#275 - 28 novembre 2020
AAAATTENZIONE - Cari amici lettori, questo numero rimarrà  in rete fino alla mezzanotte del 10 dicembre quando lascerà  il posto al n. 297. BUONA LETTURA A TUTTI . Ora per voi : AMICI DEGLI ANIMALI - Vivisezione: Nessuno scopo è così alto da giustificare metodi così indegni (A. Einstein) - Grandezza morale e progresso di una nazione si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali (Gandhi) - La compassione e l'empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un uomo possa avere (C. Darwin) - Fintanto che l'uomo continuerà  a massacrare gli animali non conoscerà  ne salute, ne pace (Pitagora) - Tra tutti gli animali l'uomo è il più crudele. E' l'unico ad infliggere dolore per il piacere di farlo (M Twain) - A forza di sterminare animali si è capito che anche sopprimere uomini non richiedeva grande sforzo ( E.da Rotterdam) . -
Cinema

Torino

Portofranco

Rassegna permanente di cinema invisibile

di Federica Fasciolo

Portofranco, rassegna permanente di cinema invisibile, è una prodotto consolidato della proposta culturale dell’Associazione Baretti: opere di fiction caratterizzate da argomenti sociali, politici e di impegno, trascurate dai circuiti ufficiali delle grandi distribuzioni e, pertanto, invisibili.
La 13esima edizione della rassegna si apre il 13 ottobre e, per tutto l’inverno, fino al 19 dicembre farà rivivere il cinema nascosto e film di fiction caratterizzati da argomenti sociali, politici e di impegno.

PortofrancoPortofranco

Diverse le novità inserite da questa edizione. Tra queste, Portofranco Youth permette l’ingresso nello staff di un gruppo di giovani universitari appassionati di cinema a cui viene affidata una delle serate: la scelta del film, l’accoglienza del pubblico e la presentazione dello stesso. Inoltre, visto il contingentamento dei posti disponibili in sala, ci sarà una proiezione aggiuntiva alle ore 18 del martedì, oltre alla consueta replica del sabato.
Infine, questo ciclo non sarà di dieci film, come di consueto, ma di soli 8 perché la sala del Cineteatro Baretti quest’anno sarà una sede del Torino Film Festival e lascerà pertanto spazio alle proposte del festival. Tra le proposte:

Portofranco

13 dicembre
L'ultimo viaggio di Nick Baker-Monteys
Eduard, a 92 anni, rimane vedovo. La figlia Uli vorrebbe metterlo in una casa di riposo mentre la nipote Adele nutre scarso interesse per il nonno. Ma Eduard ha deciso di andare a riprendersi il passato, quel passato che ha vissuto da cosacco durante la seconda guerra mondiale e in cui ha conosciuto il grande e impossibile amore. Parte così per l’Ucraina, terra ancora oggi di forti contrasti. A seguirlo, del tutto involontariamente, c’è Adele.

15 e 19 dicembre
Parigi a piedi nudi di Dominique Abel e Fiona Gordon
Diretto e interpretato con il tocco originalissimo che contraddistingue tutte le commedie del duo Gordon & Abel, questo film è il racconto spassoso e bizzarro su come, nella città più romantica del mondo, si possa trovare l’amore perdendosi. Ultimo film di Emmanuelle Riva, già malata durante le riprese.

Portofranco

7 dicembre
Victoria di Justine Triet
Victoria Spick, avvocato penalista in pieno vuoto sentimentale, si ritrova ad un matrimonio in cui incontra il suo amico Vincent e Sam, un ex spacciatore che lei ha tirato fuori dai guai. L’indomani, Vincent viene accusato del tentato omicidio della sua compagna. Unico testimone della scena, il cane della vittima. Victoria accetta controvoglia di difendere Vincent mentre assume Sam come uomo alla pari. L’inizio di una serie di cataclismi per Victoria…

Portofranco

                              info@cineteatrobaretti.it
AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit è realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessità di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietà tra singoli e le comunità, a tutte le attualità... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicità e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Alcune fotografie e immagini presenti sono tratte da Internet e Face Book , e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero contrari alla loro pubblicazione, possono segnalarlo a dantefasciolo@gmail.com in modo da ottenerne l'immediata rimozione. Buona Lettura a tutti. grazie.