#259 - 21 marzo 2020
AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero resterà in rete fino alla mezzanotte di venerdi 17 aprile, quando lascerà il posto al numero 261. BUONA LETTURA A TUTTI - Ora ecco per voi un po' di SATIRA - Nasciamo nudi, umidicci ed affamati. Poi le cose peggiorano - Chi non s ridere non è una persona seria (P. Caruso) - l'amore è la risposta ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande (W. Allen) - Ci sono persone che si sposano per un colpo di fulmine ed altre che rimangono single per un colpo di genio - Un giorno senza una risata è un giorno sprecato C. Chaplin) - "Il tempo aggiusta ogni cosa" Si sbrigasse non sono mica immortale! (F. Collettini) - Non muoverti, voglio dimenticarti proprio come sei (H. Youngman) - La differenza tra genialità e stupidità è che la genialità ha i suoi limiti (A. Einstein). -
Editoriale

Dolore Amore Silenzio

di Dante Fasciolo

Seguendo le cronache, vedendo le immagini, oggi,
un vortice ingoia il respiro e il pensiero…
manca il fiato per un urlo nel vuoto…
e la mente riverbera attonita
l’impasto sgomento del dolore del cuore.

Occorre riannodare il lungo filo delle parole
dei saggi, dei poeti…educatori dell’anima…
per tessere una nuova trama d’umanità
capace di coinvolgersi nel dolore totale.

“Si tratta di una verità spaventosa:
il dolore può renderci più profondi,
può conferire un maggiore splendore ai nostri colori
e una risonanza più ricca alle nostre parole.”

 (Anne Rice)    

E al dolore si può solo contrapporre l’amore,
l’amore per il prossimo, l’amore che unisce i cuori,
che supera ogni contrasto, ogni confine, perché
si possono amare gli altri quanto amiamo noi stessi.

“L’amore è l’unica risposta sensata e soddisfacente
al problema dell’esistenza umana.”

 (Erich Fromm)  

“Lascia perdere tutte le tue paure e ama di più, ama incondizionatamente.
Quando ami, non pensare che stai facendo qualcosa per l’altro,
stai facendo qualcosa per te stesso!
Quando ami, sei tu a ricevere i benefici dell’amore.
E quando l’amore penetra nella profondità del tuo essere,
scompare da te ogni paura. l’amore è la luce, la paura è l’oscurità.

 (Osho)  

“La misura dell’amore è amare senza misura”.

(Sant’Agostino)    

Oggi, di fronte all’immane tragedia del virus
la misura infinita dell’amore reclama silenzio.
“Esiste qualcosa di più grande e più puro
rispetto a ciò che la bocca pronuncia.
Il silenzio illumina l'anima, sussurra ai cuori e li unisce.
Il silenzio ci porta lontano da noi stessi, ci fa veleggiare
nel firmamento dello spirito, ci avvicina al cielo;
ci fa sentire che il corpo è nulla più che una prigione,
e questo mondo è un luogo d'esilio.”

 (Kahlil Gibran)  

“Si dice che ogni persona è un'isola e non è vero,
ogni persona è un silenzio questo sì, un silenzio,
ciascuna con il proprio silenzio, ciascuna con il silenzio che è.”

 (José Saramago)
Non è coraggio senza pazienza, non è gioia senza fatica, non è forza senza dolcezza, senza umiltà non è gloria ( Nicolò Tommaseo) - Noi abbiamo una sola vita: se anche avessi fortuna, se anche raggiungessi la gloria, di certo sentirei di aver perduto la mia, se per un solo giorno smettessi di contemplare l'universo ( Marguerite Yourcenar) - Nel teatro la parola è doppiament glorificata: è scritta, come nelle pagine di Omero, ma è anche pronunciata, come avviene fra due persone al lavoro: non c'è niente di più bello (Pier Paolo Pasolini) - Con la costanza e con la perseveranza si arriva tutti ai grandi risultati attesi, che corrispondono non tanto alle vittorie in sé, quanto piuttosto alla progressiva scoperta dei nostri limiti (Gabriella Dorio) - La libertà dell'uomo è definitiva ed immediata, se così egli vuole: essa non dipende da vittorie esterne, ma interne (Paramhansa Yogananda).