#3456 - 3 febbraio 2024
AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero rimarrà  in rete fino alla mezzanotte del giorno di venerdi 31 maggio quando lascerà  il posto al numero 352 - BUONA LETTURA A TUTTI - Ora ecco per voi alcune massime: "Nessun impero, anche se sembra eterno, può durare all'infinito" (Jacques Attali) "I due giorni più importanti della vita sono quello in cui sei nato e quello in cui capisci perchè" (Mark Twain) "L'istruzione è l'arma più potente che puoi utilizzare per cambiare il mondo" (Nelson Mandela) "Io non posso insegnare niente a nessuno, io posso solo farli pensare" (Socrate) «La salute non è un bene di consumo, ma un diritto universale: uniamo gli sforzi perchè i servizi sanitari siano accessibili a tutti». Papa Francesco «Il grado di civiltà  di una nazione non si misura solo sulla forza militare od economica, bensì nella capacità  di assistere, accogliere, curare i più deboli, i sofferenti, i malati. Per questo il modo in cui i medici e il personale sanitario curano i bisognosi misura la grandezza della civiltà  di una nazione e di un popolo». Alberto degli Entusiasti "Ogni mattina il mondo è un foglio di carta bianco e attende che i bambini, attratti dalla sua luminosità , vengano a impregnarlo dei loro colori" (Fabrizio Caramagna)
Pagine Preziose

È nelle librerie, fumetterie e negli shop online, la prima antologia delle vignette di Marco De Angelis,
disegnatore umorista pluripremiato, illustratore, giornalista professionista e grafico,
con al suo attivo pubblicazioni su oltre 200 testate in Italia e nel resto del mondo.

Reperti satirici sulla fine dell’Umanità

Cronache del Mondo...

...prima della risoluzione

Marco De Angelis - Sbam! editrice

Cronache del Mondo...Cronache del Mondo...

Cronache del Mondo prima della RisoluzioneReperti satirici sulla fine dell’Umanità è edito dalla casa editrice SBAM! ed è un libro di 208 pagine che raccoglie una selezione di vignette e illustrazioni satiriche tra le migliaia pubblicate dall’autore finora e soprattutto negli ultimi trent’anni.

Cronache del Mondo...Cronache del Mondo...

Il volume è accompagnato da una introduzione di Thierry Vissol, direttore del Centro Librexpression, Fondazione Giuseppe Di Vagno, e una postfazione di Luigi F. Bona, direttore del Museo Wow di Milano e presidente della Fondazione Franco Fossati.

Cronache del Mondo...Cronache del Mondo...

Attualità, Natura e Ambiente, Robot e Intelligenza Artificiale... gli argomenti preferiti, tra altri, dall'autore sempre sul filo tra spontaneo humor e sofferta ironia, ove segno e colore sottolineano ed evidenziano il pensiero, volutamente espresso in senso propositivo e ottimista contro la drammaticità di ogni singolo disegno.

Cronache del Mondo...Cronache del Mondo...

Nel libro si immagina che migliaia di anni dopo una catastrofe planetaria dipendente da cause umane, la storia recente del nostro mondo e della nostra società sia ricostruita grazie al ritrovamento di alcuni testi in cui sono narrate le vicende avvenute prima della Grande Risoluzione, che ha portato al Definitivo Cambiamento e al trasferimento sulla Fascia Esterna di ciò che era restato dell’Umanità.

Cronache del Mondo...Cronache del Mondo...

Il testo – raccolto e riordinato nell’Eremo di San Resettato, su Encelado (sesta luna di Saturno) nel 4655 d.K. – riassume i temi e gli avvenimenti fondamentali dei nostri tempi, suddivisi in dieci capitoli, attraverso un paradossale pseudo-poema commentato ironicamente da 194 illustrazioni.

Cronache del Mondo...Cronache del Mondo...

                      www.sbamcomics.it      libri@sbamcomics.it
AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit è realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessità di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietà tra singoli e le comunità, a tutte le attualità... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicità e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Le opinioni espressi negli articoli appartengono ai singoli autori, dei quali si rispetta la libertà di giudizio (e di pensiero) lasciandoli responsabili dei loro scritti. Le foto utilizzate sono in parte tratte da FB o Internet ritenute libere; se portatrici di diritti saranno rimosse immediatamente su richiesta dell'autore.