acere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio (O. Wilde) - Riesco a resistere a tutto tranne che alle tentazioni (O. Wilde) - Un banchiere è uno che vi presta l'ombrello quando c'è il sole e lo rivuole indietro appena comincia a piovere (M. Twain) - Il vantaggio di essere intelligente è che si può fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile (W. Allen) - Sembra che io abbia una costituzione che non regge l'alcol e ancor meno l'idiozia e l'ignoranza (J.Kerouac) - Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza (A. Block) -

Rubrica: Poesia

Poesie di un nuovo inizio

Parole per nascere

Marco Guzzi – Edizioni Paoline

Leggi tutto

Questa notte testarda

di Nadezhda Slavova

Leggi tutto

Gli imperdonabili

Sergio Corazzini
(1886-1907)

Per organo di Barberia

Leggi tutto

Pensieri scomposti

di Pasquale Rea Martino

Leggi tutto

Gli imperdonabili

A Sibilla Aleramo

Giovanni Boine (1887-1917)

Leggi tutto

Chi ha detto che la vita è breve?

di Ioyce Lussu

Leggi tutto

Gli imperdonabili

Rocco Scotellaro

(1923-1953)

Leggi tutto

L’abbraccio dell’uva

di Antonio Bruni

Leggi tutto

Gli imperdonabili

Antonella Anedda

Una stessa terra

Leggi tutto

San Michele Salentino (Brindisi)


Parliamo coi muri

di Eva Mari

Parliamo coi muri

Non finiranno mai di sorprenderci i giovani d’oggi; non solo per la loro creatività e il loro modo di porsi, ma anche per la capacità di coinvolgere adulti al loro “gioco”.

Leggi tutto

SAGGEZZE DI APHORISTIKON - Siamo ciò che crediamo di essere e il mondo ci appare come crediamo che sia (L. Bissett) - Bisogna vivere come si pensa, altrimenti si finirà di pensare come si è vissuto (P. Bouget) - Gran parte del progresso sta nella volontà di progredire (L. Seneca) - La vera rivoluzione deve cominciare dentro di noi (E.Che Guevara) - Diventa chi sei ! (F.Nietzsche) - L'istruzione è l'arma più potente per cambiare il mondo (n: Mandela) -E' criminale voler reprimere una guerra con un'altra guerra (J.Mujica) -