009) e Watermark (2013), Antropocene – L’epoca umana testimonia con un approccio esperienziale e non didattico un momento critico nella storia geologica del pianeta, proponendo una provocatoria e indimenticabile esperienza e della portata della nostra specie.

Leggi tutto

Milano - Museo Nazionale del Cinema

Omaggio a Michel Houellebecq

di Federica Fasciolo

Omaggio a Michel Houellebecq

Considerato uno dei più interessanti scrittori della letteratura francese contemporanea Michel Houellebecq, pseudonimo di Michel Thomas, non è solo scrittore, saggista e poeta, ma si è anche cimentato come regista, sceneggiatore e attore.

Leggi tutto

Roma - Casa del Cinema

Cinema Georgiano

di Federica Fasciolo

Cinema Georgiano

„Il cinema georgiano è uno strano fenomeno – speciale, filosoficamente ispirante, sofisticato e, allo stesso tempo, infantilmente puro e innocente. C’è tutto ciò che può farmi piangere e devo dire che questo non è una cosa facile” Federico Fellini

Leggi tutto

Festival del Cinema di Cannes

Orsi in Sicilia

Lorenzo Mattotti disegna e rende vivo il famoso libro di Dino Buzzati

di Federica Fasciolo

...selezionato nella categoria Un Certain Regard, una delle sezioni della selezione ufficiale della prestigiosa kermesse francese, siamo sicuri che la “stravaganza visiva e grafica" e il lavoro a colori delizieranno un pubblico che riteniamo sarà molto più ampio rispetto ai già numerosi fan del Maestro italiano”.

Leggi tutto

Palermo

Sicilia Queer filmfest

di Federica Fasciolo

Sicilia Queer filmfest

...è un progetto che si propone di promuovere la cultura cinematografica e il contrasto alla discriminazione sociale, e di difendere e sostenere la cultura delle diversità attraverso una valorizzazione di opere non conformi, esplorando un orizzonte costituito da sguardi volti a costruire una prospettiva nuova verso il cinema del futuro.

Leggi tutto

Trento - 27 aprile / 5 maggio

Trento Film Festival

Dal Colossal "Amundsen" ai grandi restauri

Prime anticipazioni sul programma cinematografico

Redazione

Trento Film Festival

È nel segno dell’esplorazione e dell’avventura la scelta dell’apertura del programma cinematografico del festival con la spettacolare biografia kolossal di produzione norvegese Amundsen, diretta dal regista - candidato all’Oscar nel 2012 per Kon-Tiki - Espen Sandberg.

Leggi tutto

Milano vari luoghi

Fescaaal a Milano

La 29ª edizione del Festival del Cinema
Africano, d’Asia e America Latina

di Federica Fasciolo

Fescaaal a Milano

Si tratta dell’unico evento in Italia dedicato alle cinematografie e alle culture di Africa, Asia e America Latina con 9 giorni di proiezioni, incontri con gli autori ed eventi ispirati alle culture dei 3 continenti. Una buona occasione per immergersi nel frizzante e dinamico panorama cinematografico africano con numerose proiezioni ed eventi dedicati all’Africa.

Leggi tutto

Trento Film Festival

67^ Edizione - presentato il manifesto e il paese ospite

di Federica Fasciolo

Trento Film Festival

Il Trento Film Festival ha svelato il Paese ospite della sezione “Destinazione…” e il nuovo manifesto della 67. edizione della rassegna, che si svolgerà a Trento dal prossimo 27 aprile al 5 maggio. La scelta di sottotitolare l’edizione di quest’anno con il binomio “montagne e culture” introduce un valore aggiunto importante.

Leggi tutto

Roma - Cinema Caravaggio

Cinema Giovane - Opere Prime

nota di Licia Gargiulo

Cinema Giovane - Opere Prime

15^ edizione del Premio Cinema Giovane & Festival delle Opere Prime. Un evento speciale dell’Associazione culturale che quest’anno festeggia il “cinquantaquattresimo” anno di attività.

Leggi tutto

Mia e il leone bianco

Nota di Simona Cella

Mia e il leone bianco

...una bambina insofferente e ribelle, costretta a trasferirsi dall’Inghilterra al Sudafrica per seguire il lavoro del padre John, e Charlie, un raro esemplare di leone bianco. Come da copione, quando Mia scopre che Charlie sarà venduto a dei cacciatori decide di salvarlo, portandolo in una riserva….

Leggi tutto

Milano - Museo Nazionale del cinema

IL cacciatore di storie

Omaggio a Werner Herzog.

di Federica Fasciolo

IL cacciatore di storie

...Herzog intende quella poetica, che può essere raggiunta solo attraverso l’invenzione, l’immaginazione e la stilizzazione. “I fatti, talvolta, hanno uno strano e bizzarro potere che fa sembrare incredibile la loro verità intrinseca”...

Leggi tutto

Roma - Spazio espositivo del Museo dell'Ara Pacis

Marcello Mastroianni

di Federica Fasciolo

Marcello Mastroianni

Un attore entrato prepotentemente nell’immaginario collettivo, identificato dal semplice profilo, ma su cui in realtà c’è ancora molto da scoprire. E per andare a fondo nella scoperta, come osserva il curatore Gian Luca Farinelli, dobbiamo tallonare la sua filmografia in quanto specchio della sua stessa vita.

Leggi tutto

Torino - Museo e Cinema Massimo

Natale al Museo del Cinema

di Federica Fasciolo

Natale al Museo del Cinema

Le feste natalizie sono la perfetta occasione per visitare - oltre alla ricca esposizione permanente - Merry Marilyn, l’omaggio che il Museo Nazionale del Cinema dedica a Marilyn Monroe e la grande mostra SoundFrames. Cinema e musica in mostra che racconta le contaminazioni tra cinema e musica attraverso un allestimento innovativo e interattivo.

Leggi tutto

Le iniziative da sostenere

Alè!...sul tetto del mondo

Un invito a partecipare

Alè!...sul tetto del mondo

Il titolo, in una sola parola, esplica già perfettamente l’essenza di questo sport: "Alè”è la parola più usata nel mondo dell’arrampicata sportiva (ascesa di pareti e montagne) in Italia e in Europa. Deriva dal francese “Allez” (“Forza”, “Su”): è un incitamento giocoso, un grido corale, una preghiera auto-motivazionale in situazioni difficili. Come quelle, prima o poi, a tutti capita di attraversare.

Leggi tutto

Roma - Incontri di Via Musa

Tra il Vangelo e il Vudù

Incontro con Massimiliano Troiani

Tra il Vangelo e il Vudù

Togo, Benin, Ghana, Burkina Faso, Nigeria meridionale, sono le terre del Golfo di Guinea dove da millenni si tramandano i riti che -forse con troppa leggerezza- vengono definiti con il termine VUDU. Per sapere cos’è il vudù bisogna aspettare la fine del mondo, recita un proverbio diffuso nell’Africa occidentale.

Leggi tutto

Ciak...si gira

I Medici terza stagione

di Eva Mari

Ciak...si gira

Dopo il grandissimo successo ottenuto dalla prima stagione di I Medici e, in attesa del seguito I Medici 2, che debutterà su Raiuno il 23 ottobre 2018, le riprese de I Medici 3 sono già cominciate e, in questi giorni, le riprese proseguono al Castello di Santa Severa, trasformato per l’occasione in un set cinematografico.

Leggi tutto

Finding Vince 400

Il festival ad ottobre con lo sguardo al Sinodo

di Redazione

Finding Vince 400

"Finding Vince 400”, il tentativo di declinare il tema della globalizzazione della carità in tutti i linguaggi artistici all’interno di un concorso si svolgerà adottobre a Castelgandolfo, già presentato al mondo cinematografico alla Mostra del Cinema Venezia.

Leggi tutto

Casa del Cinema - Roma
Una rassegna viaggiante per un cinema da conoscere

Cinema Portoghese

di Federica Fasciolo

Cinema Portoghese

Per la prima volta in Italia una rassegna itinerante di nuovo cinema portoghese. Luso! propone infatti la circolazione di cinque opere contemporanee e rappresentative della cinematografia lusitana.

Leggi tutto

Milano - Cinema Palestrina

Le vie del cinema

di Federica Fasciolo

Le vie del cinema

E' un appuntamento molto atteso e amato dagli spettatori milanesi, per scoprire in esclusiva i film protagonisti della prossima stagione. Oltre alle pellicole presentate a Venezia, si potranno vedere in anteprima anche i film dal 71 Locarno Film Festival, della Mostra del Nuovo Cinema di Pesaro e del Bergamo Film Meeting.

Leggi tutto

AFORISMI - C'è un solo tipo di successo, fare della propria vita ciò che si desidera (H.D. Thoreau) - La vita, più è vuota, più pesa (A. Allais) - Tanto più grande è il potere, tanto più grande l'abuso (E. Burke) - L'invidia è una confessione di inferiorità (H.de Balzac) - Non con la colelra, col sorriso si uccide! (F. Nietzsche) - Colui che semina delitto e dolore, non può mietere né gioia né amore (Pitagora) - Dopo tutto c'è soltanto una razza: l'umanità ! (G. Moore) - Il povero ruba per fame, il ricco perchè insaziabile; il povero per sopravvivere, il ricco per sopraffare. (F. Collettini) E' l'ignoranza a rendere il mondo cieco (R. Quala) -