AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero rester in rete fino alla mezzanotte del giorno 27 gennaio quando lascer il posto al numero 300. ORA per VOI un po' di SATIRA - Finch ti morde un lupo, pazienza; quel che secca quando ti morde una pecora ( J.Joyce) - Lo sport l'unica cosa intelligente che possano fare gli imbecilli (M.Maccari) - L'amore ti fa fare cose pazze, io per esempio mi sono sposato (B.Sorrel) - Anche i giorni peggiori hanno il loro lato positivo: finiscono! (J.Mc Henry) - Un uomo intelligente a volte costretto a ubriacarsi per passare il tempo tra gli idioti (E.Hemingway) - Il giornalista colui che sa distinguere il vero dal falso e pubblica il falso (M. Twain) -
Ruggero Scarponi

Ruggero Scarponi

Decisi di venire al mondo nel mese di aprile del 1954. Solo più tardi, negli anni, ebbi ragione di sospettare che la mia volontà in quell’occasione era stata, come dire, marginale.

Ero ancora fanciullo, avevo sedici anni, quando iniziai la mia prima esperienza lavorativa. Entrai in un’Azienda tipografica, così, tanto per fare un lavoretto durante l’estate. Ci sono rimasto quarant’anni. Cose che capitano a chi si distrae, come me. Nel frattempo mi sono sposato e ho avuto un figlio. Da tempo coltivo l’hobby della scrittura di brevi racconti con i quali partecipo a vari premi letterari. Nel 2010 ho vinto il concorso “Narrare il Lazio”. Oggi, grazie alla gentile ospitalità di questo giornale online ho l’occasione di pubblicare le mie piccole invenzioni. Buona lettura.

Racconto

Il miracolo della Rosa

Parte seconda

di Ruggero Scarponi

Leggi tutto

Racconto

Compagnia di attori occasionali Meglio Tardi che mai

Il miracolo della rosa

Atto primo

di Ruggero Scarponi

Leggi tutto

Racconto

La rivelazione di Babbo Natale

Parte seconda

di Ruggero Scarponi

La rivelazione di Babbo Natale

Babbo Natale, guardava la vecchia, esterrefatto, credendo seriamente di essersi imbattuto in una povera mentecatta. Non capisco, disse sospettoso, tu faresti il mio stesso lavoro? Scusa, sai, ma questo non possibile.

Leggi tutto

Racconto

La rivelazione di Babbo Natale

Parte prima

di Ruggero Scarponi

La rivelazione di Babbo Natale

Era molto scrupoloso, nel suo lavoro, Babbo Natale tanto che al termine delle sue approfondite esplorazioni, dopo esser tornato su, nel grande nord, andava a rintanarsi in un certo pub, che restava aperto anche durante la gelida notte artica e l confortato da numerose pinte di birra si dava a compilare lunghissimi elenchi di doni con tanto di nomi e cognomi dei destinatari.

Leggi tutto

Racconto

La macchina dei desideri

di Ruggero Scarponi

I sogni son desideridiceva una vecchia canzone ma cos deve aver pensato anche Erminio Fossati, professore al Politecnico, quando ide la celebre macchina che porta il suo nome. Era dovuta al frutto di unintuizione, seguita alla lettura di un articolo di cronaca in cui aveva scoperto una realt sconcertante e che lo aveva fatto riflettere lungamente.

Leggi tutto

Racconto

La mistica

Parte settima

di Ruggero Scarponi

Leggi tutto

Racconto

La Mistica

Parte Sesta

di Ruggero Scarponi

Leggi tutto

Racconto

La Mistica

Parte Quinta

di Ruggero Scarponi

Leggi tutto

Racconto

La Mistica

Parte Quarta

di Ruggero Scarponi

Leggi tutto

Racconto

La mistica

Parte terza

di Ruggero Scarponi

-Chi te lo fa fare, Prete, quando potresti startene comodo al convento!
-Ehhh! rispose Solinas con laria di non voler incoraggiare un discorso, tanto si sentiva affaticato.

Leggi tutto

Racconto

La Mistica

Parte seconda

di Ruggero Scarponi

Leggi tutto

Racconto

La Mistica

Parte prima

di Ruggero Scarponi

Leggi tutto

Racconto

Kakebo

di Ruggero Scarponi

Kakebo

Il signor Aurelio, detestava ogni forma di sperpero e di spreco e tenacemente difendeva, come un soldato in trincea, la capacit del proprio stipendiuccio a sostenere per intero le necessit di spesa del budget famigliare.

Leggi tutto

Racconto
Racconto

Un destino di tredici anni

di Ruggero Scarponi

Leggi tutto

Racconto

...Son brandelli di favole volanti

piccola favola farsesca o...piccola farsa favolesca!?

di Ruggero Scarponi

Leggi tutto

Racconto

Ignazio Montes

E il pi forte calciatore del mondo

Parte seconda

di Ruggero Scarponi

Leggi tutto

Racconto

Ignazio Montes

E il pi forte calciatore del mondo

Parte prima

di Ruggero Scarponi

Leggi tutto

Racconto
Racconto
Racconto

Amore e morte dell'ultimo bardo

di Ruggero Scarponi

Leggi tutto

Racconto

La vita grama...

...di uno scippatore

di Ruggero Scarponi

Leggi tutto

Racconto

A buon rendere

Finale di partita

di Ruggero Scarponi

A buon rendere

Pioveva il giorno della finale. Una pioggerella fine e fitta. Gelida.
Il pubblico era accorso numeroso per quella che fin dalla vigilia si annunciava come unepica sfida.
Dopo tre anni dincontrastato dominio, la squadra dei Rossocerchiati, una vera outsider, avrebbe provato a togliere ai Bianchi il Trofeo Nazionale.

Leggi tutto

Racconto

Lo sciopero di Babbo Natale

di Ruggero Scarponi

Lo sciopero di Babbo Natale

Andava spesso in cantina dove erano riposti certi bauli. Ne apriva uno a caso e ne estraeva dei fogli di carta, delle lettere. Erano quasi tutte lettere di bambini. E tutto un chiedere! sbraitava, non sanno fare altro. E poi promesse, promesse che non mantengono mai! Che razza di fannulloni e di bugiardi! AH! Questanno non so proprio se mi va di fare tanta fatica per portare i regali di Natale. Insomma, un po dovrebbero meritarseli, mi pare.

Leggi tutto

Racconto
AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessit di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidariet tra singoli e le comunit, a tutte le attualit... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicit e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Alcune fotografie e immagini presenti sono tratte da Internet e Face Book , e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero contrari alla loro pubblicazione, possono segnalarlo a dantefasciolo@gmail.com in modo da ottenerne l'immediata rimozione. Buona Lettura a tutti. grazie.