#233 - 5 gennaio 2019
AAAA. ATTENZIONE - Cari Lettori, questo numero resterà in rete fino a venerdi 18 gennaio quado cederà il posto al n° 234. BUONA LETTURA A TUTTI - Ora per voi ecco qualche massima: Un banchiere è uno che vi presta l'ombrello quando c'è il sole e lo rivuole indietro appena comincia a piovere (M. Twain) - Il vantaggio di essere intelligente è che si può fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile (W. Allen) - Sembra che io abbia una costituzione che non regge l'alcol e ancor meno l'idiozia e l'ignoranza (J.Kerouac) - Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza (A. Block) -
Poesia

Da "Vangelo di legno verde" - Aragno Editore

Presepe

Ennio Cavalli

1
Sulla palma un puntale di latta
nella grotta una culla da niente
nella culla un neonato,
il suo fiato.
Giuseppe di lato
il bue e l’asinello
sollevano Maria dal suo fardello.
Da sola sarebbe mercanzia,
una giovane persa per via.

2
Una giovane persa per via
una qualunque Maria
senza ombra di Messia
né promessa di assunzione
nessun padre putativo
solo lei punta nel vivo
una cesta sulla spalla
pronta a diventare culla
il gattino spodestato
che soffiava a perdifiato
una simile Maria
lucida peripezia
niente buoi, niente asinelli
né fratelli, né sorelle
stesa sulla propria pelle
partoriva due gemelle.

3
Maria sognava
così tanto un figlio...
e lui arrivò,
pieno di grazia.

ANTICA SAGGEZZA - Gli angeli lo chiamano piacere divino, i demoni sofferenza infernale, gli uomini amore. (H.Heine) - Pazzia d'amore? Pleonasmo! L'amore è già in se una pazzia (H.Haine) - Nel bacio d'amore risiede il paradiso terrestre (Lord Byron) - Quando si comincia ad amare si inizia a vivere (M. de Scudery) - L'amore è la poesia dei sensi ( H. De Balzac) - Quando il potere dell'amore supererà l'amore per il potere, sia avrà la pace (J. Hendrix)