AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero rimarrà  in rete fino alla mezzanotte del giorno di venerdi 22 ottobre quando lascerà  il posto al numero 294 - BUONA LETTURA A TUTTI - Ora ecco per voi alcune massime: "Nessun impero, anche se sembra eterno, può durare all'infinito" (Jacques Attali) "I due giorni più importanti della vita sono quello in cui sei nato e quello in cui capisci perchè" (Mark Twain) "L'istruzione è l'arma più potente che puoi utilizzare per cambiare il mondo" (Nelson Mandela) "Io non posso insegnare niente a nessuno, io posso solo farli pensare" (Socrate) «La salute non è un bene di consumo, ma un diritto universale: uniamo gli sforzi perchè i servizi sanitari siano accessibili a tutti». Papa Francesco «Il grado di civiltà  di una nazione non si misura solo sulla forza militare od economica, bensì nella capacità  di assistere, accogliere, curare i più deboli, i sofferenti, i malati. Per questo il modo in cui i medici e il personale sanitario curano i bisognosi misura la grandezza della civiltà  di una nazione e di un popolo». Alberto degli Entusiasti "Ogni mattina il mondo è un foglio di carta bianco e attende che i bambini, attratti dalla sua luminosità , vengano a impregnarlo dei loro colori" (Fabrizio Caramagna)

Rubrica: Poesia

Occhi bruciati si accendono

di Giulio Dario Ghezzo

Leggi tutto

Storia di un imprenditore fallito

di Lenio Vallati

Leggi tutto

Ultima rima per i grandi

Scongiuro contro il nazismo futuro

di Bruno Tognolini

Leggi tutto

poeta del Ghana ucciso dagli integralisti
a Nairobi, Kenya, al Westgate Shopping Center

Kofi Awoonor (1935 - 2013)

Leggi tutto

dal volume "Ultimatum"

Anatra senese

di Alessandro D'Agostini

Leggi tutto

Gli imperdonabili

Corrado Alvaro (1895-1956)

Ad un compagno

Leggi tutto

Versi per Samantha Cristoforetti
in viaggio nello spazio

Il Mondo Nuovo

Anna Manna Clementi

Leggi tutto

Gli imperdonabili

Pier Paolo Pasolini (1922 - 1975)

Alla mia nazione

Leggi tutto

Instabilità della percezione

di Antonio Bruni

Leggi tutto

Benedetta la città che fonda un teatro
(Edward Bond)

Il teatro dei sogni

Sarah Zuhra Lukanic

Leggi tutto

Gli imperdonabili

Camillo Sbarbaro
(1888 - 1967)

Svegliandomi il mattino

Leggi tutto

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit è realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessità di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietà tra singoli e le comunità, a tutte le attualità... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicità e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Alcune fotografie e immagini presenti sono tratte da Internet e Face Book , e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero contrari alla loro pubblicazione, possono segnalarlo a dantefasciolo@gmail.com in modo da ottenerne l'immediata rimozione. Buona Lettura a tutti. grazie.