#175 - 3 dicembre 2016
AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero resterÓá in rete fino alla mezzanotte del giorno 27 gennaio quando lascerÓá il posto al numero 300. ORA per VOI un po' di SATIRA - FinchŔ ti morde un lupo, pazienza; quel che secca Ŕ quando ti morde una pecora ( J.Joyce) - Lo sport Ŕ l'unica cosa intelligente che possano fare gli imbecilli (M.Maccari) - L'amore ti fa fare cose pazze, io per esempio mi sono sposato (B.Sorrel) - Anche i giorni peggiori hanno il loro lato positivo: finiscono! (J.Mc Henry) - Un uomo intelligente a volte Ŕ costretto a ubriacarsi per passare il tempo tra gli idioti (E.Hemingway) - Il giornalista Ŕ colui che sa distinguere il vero dal falso e pubblica il falso (M. Twain) -
Poesia

25 novembre 2016
(dedicata all'indifferenza disgustosa di questi nostri giorni disumani)

Il graffio del gatto

di Anna Manna

Mentre avanza la nuvola nera
del femminicidio
ed inghiotte famiglie
e genera orfani,
tristissimi fiori
di tristissimi amori,
mentre quel corpo che vi ha dato la vita
viene sbranato dall'odio dei maschi,
mentre giace inerme
il sorriso della madre
l'amore di donna
il desiderio della femmina,
annientati da chi ha disprezzo
per le emozioni delle donne
e pretende di dominare
oltre la morte
soltanto il loro corpo,
mentre scorre il fiume di odio
che sta devastando l'umanità...
giocano a birilli
lanciano giavellotti
con sopra scritte strane
forse si forse no
forse ├Ę tardi ma nessuno lo capisce
nessuno affronta il demone
del femminicidio,
nessuno lo scruta neanche da lontano
e avanza la nube nera,
avanza ed inghiotte
gli ultimi respiri della civiltà,
poi troverai soltanto
il graffiare del gatto
sulla porta
a portarti qualcosa di umano...
mentre nella televisione scorrono
birilli giavellotti
e giochini vari
che sembrano veri, seri
e sono soltanto giocattoli...
mentre avanza la Fiera
dell'umanità
pronta a sbranarla

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit Ŕ realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessitÓ di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietÓ tra singoli e le comunitÓ, a tutte le attualitÓ... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicitÓ e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Alcune fotografie e immagini presenti sono tratte da Internet e Face Book , e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero contrari alla loro pubblicazione, possono segnalarlo a dantefasciolo@gmail.com in modo da ottenerne l'immediata rimozione. Buona Lettura a tutti. grazie.