#286 - 22 maggio 2021
AAAATTENZIONE - Cari amici lettori, questo numero rimarrà  in rete fino alla mezzanotte del 10 dicembre quando lascerà  il posto al n. 297. BUONA LETTURA A TUTTI . Ora per voi : AMICI DEGLI ANIMALI - Vivisezione: Nessuno scopo è così alto da giustificare metodi così indegni (A. Einstein) - Grandezza morale e progresso di una nazione si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali (Gandhi) - La compassione e l'empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un uomo possa avere (C. Darwin) - Fintanto che l'uomo continuerà  a massacrare gli animali non conoscerà  ne salute, ne pace (Pitagora) - Tra tutti gli animali l'uomo è il più crudele. E' l'unico ad infliggere dolore per il piacere di farlo (M Twain) - A forza di sterminare animali si è capito che anche sopprimere uomini non richiedeva grande sforzo ( E.da Rotterdam) . -
Pagine Preziose

Il Paradiso di Dante

Il viaggio dell'uomo dall'ombra alla luce
di Edmund Cantilli - pubblicato da Simple

di certosino

La contemplazione, l'ascolto, cioè, dei messaggi dell'inconscio, è un aspetto della dimensione trascendente umana che la modernità coltiva sempre meno, arrecando grave danno all'individuo il quale, tutto concentrato sul vivere quotidiano, ha abbandonato l'introspezione, fuggendo così da sé stesso.

Dante, invece, con un volo verticale che lo ha portato dall'abisso, in cui l'Ombra è sovrana, al regno della Luce, ha trovato dentro di sé la salvezza (in termini junghiani è passato dall'Io al Sé).

E ciò è potuto accadere perché egli ha saputo tenere viva proprio quella dimensione trascendente che, in seguito, lo sviluppo razionale della personalità umana avrebbe smarrito in nome della ragione e della scienza, creando un vuoto che invano talvolta si tenta di colmare affidandosi a mode più dannose che utili.

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit è realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessità di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietà tra singoli e le comunità, a tutte le attualità... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicità e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Alcune fotografie e immagini presenti sono tratte da Internet e Face Book , e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero contrari alla loro pubblicazione, possono segnalarlo a dantefasciolo@gmail.com in modo da ottenerne l'immediata rimozione. Buona Lettura a tutti. grazie.