#344 - 20 gennaio 2024
AAAATTENZIONE - CARA AMICI LETTORI, DA QUESTO NUMERO IL GIORNALE DIVENTA MENSILE. LE NUOVE USCITE SARAN- NO AL PRIMO GIORNO DI OGNI MESE. iL NUOVO NUMERO 353 SARA' IN RETE IL GIORNO 1° lUGLIO. BUONA LETTURA A TUTTI. Ora per voi : AMICI DEGLI ANIMALI - Vivisezione: Nessuno scopo è così alto da giustificare metodi così indegni (A. Einstein) - Grandezza morale e progresso di una nazione si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali (Gandhi) - La compassione e l'empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un uomo possa avere (C. Darwin) - Fintanto che l'uomo continuerà  a massacrare gli animali non conoscerà  ne salute, ne pace (Pitagora) - Tra tutti gli animali l'uomo è il più crudele. E' l'unico ad infliggere dolore per il piacere di farlo (M Twain) - A forza di sterminare animali si è capito che anche sopprimere uomini non richiedeva grande sforzo ( E.da Rotterdam) . -
Pagine Preziose

Italia-Cina Oriente-Occidente

Il mio amico Qi Baishi

Di Rosanna Bertacchi Monti - Editore Marna

Siamo abituati a volumi che traducono nella pagina a fronte il testo in lingua X ,e la cosa è considerata normale: lo è molto meno di fronte ad un libro nel quale la lingua italiana si confronta con quella cinese, non solo la lingua anche la scrittura. E difatti è una rarità imbattersi in un’opera letteraria che presenta ad ogni pagina un testo poetico redatto in cinese.

E’ quanto capita di incontrare in ’Il mio amico Qi Baishi’, che la poetessa e scrittrice bergamasca Rosanna Bertacchi Monti - autrice di molte raccolte e socia del Cenacolo Orobico di Poesia - ha ideato e pubblicato sotto forma di dialogo (intenso) fra sé - donna italiana - e Baishi, noto ed eccellente pittore cinese.

E’ un’amabile e invitante conversazione fondata sul rapporto Occidente-Oriente e dal quale vengono tratte voci, immagini, idee, sensibilità, tipicità di due modi di pensare che apparentemente potrebbero sembrare difformi, data la diversità della cultura originaria, e che alla fine incontrano un comune sentire, che palesa stimolo e qualità dell’umano pensiero.

Certo occorre pazienza, che non manca mai nel dialogo fra i due, per sancire la forza della comune scelta di capire, di approfondire, di oltrepassare le barriere storico-ideologiche per condividere coinvolgimenti interiori.

Cito alcuni versi della Bertacchi per segnalare la via percorsa nel libro: ’ Certezza ho soltanto - che a te giungere dovevo - per sottrarti all’incuria – dei frettolosi e dei distratti - che la dolcezza ignorano - del sostare - per guardare e ascoltare - il mondo con il cuore’. Il che significa come ’il cuore’ sia fonte di vita non solo fisica e personale, bensì universale testimonianza di sensibilità genuina, originale. Il tutto attraverso piccole storie ed esperienze che ’fanno’ la vita dell’Occidente come dell’Oriente; in tal modo si cancellano muri che bloccano e si aprono spazi sconfinati, raggiunti nel segno nobile di un ‘confronto’ fra sentimenti e apprezzamenti di pace e di armonia.

Libro di tensioni umorali e di capacità di ascolto -fonte di fermenti fruttuosi - ‘Il mio amico Qi Baishi’ di Rosanna Bertacchi Monti mentre invita all’eguaglianza dell’umanità oltre Occidente ed Oriente, indica nei rapporti di rispettosa attenzione la bellezza di sapersi fratelli.
(Amanzio Possenti)

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit è realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessità di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietà tra singoli e le comunità, a tutte le attualità... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicità e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Le opinioni espressi negli articoli appartengono ai singoli autori, dei quali si rispetta la libertà di giudizio (e di pensiero) lasciandoli responsabili dei loro scritti. Le foto utilizzate sono in parte tratte da FB o Internet ritenute libere; se portatrici di diritti saranno rimosse immediatamente su richiesta dell'autore.