AAAAA ATTENZIONE - Amici lettori, questo numero resterà  in rete fino alla mezzanotte di venerdi 17 febbraio, quando lascerà  il posto al numero 324. BUONA LETTURA A TUTTI - Ora ecco per voi alcune massime: "Nessun impero, anche se sembra eterno, può durare all'infinito" (Jacques Attali) "I due giorni più importanti della vita sono quello in cui sei nato e quello in cui capisci perchè (Mark Twain) "L'istruzione è l'arma più potente che puoi utilizzare per cambiare il mondo" (Nelson Mandela) "Io non posso insegnare niente a nessuno, io posso solo farli pensare" (Socrate) La salute non è un bene di consumo, ma un diritto universale: uniamo gli sforzi perchè i servizi sanitari siano accessibili a tutti (Papa Francesco) Il grado di civiltà  di una nazione non si misura solo sulla forza militare od economica, bensì nella capacità  di assistere, accogliere, curare i più deboli, i sofferenti, i malati. Per questo il modo in cui i medici e il personale sanitario curano i bisognosi misura la grandezza della civiltà  di una nazione e di un popolo (Alberto degli Entusiasti) Ogni mattina il mondo è un foglio di carta bianco e attende che i bambini, attratti dalla sua luminosità, vengano a impregnarlo dei loro colori" (Fabrizio Caramagna)
Geografia delle Emozioni

Geografia delle Emozioni

Fotografia

Gli schiavi dell'alluminio

una storia selezionata al TTA – www.traveltalesword.com

Di

Pia Parolin

Gli schiavi dell'alluminio

Mettono le parti metalliche in vasi di terracotta e le fanno fondere. Poi portano le pentole nelle case coperte dove versano il metallo liquido negli stampi di argilla, sabbia e legno che hanno preparato in precedenza.

Leggi tutto

Fotografia

Lenti passi tra il fiume Saba e la Piana del Sale

Terra Etiope

Le carovane e i tagliatori di sale

una storia selezionata al TTA – www.traveltalesword.com

Di Rita Carrisi

Terra Etiope

Poche zone sulla Terra riuniscono una così straordinaria quantità di motivi d’interesse. Per secoli l’unico collegamento con il resto del mondo è avvenuto attraverso le carovane di dromedari che trasportavano blocchi di sale sull’altopiano etiopico e che ancora fanno da cornice ad una regione dalle mille sfumature.

Leggi tutto

Pagine Preziose

E' solo un clic

Di Guido Alberto Rossi - Simonelli Editore

E' solo un clic

38 di questi articoli usciti sul settimanale online papale-papale.it sono i capitoli di questo libro ora illustrati e arricchiti da un’infinità delle sue splendide immagini. Ce n’è per la mente e per gli occhi in queste oltre trecento pagine da non perdere.

Leggi tutto

Fotografia

Genna - Natale Copto

Foto e parole di Stefano Bianchi

Genna - Natale Copto

I festeggiamenti del Natale Copto si svolgono nella città santa di Lalibela che si trova nel nord dell’Etiopia ad una altezza di ca. 2500 metri sul livello del mare. La città è famosa per le sue chiese rupestri scavate nella roccia, che nel 1978 sono state dichiarate patrimonio mondiale dell’UNESCO.

Leggi tutto

archeologia

Cave sotto al Tempio di Claudio al Celio

Roma sotteranea

Roma sotteranea

Le gallerie scavate nel tufo testimoniano la funzione di cava, un’attività che deve essere durata molti secoli (forse fin da prima della costruzione del tempio), perché era una consuetudine (ed era logico) andare a cercare la materia prima il più vicino possibile. Il tufo era un materiale utilizzato molto frequentemente...

Leggi tutto

turismo tempo libero

Magico Oman

Di
Roberto Gabriele

Magico Oman

"Non saremo i primi a viaggiare in Oman nè saremo soli, - affermano a Viaggio Fotografico - ma di sicuro il tour come sempre è stato specificamente progettato per la parte fotografica alla quale daremo la priorità nei tempi, nelle modalità e nelle finalità del nostro itinerario".

Leggi tutto

beni culturali e paesaggistici

Vivere i castelli - 14

Castello Ruffo di Scilla

Vivere i castelli - 14

Situata nel promontorio di Scilla, verso lo Stretto di Messina, la fortificazione nota anche come Castello Ruffo di Calabria, è un patrimonio di rara bellezza. Rappresenta il genius loci della città di Scilla, appunto, a circa 20 km da Reggio Calabria e ha una storia che parte dall’epoca etrusca.

Leggi tutto

Fotografia

Samarcanda

Lungo la Via della Seta

Samarcanda

Una sorta di Rugby a cavallo in cui senza esclusione di colpi ci si contende una pecora morta. Questi eventi hanno un profondissimo valore culturale, sociale e antropologico e sono interessantissimi dal punto di vista fotografico. Non ne condividiamo l’etica, ma vi partecipiamo senza giudicare una cultura tanto diversa dalla nostra.

Leggi tutto

Fotografia

Siberia

Foto e testo di Alessandro Malaguti

Siberia

Lo sguardo volto all’infinito, a volte, non percepisce il confine fra il cielo e la terra. E’ confuso dai cristalli di ghiaccio che vengono sollevati dal vento. Durante le gelide notti la volta celeste è di una straordinaria bellezza cosparsa da migliaia di stelle. Se si è fortunati si può assistere ad uno degli spettacoli più belli che la natura possa offrire, l’aurora boreale.

Leggi tutto

beni culturali e paesaggistici

I luoghi delle Giornate Nazionali celebrate nel 2022

Vivere i castelli - 13

Castello di Barletta - Palazzi del Marra e De Martino

Vivere i castelli  - 13

...le cui origini risalgono probabilmente al 1050 ad opera dei Normanni. L’imponente fortezza, considerata non più utile alla difesa nazionale, nel 1876 fu aggiudicata all’asta per 30.100 lire dal Comune. Ora, una importante sede per attività culturali con biblioteca civica, sala espositiva e sala convegni, detta la “Sala Rossa”.

Leggi tutto

beni culturali e paesaggistici

I luoghi delle Giornate Nazionali celebrate nel 2022

Vivere i castelli - 12

Castel dell'Ovo a Napoli

Vivere i castelli - 12

Sull'antico Isolotto di Megaride sorge imponente il Castel dell'Ovo.Una delle più fantasiose leggende napoletane farebbe risalire il suo nome all'uovo che Virgilio avrebbe nascosto all'interno di una gabbia nei sotterranei del castello. Il luogo ove era conservato l'uovo, fu chiuso da pesanti serrature e tenuto segreto poiché da "quell'ovo pendevano tutti li facti e la fortuna dil Castel Marino".

Leggi tutto

beni culturali e paesaggistici

Museo Mulino Sapignoli - Poggio Torriana - (Ravenna)

Mulini storici

La porta per la via dei mulini della Valle del Marecchia

Mulini storici

...accoglie i visitatori con la sala delle macine ancora capaci di trasformare il grano in farina, per poi incontrare le immagini ed i ricordi del vecchio mugnaio. Nei locali restaurati del Mulino, il museo racconta del lavoro e dell’ingegno dell’arte molitoria e del sistema dei mulini della Valle del Marecchia.

Leggi tutto

Storia

Sante Marie (L'Aquila)

Museo del brigantaggio

Museo del brigantaggio

Le teche e gli ambienti disposti su più sale del palazzo storico ospitano i beni in dotazione come i documenti storici relativi al brigantaggio pre e postunitario e all'Unità d'Italia, i biglietti di ricatto dei briganti, i fucili dell'epoca, le macchine fotografiche in dote alle guardie nazionali, le divise e gli accessori militari e le diverse fotografie di briganti...

Leggi tutto

Cammino

Sentiero Corradino

Sentiero Corradino

“…Corradino et il duca d’Austria meschini giovani accompagnati da Galvano Lancia e Galeotto suo figliolo, et uno scudiero, vestiti in abiti di asinari, avendo errato per tre dì per li boschi…”
Fuggendo provava il Disonore della sconfitta, l’Amarezza della solitudine, la Nostalgia della sua terra sveva e, pur lontano, sentiva il pianto della madre che, sola, fino all’ultimo lo aveva distolto da quella impresa troppo ardua per la sua giovane età.

Leggi tutto

Fotografia

Alle donne l'onere della fatica

Donne di Myanmar

Ricostruzione delle strade

Reportage fotografico

di
Maurizio Trifilidis

Donne di Myanmar

In una recente mostra fotografica a Roma: Travel Tales II - storie di viaggi e di viaggiatori, tante e interessanti foto esposte hanno offerto ad un pubblico attento e appassionato la visione di variegati mondi lontani.
Storie di territori, storie di uomini... ve ne presentiamo una: Ricostruzione strade a Myanmar di Maurizio Trifilidis, fotografie opportunamente punteggiate da note dello stesso autore.

Leggi tutto

Diario

La Nubia

Di Piero Pasini - Foto di Eric Lafforgue

La Nubia

In un luogo come Tombos, un deserto piatto, di sabbia compatta, disseminato di gigantesche pietre sferiche nere, enormi biglie cadute dalle mani del dio Sole, si è come astronauti al primo contatto con un pianeta sconosciuto. Così, saltellando fra le 43 piramidi di Meroe, ci si sente come gli scopritori di un mondo antico; e quando ci si mischia fra la gente si riconosce la propria curiosità negli occhi degli altri.

Leggi tutto

beni culturali e paesaggistici

I luoghi delle Giornate Nazionali per il 2022

Vivere i castelli - 11

Caccuri in Calabria - Spilinbergo in Friuli

Vivere i castelli - 11

Gli Amici dei Castelli hanno ogenizzato ovunque iniziative di particolare interesse. Molte notizie non hanno trovato spazio, ma da questo numero in poi cerchiamo di rimediare parlandovi dei singoli Castelli di cui abbiamo solo accennato. Lo faremo cercando di dare quelle notizie che più li caratterizzano.

Leggi tutto

beni culturali e paesaggistici

I luoghi delle Giornate Nazionali per il 2022

Vivere i Castelli - 9

Ceppaloni - (Benevento) e altri luoghi della Campania

Vivere i Castelli - 9

Il tema che le Giornate Nazionali dei Castelli in ogni sito prescelto per la XXIIIma edizione attraverso eventi, manifestazioni, conferenze, mostre, passeggiate, presentazioni di libri, tesi di laurea, visite guidate, 3D incluso, è la sostenibilità delle architetture e dei loro paesaggi, declinata a partire dal restauro e dall’accessibilità.

Leggi tutto

beni culturali e paesaggistici

I luoghi delle Giornate Nazionali per il 2022

Vivere i Castelli - 10

Calendario nazionale: Siti e date delle manifestazioni

Vivere i Castelli - 10

... per quei visitatori di fuori regione che volessero trattenersi anche quest’anno per più giorni di visita e dedicarsi alla conoscenza di altre architetture fortificate o di altri luoghi meravigliosi attorno ai siti prescelti per le Giornate Nazionali dei Castelli 2022’...

Leggi tutto

beni culturali e paesaggistici

Castello di Calendasco (Piacenza)

Vivere i castelli - 8

Vivere i castelli - 8

Nel 1572, il castello è teatro dell'assassinio del conte Ludovico Confalonieri ad opera di Antonello De Rossi, amante della contessa Camilla, moglie di Ludovico. Metà del feudo passa, così, alla famiglia Sanseverino, imparentata con i Confalonieri che conservano i diritti sulla rimanente metà.

Leggi tutto

beni culturali e paesaggistici

Trapani

Mulini storici

Il mulino antico del Museo del sale a Nubia

Mulini storici

I settecenteschi edifici della salina Culcasi che ospitano il Museo del Sale a Nubia sono caratterizzati da un antico mulino ancora in ottimo stato di conservazione.
Il Mulino e la salina Culcasi fanno parte della Riserva naturale delle Saline di Trapani e Paceco. Ricco di reperti e testimonianze del passato è inoltre un ottimo ristorante in un contesto esclusivo.

Leggi tutto

Fotografia

Fotografo e performer

L'esperienza di Augusto De Luca

Fotografo e performer

Ha ritratto molti personaggi celebri. Il suo stile è caratterizzato da un'attenzione particolare per le inquadrature e per le minime unità espressive dell'oggetto inquadrato. Immagini di netto realismo sono affiancate da altre nelle quali forme e segni correlandosi ricordano la lezione della metafisica.

Leggi tutto

Fotografia

Henri Cartier-Bresson

Henri Cartier-Bresson

Nato a Chanteloup-en-Brie, nel nord della Francia, è stato un fotografo francese, testimone con le sue immagini dei più disparati angoli del pianeta e dei principali eventi del Novecento. Non a caso viene annoverato tra i pionieri del foto-giornalismo.

Leggi tutto

beni culturali e paesaggistici

I luoghi delle Giornate Nazionali per il 2022

Vivere i castelli - 7

Branciforti di Raccuja (Messina) - Macchiagodena (Molise)

Vivere i castelli - 7

Storia, natura, architettura, visite guidate. Intensi i programmi previsti dagli organizzatori dei due castelli, dei rispettivi comuni di appartenenza, dell'Istituto Italiano dei Castelli.

Leggi tutto

beni culturali e paesaggistici

Pavana di Sambuca Pistoiese (Toscana)

Mulini storici

Un interessante itinerario ciclistico giunge fino

al Mulino di Chicon (detto anche Mulino Guccini)

Mulini storici

È anche l’occasione per mutuare messaggi importanti ed attuali quali la salvaguardia di edifici con valenza storica e architettonica, la proposta di un turismo educativo, la conoscenza e valorizzazione di siti ambientali spesso incontaminati e, non ultimo, il rilancio di un’attività molitoria capace di trasformare in modo corretto i prodotti di un’agricoltura biologica in farine e prodotti utilizzabili per un’alimentazione sana.

Leggi tutto

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit è realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessità di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietà tra singoli e le comunità, a tutte le attualità... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicità e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Alcune fotografie e immagini presenti sono tratte da Internet e Face Book , e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero contrari alla loro pubblicazione, possono segnalarlo a dantefasciolo@gmail.com in modo da ottenerne l'immediata rimozione. Buona Lettura a tutti. grazie.