#275 - 28 novembre 2020
AAAATTENZIONE - Cari amici lettori, questo numero rimarrà  in rete fino alla mezzanotte del 10 dicembre quando lascerà  il posto al n. 297. BUONA LETTURA A TUTTI . Ora per voi : AMICI DEGLI ANIMALI - Vivisezione: Nessuno scopo è così alto da giustificare metodi così indegni (A. Einstein) - Grandezza morale e progresso di una nazione si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali (Gandhi) - La compassione e l'empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un uomo possa avere (C. Darwin) - Fintanto che l'uomo continuerà  a massacrare gli animali non conoscerà  ne salute, ne pace (Pitagora) - Tra tutti gli animali l'uomo è il più crudele. E' l'unico ad infliggere dolore per il piacere di farlo (M Twain) - A forza di sterminare animali si è capito che anche sopprimere uomini non richiedeva grande sforzo ( E.da Rotterdam) . -
Televisione

Televisore gioia e dolore

Zapping

Frammenti semiseri di cronaca televisiva

di Luigi Capano

Anno bisesto, anno funesto, questo arcinoto “proverbio della nonna” ci ritorna spesso in mente, inevitabilmente.
Ancora una morte celebre in questo scorcio dicembrino. Napoli e l’Argentina stanno piangendo Diego Armando Maradona il grande campione del calcio mondiale, deceduto per un arresto cardiaco dopo un’operazione al cervello. Si parla a tamburo battente dei suoi goal straordinari e della sua vita assai sregolata.

ZappingZapping

Non abbiamo mai discusso di calcio in questa rubrica a causa di un disinteresse pressoché totale per l’argomento, però Maradona ce lo ricordiamo bene, era spettacolare, un genio nel suo campo, che ha fatto del gioco il centro attrattivo della propria vita prima che, desolatamente, scendesse il sipario. Ma il nostro ricordo si ferma qui.
Ci incuriosisce Voice Anatomy, il nuovo programma di Rai2 condotto, in seconda serata da Pino Insegno - attore discreto ma soprattutto doppiatore di talento - e dedicato alla voce in tutti i suoi aspetti.
Ci interessano in particolare gli interventi tecnici del professor Franco Fussi, medico foniatra, conosciuto nel mondo dello spettacolo come massimo esperto nell’educazione e nella riabilitazione vocale. Le sue sono delle vere e proprie pillole di lezione accademica, con degli utili suggerimenti pratici però.

ZappingZapping

Volentieri ci piace intrattenerci con “ I soliti ignoti” condotto su Rai1 dall’ottimo Amadeus e tentare di esercitarci nell’arte di cogliere il dettaglio fisiognomico che segnali un’affinità genetica del “parente misterioso” con il protagonista del gioco: una trasmissione utile ad affinare lo sguardo oltre che il pensiero intuitivo.
Si è appena celebrata la giornata mondiale contro la violenza sulle donne mentre contemporaneamente le cronache davano ancora notizie di altre donne morte ammazzate dai loro familiari o amanti.
Da alcuni anni si registra una sorta di moda istituzionale che consiste nel dedicare una giornata a un problema che non si riesce o che non si è riusciti a risolvere: ecco quindi la giornata dedicata alle vittime del terrorismo, quella in memoria delle vittime delle mafie, ed altre consimili. Che avrebbero pure un senso se esistesse una giustizia meritevole di questo nome, che fosse in grado o che avesse la volontà di applicare con salda equanimità la benevolenza e il rigore. Ma così come stanno le cose, questa cosiddetta giustizia appare al senso comune improba, inetta e molto spesso eunuca; e queste ricorrenze prendono tragicamente il sapore amaro della beffa: quasi fossero la foglia di fico della cattiva coscienza e servissero purtroppo a fugare il sospetto di una inspiegabile, imperdonabile connivenza.

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit è realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessità di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietà tra singoli e le comunità, a tutte le attualità... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicità e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Alcune fotografie e immagini presenti sono tratte da Internet e Face Book , e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero contrari alla loro pubblicazione, possono segnalarlo a dantefasciolo@gmail.com in modo da ottenerne l'immediata rimozione. Buona Lettura a tutti. grazie.