AAAA. ATTENZIONE - Cari Lettori, questo numero resterà in rete fino a venerdi 1 febbraio quando cederà il posto al n° 235. BUONA LETTURA A TUTTI - Ora per voi ecco qualche massima: Meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio (O. Wilde) - Riesco a resistere a tutto tranne che alle tentazioni (O. Wilde) - Un banchiere è uno che vi presta l'ombrello quando c'è il sole e lo rivuole indietro appena comincia a piovere (M. Twain) - Il vantaggio di essere intelligente è che si può fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile (W. Allen) - Sembra che io abbia una costituzione che non regge l'alcol e ancor meno l'idiozia e l'ignoranza (J.Kerouac) - Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza (A. Block) -

Rubrica: Poesia

Occhi bruciati si accendono

di Giulio Dario Ghezzo

Leggi tutto

Storia di un imprenditore fallito

di Lenio Vallati

Leggi tutto

Ultima rima per i grandi

Scongiuro contro il nazismo futuro

di Bruno Tognolini

Leggi tutto

poeta del Ghana ucciso dagli integralisti
a Nairobi, Kenya, al Westgate Shopping Center

Kofi Awoonor (1935 - 2013)

Leggi tutto

dal volume "Ultimatum"

Anatra senese

di Alessandro D'Agostini

Leggi tutto

Gli imperdonabili

Corrado Alvaro (1895-1956)

Ad un compagno

Leggi tutto

Versi per Samantha Cristoforetti
in viaggio nello spazio

Il Mondo Nuovo

Anna Manna Clementi

Leggi tutto

Gli imperdonabili

Pier Paolo Pasolini (1922 - 1975)

Alla mia nazione

Leggi tutto

Instabilità della percezione

di Antonio Bruni

Leggi tutto

AFORISMI - Possa la mia anima rifiorire innamorata per tutta l'esistenza (R:Steiner) - Amate, amate perdutamente e se vi dicono che l'amore è peccato, amate il peccato e sarete innocenti (J:Morrison) - Non ho bisogno nè di gloria , nè di potere, nè di ricchezza. ho bisogno d'amore! (G: Leopardi) - Amatevi l'un l'altro ma non fatene una prigione d'amore (K: Gibran) - L'amore non può coesistere con il timore (L:Seneca) - La forza dell'amore è la stessa forza dell'anima e della v erità (Gandhi) -