#251 - 16 novembre 2019
AAAA ATTENZIONE questo numero resterà in rete fino alla mezzanotte di venerdi prossimo 24 gennaio quando cederà il posto al nuovo numero 255. BUONA LETTURA A TUTTI - Ed ora SORRISINI - Attenzione, per arrabbiarsi si mettono in moto 65 muscoli! per sorridere solo 16! Fai economia, sorridi!!! - E' chiaro che i tizi che stanno seduti al bar alle 11 del mattino sanno qualcosa su come ci si guadagna da vivere che noi non sappiamo - Ho bisogno di emozioni forti...vado a leggere il mio estratto conto - Beati i vegetariani... che non possono mangiarsi il fegato - L'unico uomo capace di tenere sveglia una donna tutta la notte, porta il pannolino - Come si chiama...quando tutto va bene? Alcool, si chiama alcool! - Oggi la mia vicina ha urlato così forte a suo figlio che dalla paura mi sono messo a sistemare la camera pure io - L'unica che ti aiuta veramente nel momento del bisogno è la carta igienica
Fotografia

Roma - Fine Art Gallery

Roma in un istante

Immagini fotografiche di Giuseppe Di Piazza

A distanza di tre anni Giuseppe Di Piazza ritorna in Piazza di Pietra con un nuovo progetto fotografico interamente dedicato a Roma e composto da tre parti.

Roma in un istanteRoma in un istante

La scomparsa della Basilica di San Pietro nella luce, un’installazione fotografica di tre metri, secondo tempo di un lavoro presentato a Milano e a Firenze quattro anni fa dal titolo “Dissoluzione Duomo”, centrato su Milano.

Roma in un istanteRoma in un istante

Un viaggio sul Tevere, cuore geografico della Capitale, 32 istantanee realizzate con la nuova Instax Square 20, in cui il fiume diventa astrazione, dettaglio, improvviso campo largo.

Roma in un istante

Completano la mostra cinque grandi immagini di Roma, tra colori e bianco e nero, in cui la città parla di sé attraverso le cromie notturne o di crepuscolo.

Racconta l’autore: “Nelle tre parti del progetto c’è il mio omaggio visivo a una città che è per me luogo della vita e dell’amore, rappresentata in una sorta di astrazione dalla realtà quotidiana.”

Roma in un istante

Info: Francesca Anfosso galleria28pdp@gmail.com www.28piazzadipietra.com

AFORISMI - Vivi come puoi, da momento che non puoi vivere come vorresti (Cecilio Stazio) - Perdiamo i tre quarti di noi stessi per essere come le altre persone (A. Schopenhauer) - La cultura è l'unico bene dell'umanità che, diviso tra tutti, anzichè diminuire diventa più grande (H.G. Gadamer) - La gentilezza è il linguafggio che il sordo può sentire e il cieco può vedere (M. Twain) - L'immaginazione è la prima fonte della felicità umana (G. Leopardi) - L'ignoranza è un vizio (Talete) - Se la pensi come la maggioranza il tuo pensiero diventa superfluo (P. Valéry)