AAAA ATTENZIONE questo numero resterà in rete fino alla mezzanotte di venerdi prossimo 24 gennaio quando cederà il posto al nuovo numero 255. BUONA LETTURA A TUTTI - Ed ora SORRISINI - Attenzione, per arrabbiarsi si mettono in moto 65 muscoli! per sorridere solo 16! Fai economia, sorridi!!! - E' chiaro che i tizi che stanno seduti al bar alle 11 del mattino sanno qualcosa su come ci si guadagna da vivere che noi non sappiamo - Ho bisogno di emozioni forti...vado a leggere il mio estratto conto - Beati i vegetariani... che non possono mangiarsi il fegato - L'unico uomo capace di tenere sveglia una donna tutta la notte, porta il pannolino - Come si chiama...quando tutto va bene? Alcool, si chiama alcool! - Oggi la mia vicina ha urlato così forte a suo figlio che dalla paura mi sono messo a sistemare la camera pure io - L'unica che ti aiuta veramente nel momento del bisogno è la carta igienica
Luigi Capano

Luigi Capano

Promotore iniziative culturali. Organizza incontri, conferenze, mostre a carattere artistico.

Particolare attenzione agli avvenimenti musicali cui dedica recensioni per testate ondine.

Collabora con diversi enti istituzionali e fondazioni, singoli privati.

Televisione

Zapping

Frammenti semiseri di cronaca televisiva

di Luigi Capano

Zapping

Nei numerosi Tg e negli altrettanto numerosi salotti giornalistici sta andando di moda soffermarsi su un curioso movimento “spontaneo” dal nome infelicemente metaforico di “sardine” Un movimento che sta ottenendo un discreto numero di proseliti e che “spontaneamente” fiancheggia l’attuale governo opponendosi all’opposizione, con ammirevole coraggio.

Leggi tutto

Televisione

Zapping

Frammenti semiseri di cronaca televisiva

di Luigi Capano

Zapping

Un tempo si chiamava televisione spazzatura. Oggi si predilige il termine dal suono più fluido e più snello trash. Siamo o non siamo anche noi una colonia linguistica ( e non solo) americana? Ma la sostanza non cambia: anche in Tv, come per le strade di Roma, il pattume non manca.

Leggi tutto

Televisione

Televisione, gioia e dolore

Zapping

Frammenti semiseri di cronaca televisiva

di Luigi Capano

Zapping

Ricordiamo gli spettacoli di Falqui, la loro elegante leggerezza, con quella nostalgia che d’improvviso ci assale quando riandiamo col pensiero ai giochi incoscienti dell’infanzia o quando lampeggia dall’oblio un volto perduto, un sembiante che un tempo ha significato qualcosa per noi, perduto oggi nell’implacabile, letificante fiumana degli anni.

Leggi tutto

Televisione

Televisione, gioia e dolore

Zapping

Frammenti semiseri di cronaca televisiva

di Luigi Capano

Zapping

Sulle prime il dibattito prende la solita noiosissima piega moralistica....per poi riprendere il consueto eloquio brillante.

Leggi tutto

Televisione

Televisione, gioia e dolore

Zapping

Frammenti semiseri di cronaca televisiva

di Luigi Capano

Zapping

...eccesso di politicume, di vacuo chiacchiericcio istituzionale, dispensato nelle ultime settimane, a piene mani e a pieni polmoni, più o meno ecumenicamente, da tutte le emittenti TV...

Leggi tutto

Televisione

Televisione gioia e dolore

Zapping

Frammenti semiseri di cronaca televisiva

di Luigi Capano

Zapping

...confessa con un sorriso il simpatico Renzo Arbore ospite di Mara Venier a “Domenica in” ricordando gli anni spumeggianti della sua vispa giovinezza.

Leggi tutto

Televisione

Televisione, gioia e dolore

Zapping

Frammenti semiseri di cronaca televisiva

di Luigi Capano

Zapping

Dopo il relax dell’effimera pausa estiva – ma lo zapping quest’anno non si è riposato granché – riprendiamo la cronaca delle nostre avventate incursioni televisive tra un ghiacciolo e una coppa del nonno, inseparabili compagni dell’usurato telecomando.

Leggi tutto

Televisione

Televisione gioia e dolore

Zapping

Frammenti semiseri di cronaca televisiva

di Luigi Capano

Zapping

Lucherini parla della sua passione per il cinema soprattutto quello degli anni ‘30 e ’40. Ricorda le dive del ventennio come Assia Noris e Maria Denis, e il pensiero va ad una grande attrice recentemente scomparsa, Valentina Cortese... l’ultima stella del ventennio. Pensiamo alla “Cena delle beffe” di Sem Benelli”.

Leggi tutto

Televisione

Televisione gioia e dolore

Zapping

Frammenti semiseri di cronaca televisiva

di Luigi Capano

Zapping

... Ci vorrebbe qualche volenteroso epigono del neorealismo per cavarne un capolavoro da presentare a Venezia il prossimo settembre, magari in stile pasoliniano.

Leggi tutto

Televisione

Zapping

Frammenti semiseri di cronaca televisiva

di Luigi Capano

Zapping

...intervista alla callipigia Alessandra Cantini, giovane e provocatoria scrittrice, teorica e paladina del no panties che su istigazione di Iva Zanicchi, ospite fissa del programma, ha pensato bene di sollevarsi la gonna, così dimostrando coerenza di pensiero e, insieme, dovizia di natiche.

Leggi tutto

Televisione

Televisione, gioia e dolore

Zapping

Frammenti semiseri di cronaca televisiva

di Luigi Capano

Zapping

...si balla il tango sulle note di una fisarmonica (il bandoneon da noi è strumento raro): tutti gli ospiti sono invitati ad esibirsi in una caotica cumparsita, tranne l’immarcescibile Vespa che si aggira furtivo sullo sfondo e conclude infine la trasmissione suggerendo caldamente al pubblico a casa, se proprio servisse, di preferire il tango allo psicanalista.

Leggi tutto

Televisione

Televisione, gioia e dolore

Zapping

Frammenti semiseri di cronaca televisiva

di Luigi Capano

Zapping

Come sempre chi vince gongola e ringrazia e chi perde si lecca le ferite, cerca una spalla fraterna su cui piangere, oppure taglia corto e platealmente si dimette parodiando gli sventurati eroi delle tragedie greche. Un rito in cui sono assenti gli dei ma, si sa, questo è il tempo degli stati laici e sull’Olimpo le pale eoliche rimpiazzano ormai gli antichi numinosi abitanti.

Leggi tutto

Televisione

Televisione, gioia e dlolore

Zapping

Frammenti semiseri di cronaca televisiva

di Luigi Capano

Zapping

Abilmente pilotato dalla padrona di casa sempre impeccabile nella sua gestualità teatrale e nelle sue mise adolescenziali ostentatamente sexy...commedie che fanno piangere e di drammi che fanno ridere...

Leggi tutto

Televisione

Zapping

Frammenti semiseri di cronaca televisiva

di Luigi Capano

Leggi tutto

Televisione

Televisione, gioia e dolore

Zapping

Frammenti semiseri di cronaca televisiva

di Luigi Capano

Leggi tutto

Televisione

Televisione gioia e dolore

Zapping

Frammenti semiseri di cronaca televisiva

di Luigi Capano

Zapping

Da quel tragico giorno in cui un ictus digitale ha reso infermo l’operoso computer redazionale, molta acqua è passata sotto i ponti radio. E’ passato Il "Festival di Sanremo",“Quante Storie”, "il giorno del ricordo", "Che tempo che fa"...

Leggi tutto

Televisione

Televisione gioia e dolore

Zapping

frammenti semiseri di cronaca televisiva

di Luigi Capano

Zapping

Attraversiamo, da qualche settimana, uno svogliato periodo di stanca. Sempre più spesso la Tv ci viene a noia, le dita incespicano sul telecomando e non ne vogliono sapere

Leggi tutto

Televisione

Televisione, gioia e dolore

Zapping

Frammenti semiseri di cronaca televisiva

di Luigi Capano

Zapping

I personaggi che si sono affacciati al video nei giorni recenti per raccontarci o raccontarsi.

Leggi tutto

Televisione

Televisione gioie e dolore

Zapping

Frammenti semiseri di cronaca televisiva

di Luigi Capano

Zapping

Da Chiambretti a Bolle...Ci godiamo con diletto le più divertenti trasmissioni tv del momento.

Leggi tutto

Televisione

Televisione gioia e dolore

Zapping

Frammenti semiseri di cronaca televisiva

di Luigi Capano

Zapping

Non c’è zapping senza snack. Che sia dolce o salato lo stuzzichino, non importa. Ma davanti alla TV ci piace che i nostri sensi se la spassino tutti e cinque, senza inique e frustranti discriminazioni.

Leggi tutto

Televisione

Zapping

Frammenti semiseri di cronaca televisiva

di Luigi Capano

Zapping

Ci accomodiamo davanti alla Tv piluccando un generoso grappolo d’uva pizzutella.... si parla di natura, maghi e cartomanti vari...

Leggi tutto

Televisione

Televisione gioia e dolore

Zapping

Frammenti semiseri di cronaca televisiva

di Luigi Capano

Zapping

L’avvenente Daniela Ferolla – Miss Italia 2001 e conduttrice assieme a Federico Quaranta – sta intervistando, nel trevigiano, il professor Alessandro Campi, storico e politologo. Perché è importante non dimenticare?

Leggi tutto

Televisione

Zapping

Frammenti semiseri di cronaca televisiva

di Luigi Capano

Zapping

Abbiamo sorpreso a Carta Bianca Mario Giordano e Vittorio Sgarbi a darsele – dialetticamente - di santa ragione al cospetto di un’indaffaratissima Bianca Berlinguer che tentava – alla fine riuscendoci - di sedarli facendo a fatica la voce grossa.

Leggi tutto

Televisione

Zapping

Frammenti semiseri di cronaca televisiva

di Luigi Capano

Zapping

“Con Matera che state facendo?” domanda il vicepremier nonché Ministro del Lavoro Luigi Di Maio – durante la recente visita a Bari - al Governatore della Puglia Michele Emiliano il quale gli sussurra coprendosi pudicamente la bocca con una mano: “Matera è in Basilicata”. “Lo so” risponde il Ministro senza fare una piega. La gag non è male, tanto da meritarsi l’incipit del nostro Zapping.

Leggi tutto

Televisione

Televisione...gioia e dolore

Zapping

Frammenti semiseri di cronaca televisiva

di Luigi Capano

Zapping

Da inguaribili curiosi sbirciamo nel salotto nuovo di Caterina Balivo su Rai1. Ospite Claudia Gerini, la bella attrice romana dagli occhi etruschi. Si scherza, si gioca, si parla in tono “confidenziale” di relazioni amorose, di fidanzati, di mariti...

Leggi tutto

AFORISMI - Vivi come puoi, da momento che non puoi vivere come vorresti (Cecilio Stazio) - Perdiamo i tre quarti di noi stessi per essere come le altre persone (A. Schopenhauer) - La cultura è l'unico bene dell'umanità che, diviso tra tutti, anzichè diminuire diventa più grande (H.G. Gadamer) - La gentilezza è il linguafggio che il sordo può sentire e il cieco può vedere (M. Twain) - L'immaginazione è la prima fonte della felicità umana (G. Leopardi) - L'ignoranza è un vizio (Talete) - Se la pensi come la maggioranza il tuo pensiero diventa superfluo (P. Valéry)