#234 - 19 gennaio 2019
AAAA. ATTENZIONE - Cari Lettori, questo numero resterà in rete fino a venerdi 23 agosto, quando cederà il posto al n° 245. BUONA LETTURA A TUTTI - Ora per voi ecco qualche massima: Meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio (O. Wilde) - Riesco a resistere a tutto tranne che alle tentazioni (O. Wilde) - Un banchiere è uno che vi presta l'ombrello quando c'è il sole e lo rivuole indietro appena comincia a piovere (M. Twain) - Il vantaggio di essere intelligente è che si può fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile (W. Allen) - Sembra che io abbia una costituzione che non regge l'alcol e ancor meno l'idiozia e l'ignoranza (J.Kerouac) - Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza (A. Block) -
conoscenza

Messer Boccaccio e la magia del racconto. Una scelta di altissimo livello culturale.
Il Decamerone ci parla ancora oggi della vita quotidiana, tra grandezze e miserie.
Con le splendide immagini di Alberto Ruggeri - Edizioni Conoscenza

Torna l'annuale edizione del diario della FLC CGIL

Conoscenda 2019

Il capolavoro di Giovanni Boccaccio, il Decameron, è il tema e colonna portante della Conoscenda 2019, l’agenda della FLC CGIL e della casa editrice Edizioni Conoscenza.

Conoscenda 2019Conoscenda 2019

La raccolta di novelle scritta tra il 1349 e il 1353, raccontata in dieci giorni da un gruppo di giovani rifugiatosi in campagna per sfuggire all’epidemia di peste, prende forma tra le illustrazioni di Alberto Ruggieri, che per ognuno dei dodici mesi del 2019, sceglie e disegna un tema tratto dall’opera con un tratto ironico e dissacrante.

Conoscenda 2019Conoscenda 2019

Citazioni e passi tratti dalle cento novelle si susseguono lungo le pagine, all’interno di un’agenda pratica e culturale insieme, che, come ogni anno, contiene al suo interno i servizi dedicati agli iscritti, i contatti delle strutture territoriali della FLC CGIL, oltre che proposte e spunti per la didattica e la ricerca.

Settembre appena cominciato inaugura un anno importante per la Federazione Lavoratori della Conoscenza, denso di iniziative, impegni e proposte politiche e culturali.

Conoscenda 2019Conoscenda 2019

Il segretario generale della FLC CGIL Francesco Sinopoli evidenzia ciò nel testo introduttivo della Conoscenda ’19: “La vita è così, sembra dirci Boccaccio, aspiriamo sempre a qualcosa di più di quello che abbiamo, al nuovo se è nuovo davvero. Forse è per questo che quando pensiamo al lavoro e ai risultati ottenuti nel 2018 pensiamo subito alle nuove importanti prospettive che si aprono per il 2019. […] Abbiamo il grande obiettivo ideale di costruire un alfabeto nuovo – il mondo è cambiato intorno a noi, anzi è in continuo cambiamento – della discussione nei luoghi di lavoro, collegando la dimensione politica a quella professionale e culturale”.

Conoscenda 2019

                          commerciale@edizioniconoscenza.it.
SULL'AMORE - L'amore ha le sue ragioni che la ragione non conosce (B. Pascal) - L'amore nasce di nulla e muore di tutto (A. Karr) - L'amore rende valoroso anche il codardo (Plutarco) - L'amore non va pronunciato, va dimostrato (Aphoriistikon) - Coloro che vivono d'amore vivono d'eterno (E. Verhaeren) - Amore non è amore se muta quando trova un mutamento (W. Shakespeare) - L'amore è la saggezza dello sciocco e la follia del saggio (S. Johnson9