AAAATTENZIONE - Cari amici lettori, questo numero rimarrà  in rete fino alla mezzanotte del 31 LUGLIO PER LASCIARE IL POSTO AL N° 354 GIOVEDI' 1° AGOSTO. BUONA LETTURA A TUTTI . Ora ecco per voi un po' di SATIRA: Il Paradiso lo preferisco per il clima, l'Inferno per la compagnia (M. Twain) - Quando le cose non funzionano in camera da letto, non funzionano neanche in soggiorno (W.H. Masters) - L'intelligente parla poco, l'ignorante parla a vanvera, il fesso parla sempre (A: De Curtis) - Il sesso senza amore è un'esperienza vuota, ma tra le esperienze vuote è la migliore (W. Allen) - Per alcune cose ci vuole tanta pazienza, per tutte le altre c'è la gastrite (L. Limbus) - Non avere un pensiero e saperlo esprimere: è questo che fa di un uomo, un giornalista (K. Kraus) - Le banche ti prestano denaro, se puoi dimostrare di non averne bisogno (B. Hope) -

Rubrica: Reportage

Roma - Museo Crocetti

Otre il muro

Terra di Palestina

Fotografie di Federico Palmieri

Otre il muro

Le fotografie selezionate sono uno spaccato della realtà palestinese antecedente al conflitto in corso. Descrivono un equilibrio precario, in Cisgiordania come a Gaza, incancrenito negli anni sotto gli occhi indifferenti della comunità internazionale.

Leggi tutto

Nel Mali, inseguendo Sirio

I Dogon

Un reportage antropologico

di Angelo Paionni

I Dogon

Nell’Africa più nera, c’è un segreto antichissimo, consegnato nella notte dei tempi al popolo dei Dogon. Ogni 60 anni questo popolo festeggia il Sigui, culto cosmologico collegato alla stella Sirio.

Leggi tutto

Humanity

Testimonianze di Marcello Carrozzo

Humanity

Le diverse espressioni culturali, i riferimenti sociali e politici che intrecciano le relazioni umane dei continenti, fino alle dimensioni bibliche che ci offre oggi il fenomeno delle migrazioni non solo presenti nel bacino mediterraneo, ma presenti in ampie componenti territoriali di molte nazioni dei continenti più esposti all'espansione demografica e alle relative difficoltà di sviluppo, sono il filo conduttore nelle narrazioni fotografiche di Carrozzo.

Leggi tutto

Africa - Korogocho

Pollution & Poverty

Testimonianze di Marcello Carrozzo

Pollution & Poverty

I miasmi della fogna a cielo aperto e il fumo denso e nero che avvolge ogni cosa mi danno il benvenuto . Sono a Korogocho, la baraccopoli alla periferia di Nairobi sorta intorno ad una discarica , la più grande della città. Davanti alla scuola un gruppo di bambini mi saluta. Sul muro una scritta : Equal opportunity for all.

Leggi tutto

India

Pollution & Poverty

Testimonianze di Marcello Carrozzo

Pollution & Poverty

Uomini donne e bambini si dedicano alla raccolta e alla selezione degli scarti.
Da una balla di circa 70-80 kg. di plastica ricavano circa un dollaro. Abbastanza per sfamare una famiglia.

Leggi tutto

Campi profughi

Lesbo - Kara Tepe

La responsabilità dell'Europa

di

Dante Fasciolo

Lesbo - Kara Tepe

Crescono tra i bambini tendenze suicide; ragazzi e adulti malati continuano a vivere in condizioni disumane e l'assistenza latita. C'è una denuncia terribile, tra le altre, che arriva da Lesbo, anch'essa inascoltata, mentre resta inefficace la titubante azione dell'Europa. Medici Senza Frontiera la lancia dal campo per profughi di Kara Tepe un campo che mostra tutte le sue inadeguatezze...

Leggi tutto

Ronchi di Castelnuovo del Garda

Gardaland

di Roberto Bonsi

Gardaland

Il parco di Ronchi di Castelnuovo del Garda è il parco per ..."eccellenza", il più grande e il piu' famoso d'Italia, una sorta di "genius-loci" per i piccoli ma anche per gli adulti, con attrazioni "soft" ed altre un po' più "strong".

Leggi tutto

San Giacomo in Val Gardena

La leggenda della Famiglia degli Stetteneck

Reportage fotografico di Riccardo Cremasco

San Giacomo in Val Gardena

Intorno all'anno 1300 su una roccia sopra Ortisei , si trovava un castello. Il castello si chiamava Balest e vi vivevano i contri di Stetteneck. Un giorno nei pressi del castello due cacciatori incontrano un musicista munito di arpa e vestito con una mantellina di pelle. Chiede dove si trova il castello . Il cielo si oscurisce e sta per scoppiare un temporale. Appena in tempo il musicista sudato raggiunge il castello ansimando.

Leggi tutto

L'esperienza di un grande Viaggio Fotografico

Spiritualità in Bulgaria

Un articolo con testi e foto di Simona Ottolenghi e Roberto Gabriele

Spiritualità in Bulgaria

siamo andati a visitare questo Paese per fare un sopralluogo per il prossimo Viaggio Fotografico che partirà con un gruppo a luglio.

Leggi tutto

L'inferno dei vivi

L'inferno dei vivi

A volte le parole possono essere superflue, basta lasciare il campo alle immagini per trasmettere emozioni, e far trasparire il messaggio che da esse nasce spontaneo.

Leggi tutto

Ragazzi apolidi

Ragazzi apolidi

Ogni dieci minuti nel mondo nasce un bambino senza uno Stato. Viene alla luce senza poter dire di essere cittadino di una nazione, più romanticamente è “cittadino del mondo”. Ma la realtà è molto meno “zuccherina” rispetto alla visione romantica...

Leggi tutto

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit è realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessità di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietà tra singoli e le comunità, a tutte le attualità... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicità e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Le opinioni espressi negli articoli appartengono ai singoli autori, dei quali si rispetta la libertà di giudizio (e di pensiero) lasciandoli responsabili dei loro scritti. Le foto utilizzate sono in parte tratte da FB o Internet ritenute libere; se portatrici di diritti saranno rimosse immediatamente su richiesta dell'autore.