LA STRISCIA KOMIKA - Attenzione, per arrabbiarsi si mettono in moto 65 muscoli! per sorridere solo 16! Fai economia, sorridi!!! - E' chiaro che i tizi che stanno seduti al bar alle 11 del mattino sanno qualcosa su come ci si guadagna da vivere che noi non sappiamo - Ho bisogno di emozioni forti...vado a leggere il mio estratto conto - Beati i vegetariani... che non possono mangiarsi il fegato - L'unico uomo capace di tenere sveglia una donna tutta la notte, porta il pannolino - Come si chiama...quando tutto va bene? Alcool, si chiama alcool! - Oggi la mia vicina ha urlato così forte a suo figlio che dalla paura mi sono messo a sistemare la camera pure io - L'unica che ti aiuta veramente nel momento del bisogno è la carta igienica -

Rubrica: Racconto

A caccia di topi

Parte quarta

di Ruggero Scarponi

Leggi tutto

A caccia di topi

parte terza

di Ruggero Scarponi

Leggi tutto

A caccia di topi

Parte seconda

di Ruggero Scarponi

Leggi tutto

A caccia di topi

Prima parte

di Ruggero Scarponi

Leggi tutto

Caldo

(Ogni riferimento a persone situazioni o luoghi reali
è da considerarsi puramente casuale)

di Ruggero Scarponi

Leggi tutto

Il nodo scorsoio

Ovvero, Il politicamente scorretto

di Ruggero Scarponi

Leggi tutto

Il rossetto di Angelica

di Ruggero Scarponi

Leggi tutto

Una lettera dall'isola di "C"

di Ruggero Scarponi

Una lettera dall'isola di

…”Signora, non starò qui a lagnarmi…”, ecco, ricordate? Iniziava così la lettera che vi scrissi, prima di partire, ubbidendo al desiderio di Sua Eccellenza il Margravio, vostro marito. Ebbene, Signora, tutto quanto mi fu chiesto, fu da me diligentemente compiuto e ora sono pronto a riprendere il cammino per ritornare a casa.

Leggi tutto

La contessa e il pasticciere

di Ruggero Scarponi

Leggi tutto

Il professore nella metafora

di Ruggero Scarponi

Leggi tutto

Una pietra può tornire una pietra se la muove la mano dell'amore (H. von Hofmaansthal) - L'amore è la più saggia delle follie (W: Shakespeare) - Colui che è contento di se stesso, ama l'umanità (L: Pirandello) - Non si è perduto niente se ci resta l'amore (Parafrasando F: Voltaire) - Non c'è amore sprecato (M: de Servantes) - Ama e fa ciò che vuoi (Sant'Agostino) - Si vive solo il tempo in cui si ama (C.A. Helvetius)