#222 - 7 luglio 2018
AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero resterà in rete fino alla mezzanotte di venerdi 3 agosto, quando lascerà il posto al numero 224. BUONA LETTURA A TUTTI - ORA, PER VOI AMANTI DEGLI ANIMALI : E' una gran vergogna spargere il sangue e divorare le belle membra di animai ai quali è stata tolta violentemente la vita (Empedocle) - La caccia, se non è per la sopravvivenza, è una forma di guerra (J. W. von Goethe) - L'uomo si differenzia dagli animali perchè è assassino ( E. Fromm) - Torturare un toro per il piacere, per divertimento, è molto più che torturare un animale, è torturare una coscienza ( V. Hugo) - Un gatto non dormirebbe mai sopra un livbro mediocre (H. Weiss) - Il cane è la virtù che, non pogtendo farsi uomo, s'è fatta bestia (V. Hugo) - Se raccoglierete un cane affamato e lo nutrirete non vi morderà, ecco la differenza tra l'uomo e il cane (M. Twain) -
Poesia

Con il cuore in Thailandia

Per i bambini intrappolati nella grotta

Di Anna Manna

Chiunque Tu sia,
che da un'altra dimensione
ci guardi navigare maldestri
in questa foresta d'ingannevoli apparenze
debolezze ed inquieti sogni di niente,
salva quei ragazzi.
Sono necessari al mondo
ci racconteranno lo stupido sperimentalismo
senza progetto e senza alcun riguardo
per le loro giovani vite,
ci diranno con quanta fiducia
si sono abbandonati all'avventura
che rischia d'essere senza ritorno,
come tanti passi nel buio di questa nostra società inferma
che afferma, giudica, invade ogni rispetto
con distorte visioni di libertà .
La grotta è la grotta
il buio è il buio
la fame è la fame
la stanchezza non sostiene.
Adesso arranchiamo con loro
sperando in un miracolo.

Lasciali vivi Signore
a raccontarci lo stupore
della perdita di fiducia nella guida maldestra
l'angoscia della gioventù spezzata
lo stremo delle forze
che li ha resi consapevoli del mondo..

Lasciali a noi Signore
che ci guardi da un'altra dimensione
Noi abbiamo bisogno di loro!
Potranno raccontarci com'è stupido
illudersi di essere diversi dagli altri
della certezza della superiorità di pochi
rispetto a tutti gli altri
dell'infatuazione menzognera di una guida
esaltata dall'avventura della superiorità

Lasciali a noi Signore
facci guardare quegli occhi giovanissimi e decrepiti
facci sentire il loro lamento
e la loro accusa.

Quante volte li abbiamo portati lontano
troppo lontano dalle verità del mondo
dalla realtà della vita
con illusorie droghe di niente.

I giovani lasciali vivi Signore
potranno spiegarci il cammino futuro
lacerati nella loro spontanea adesione alla vita
stuprati dalle follie del mondo

Lascali al mondo Signore
sono necessari!

PROVERBI ROMANESCHI - Rigalà èmmorto, Donato sta ppe' morì, Tranquillo se lo so n'groppato e Pazienza sta ar gabbio - La farfalla tanto gira al lume finchè s'abbrucia l'ale - Er gobbo vede la gobba dell'antri gobbi ma nun riesce a trovasse la sua - Oro e argento in core, mànneno a spasso fede, speranza e amore - Cent'anni de pianti nun pagheno un sordo de debiti - Qanno te sveji cò quattro palle, er nemico è alle spalle - Non sputà in cèlo che te ricasca 'n bocca! - Mejo puzzà de vino che d'acqua santa -