AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero resterà in rete fino alla mezzanotte di venerdi 22 giugno, quando lascerà il posto al numero 221. BUONA LETTURA A TUTTI - Ora ecco per voi SATIRIKON: Se sei felice non urlarlo, il dolore ha il sonno leggero - Trovo che la televisione sia molto educativa, ogni volta che qualcuno l'accende vado in un'altra stanza a leggere un libro (G.Marx) - Non c'è nulla di più facile che smettere di fumare, io stesso ho smesso già 137 volte! (M. Twain) - Quando voglio prendere una decisione di gruppo, mi ricordo di specchi (W. Buffet) - L'alcol uccide lentamente. Non c'è problema, non ho fretta! (G. Courteline) - Quando dicono che lo fanno per il tuo bene, generalmente è per il loro - L'uomo ha inventato la bomba atomica ma nesun topo costruirebbe una trappola per topi (E. Eistein) - E' un peccato che peccare sia peccato (F. Collettini) - E' ridicolo come ti sei bardato per questo mondo! (F. Kafka) -

Rubrica: Teatro

Teatro Belli - Roma

trend

Nuove frontiere della scena britannica - XIV Edizione

di Eva Mari

trend

...è l’appuntamento italiano più solido, più specializzato, più diversificato e più esteso in tema di drammaturgia contemporanea inglese prontamente tradotta e convertita in reading, mise en espace e spettacoli con attori e registi di casa nostra.

Leggi tutto

Teatro Fonderia delle Arti - Roma

Imprò

Campionato Nazionale Professionisti improvvisazione

Imprò

Gli spettatori suggeriscono i temi delle improvvisazioni e votano ogni sfida decretando a fine serata il vincitore.
Per la finalissima...e si prevedono scintillanti performance.

Leggi tutto

In ogni dove

Teatro di paglia e corda

di Eva Mari

Teatro di paglia e corda

... un teatro che lascia traccia soltanto nei cuori, rapportandosi ai luoghi come un ospite rispettoso, per poi proseguire il proprio viaggio.

Leggi tutto

Teatro Vascello - Roma

Pilade

Pilade

In questi tempi di profonda crisi spirituale e culturale, di consensi predeterminati, di lobby di potere spietate, un gruppo di giovani artisti vuole percorrere una nuova

Leggi tutto

Teatro Hamlet - Roma

Una strana coppia

di sorrisino

Una strana coppia

è una commedia dal ritmo incalzante e appassionante, con gag, equivoci e tante risate.

Leggi tutto

Teatro Ambra Jovinelli - Roma

Una giornata particolare

di Ettore Scola e Ruggero Maccari
adattamento Gigliola Fantoni
regia Nora Venturini

Una giornata particolare

...e la loro storia è la storia, purtroppo sempre attuale, di coloro che non hanno voce, spazio, rispetto, e sui destini dei quali cammina con passo marziale la Storia con la S maiuscola.

Leggi tutto

Teatro Vascello - Roma

Bella e la bestia

Bella e la bestia

La storia, ispirata alla fiaba originale del 1743 di Marie Leprince Beaumont, racconta l'Amore per una bellissima ragazza da parte di una creatura, trasformata da un potente incantesimo in un essere metà uomo e metà bestia.

Leggi tutto

Tour teatrale nei locali del Lazio

Processo al computer

Bullismo 2.0 Virus sociale

Processo al computer

Si tratta di una sorta di processo, ambientato in un'ipotetica aula di tribunale, in cui si discuterà la causa intentata contro il “computer” da parte di una vittima. Lo stesso computer sederà sul banco degli imputati e due giovanissimi attori fungeranno da Pubblico Ministero e Avvocato della Difesa.

Leggi tutto

Teatro "Il Barrito" - Torino -

Xenofilia

Nota di Lorenzo Ciambrelli e Lorenzo Guerrieri

di Eva Mari

Xenofilia

Storia di un incontro, quello tra una ragazza del tutto “contemporanea”, Margherita, e una creatura alata che la giovane, finita fuori strada in seguito a un incidente stradale, crede essere un alieno venuto dallo Spazio a salvarla.

Leggi tutto

Teatro Vascello - Roma

Porcile

Tratto dagli scritti di Pasolini

Nota di Valerio Binasco

Porcile

Porcile è un dramma in undici episodi che Pasolini ha scritto nel 1966 e che poi, nel 1969, ha trasposto nel film omonimo per raccontare l'impossibilità di vivere secondo le proprie coordinate, i propri istinti, preservando l'intima natura di se stessi dal mondo cannibale.

Leggi tutto

Giù le mani dalla mimosa

Concorso teatrale

Giù le mani dalla mimosa

Il Comune di Velletri, tramite l'assessorato alla Cultura e alla Commissione Pari Opportunità, e Regione Lazio, attraverso un bando regionale, indicono un concorso teatrale a premi sul tema del "Femminicidio".

Leggi tutto

Teatro Ambra Jovinelli - Roma

Nudi e crudi

Con una nota del regista Serena Sinigaglia

di Eva Mari

Nudi e crudi

Che succederebbe se, tornando a casa dopo una serata a teatro, trovaste il vostro appartamento completamente vuoto, svaligiato da ladri che non hanno lasciato né un interruttore, né un rubinetto, né la moquette sul pavimento?

Leggi tutto

Teatro di Provincia

IV edizione - Finale:Teatro Comunale di Fiuggi 13 marzo

Teatro di Provincia

Una maratona di quindici corti teatrali degli autori CeNDIC, letti dalle compagnie operanti in nove teatri della provincia italiana, a partire dalla seconda metà di gennaio fino alla fine di febbraio.

Leggi tutto

Teatro Vascello - Roma

Il ballo

dal 22 al 31 gennaio

di Eva Mari

Il ballo

Il ballo, pubblicato con grande successo nel 1930, è uno dei racconti più crudeli e affascinanti di Irène Némirovsky, brillante scrittrice di cui recentemente si è riscoperto lo straordinario valore.

Leggi tutto

Vita morte e miracoli

di Federica Fasciolo

Vita morte e miracoli

Uno degli spettacoli di maggior successo della passata stagione teatrale, sarà in scena al Teatro della Cometa dal 14 al 31 gennaio: Vita, Morte e Miracoli... viste dai palchi e dalla platea, fanno davvero ridere. È quello il miracolo.

Leggi tutto

Teatro Libero - Milano

Omaggio ad Edith Piaf

di Eva Mari

Omaggio ad Edith Piaf

La vita, l’amore, le passioni e soprattutto l'indimenticabile voce di Edith Piaf verranno raccontate e vissute sul palcoscenico del Teatro Libero di Milano, grazie alla suggestiva voce di Sarah Biacchi.

Leggi tutto

Teatro della Cometa - Roma

Parzialmente stremate

con una nota del regista Michele La Ginestra

di sorrisino

Parzialmente stremate

Tempi incalzanti e un perfetto meccanismo a orologeria travolgeranno gli spettatori in un vortice inarrestabile di emozioni e umorismo.
Un’ora e venti incalzante, fatta di risate eleganti, di ironia intelligente che spinge a riflettere e quattro attrici favolosamente diverse una dall’altra!

Leggi tutto

Teatro della Cometa - Roma

Mister Green

in prima nazionale

Mister Green

Il rapporto fra i personaggi si sviluppa e i due imparano a conoscersi, diventano indispensabili l’uno all’altro, in un continuo gioco in bilico fra confessioni e reticenze.

Leggi tutto

Marino - Castelli Romani

Social Virus

Fenomeno Cyberbullismo

Social Virus

Lo spettacolo - un vero e proprio convegno teatralizzato - è stato particolarmente seguito dal pubblico che ha apprezzato, oltre allo spettacolo, la partecipazione degli esperti ai quali sono state rivolte numerose domande.

Leggi tutto

Teatro Argot Studio - Roma

Per un istante

Tre strane storie d'amore

di sorrisino

Per un istante

Qualcosa c’è…eppure è assente allo stesso tempo. La difficoltà di visualizzare, capire, definire un qualcosa che molto spesso si nasconde dietro a ciò che chiamiamo amore, ma che sovente non ha nulla a che vedere con quel sentimento…forse.

Leggi tutto

Teatro Eliseo - Roma

Il Dramma Borghese
firmato Luca De Bei

Tempeste solari

di Margherita Lamesta

Il Dramma Borghese   
<br>firmato Luca De Bei

Un lavoro che prende le mosse dal Dramma Borghese - la sua crisi di valori nella società borghese a partire dai capolavori della letteratura e del teatro scandinavo fino alla frantumazione drammaturgica iniziata con Cechov in Terra russa.

Leggi tutto

Una storia verosimile dei nostri tempi
intrighi, tradimenti, compromessi
dietro le quinte del mondo dello spettacolo

Gossip 2.0

di sorrisino

Gossip 2.0

Un mondo molto particolare abitato da “Marziani” che si muovono con agilità e scaltrezza tra ipocrisia, inganni, tradimenti, ricatti, compromessi…fine ultimo sesso e denaro. Poteva mancare un morto, no di certo…il peperoncino nel minestrone…e poi ecco Peppe…Peppe!? E chi è…? .

Leggi tutto

Teatro Parioli - Roma

Amleto e company

di Margherita Lamesta

Amleto e company

Dilettanti allo sbaraglio? Non proprio! Giovani talentuosi che si mettono in gioco con inventiva e abnegazione. Wrong play, my Lord!, liberamente ispirato all’Amleto shakespeariano ha offerto un gioco scenico battuto sulla lingua inglese fra assonanze e fraintendimenti lessicali.

Leggi tutto

Teatro dei Conciatori - Roma

Conversazione sul luogo dell'incidente

Trasfigurazione Cruenta di Jackson Pollock

di Loredana Fasciolo

Conversazione sul luogo dell'incidente

Non c’è New York, non ci sono tele stese in terra, non c’è Peggy Guggenheim, non c’è lo stuolo degli Irascibili né pennelli vorticanti, ma Pollock sì. Lui c’è.

Leggi tutto

Teatro della Cometa - Roma

Il cambio dei cavalli

di Franca Valeri...naturalmente una commedia comica.

di sorrisino

Il cambio dei cavalli

Sembra che Franca Valeri, da sempre dedita a quelle chirurgiche e irresistibili “ispezioni” nell’animo femminile, ne Il cambio dei cavalli, si diverta a scandagliare con la sua penna-bisturi i nodi irrisolti di quello maschile.

Leggi tutto

APHORISTIKON - L'uomo che non ha sogni, non ha le ali per volare (C. Clay) - Da sempre in politica patrocinare la causa del povero è stato il mezzo più sicuro per arricchirsi (N. G. Davila) - Ciò che non giova all'alveare non giova neanche all'ape (Marco Aurelio) - Molti dei nostri uomini politici sono degli incapaci. I restanti sono capaci di tutto (B. Makeresko) - Qualunque imbecille può inventare e imporre tasse. ( M. Pantaleoni) - Il saggio, sdegna non di ridere, ma di deridere (A. Graf) - Il mondo è cominciato senza l'uomo, e finirà senza di lui (C. Levi Strauss) - L'impoverimento linguistico è, per un popolo, sintomo di decadenza (F. Collettini) - La natura non fa nulla di inutile (Aristotele) - L'oppresso che accetta l'oppressione, finisce per farsene complice (V. Hugo) - Serve un nuovo modo di pensare per superare i problemi creati da vecchi modi di pensare (E. Einstain) - Che epoca terribile quella in cui degli idioti governano dei ciechi (W. Shakespeare) -