AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero rimarrà  in rete fino alla mezzanotte del giorno di venerdi 22 ottobre quando lascerà  il posto al numero 294 - BUONA LETTURA A TUTTI - Ora ecco per voi alcune massime: "Nessun impero, anche se sembra eterno, può durare all'infinito" (Jacques Attali) "I due giorni più importanti della vita sono quello in cui sei nato e quello in cui capisci perchè" (Mark Twain) "L'istruzione è l'arma più potente che puoi utilizzare per cambiare il mondo" (Nelson Mandela) "Io non posso insegnare niente a nessuno, io posso solo farli pensare" (Socrate) «La salute non è un bene di consumo, ma un diritto universale: uniamo gli sforzi perchè i servizi sanitari siano accessibili a tutti». Papa Francesco «Il grado di civiltà  di una nazione non si misura solo sulla forza militare od economica, bensì nella capacità  di assistere, accogliere, curare i più deboli, i sofferenti, i malati. Per questo il modo in cui i medici e il personale sanitario curano i bisognosi misura la grandezza della civiltà  di una nazione e di un popolo». Alberto degli Entusiasti "Ogni mattina il mondo è un foglio di carta bianco e attende che i bambini, attratti dalla sua luminosità , vengano a impregnarlo dei loro colori" (Fabrizio Caramagna)

Rubrica: Poesia

Mio fiume anche tu

di Giuseppe Ungaretti

Cristo, pensoso palpito.

Leggi tutto

L'ora della passione

di Boris Pasternak

Ma il libro della vita è giunto alla pagina più preziosa.

Leggi tutto

Si avvicina la Pasqua, tempo di meditazione e riflessione.
Pubblichiamo i versi scritti da Antonio Bruni sulla "Via Crucis"
dividendo le stazioni per ogni numero del giornale.

LA Via Crucis

(stazioni dal V al IX )

su immagini di Luigi Rincicotti
www.antoniobruni.it

di Antonio Bruni

LA Via Crucis

...la pena sovrasta / chi è eletto al dolore
ignora i motivi / di tale sentenza...

Leggi tutto

Si avvicina la Pasqua, tempo di meditazione e riflessione.
Pubblichiamo nelle settimane che ci separano dal 5 aprile
i versi scritti da Antonio Bruni sulla "Via Crucis"
dividendo le stazioni per ogni numero del giornale.

Via Crucis

(prime quattro stazioni)
antoniobruni.it
su immagini di Luigi Rincicotti

di Antonio Bruni

Via Crucis

Leggi tutto

Il negro parla dei fiumi

di Langston Hughes

In questa settimana si celebrano due date importanti:
la Giornata Mondiale della Poesia e la Giornata Internazionale in difesa dell'acqua
per celebrare entrambe presentiamo alcune poesie di autori che hanno dedicato i loro versi all'acqua.

Leggi tutto

Cadde una goccia
di pioggia gigante

di Emily Dickinson

Leggi tutto

Gli imperdonabili

Kobayashi Issa (1763-1828)

Haiku

Leggi tutto

Haiku : Componimento poetico nato in Giappone nel XVII secolo. Generalmente è composto da tre versi per complessive diciassette more(e non sillabe, come comunemente creduto), secondo lo schema 5/7/5.

Matsuo Basho

Leggi tutto

Premio Letterario Internazionale di Poesia

Memorial Melania Rea

Terza edizione

Leggi tutto

Gli imperdonabili

Senza Titolo

di Tuba Sahab
(bambina pakistana di 11 anni)

Leggi tutto

riflettere sul nostro presente

Radici

di Anna Maria Margherita Zanetti

Leggi tutto

(in ricordo dell'amico poeta siciliano)

Caffè del mattino

di Renzino Barbera

Leggi tutto

Gli imperdonabili

Voce di vedetta morta

di Clemente Rebora (1885 - 1957)

Leggi tutto

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit è realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessità di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietà tra singoli e le comunità, a tutte le attualità... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicità e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Alcune fotografie e immagini presenti sono tratte da Internet e Face Book , e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero contrari alla loro pubblicazione, possono segnalarlo a dantefasciolo@gmail.com in modo da ottenerne l'immediata rimozione. Buona Lettura a tutti. grazie.