#216 - 14 aprile 2018
AAAA ATTENZIONE questo numero resterà in rete fino alla mezzanotte di venerdi prossimo 30 novembre quando cederà il posto al nuovo numero 231. BUONA LETTURA A TUTTI - Ed ora SORRISINI - Attenzione, per arrabbiarsi si mettono in moto 65 muscoli! per sorridere solo 16! Fai economia, sorridi!!! - E' chiaro che i tizi che stanno seduti al bar alle 11 del mattino sanno qualcosa su come ci si guadagna da vivere che noi non sappiamo - Ho bisogno di emozioni forti...vado a leggere il mio estratto conto - Beati i vegetariani... che non possono mangiarsi il fegato - L'unico uomo capace di tenere sveglia una donna tutta la notte, porta il pannolino - Come si chiama...quando tutto va bene? Alcool, si chiama alcool! - Oggi la mia vicina ha urlato così forte a suo figlio che dalla paura mi sono messo a sistemare la camera pure io - L'unica che ti aiuta veramente nel momento del bisogno è la carta igienica -
Festival

Al via il 16 aprile la kermesse promossa dal National Geographic
con un programma ricco di incontri e conferenze

Auditorium Parco della Musica - Roma

Festival della scienza

Festival della scienzaFestival della scienza

Viaggi nel tempo, attraverso gli oceani e nel mondo dei robot: il National Geographic Festival delle Scienze di Roma è al nastro di partenza con un programma ricco di incontri e conferenze che prenderà il via il 16 aprile presso l'Auditorium Parco della Musica, per poi aprirsi alla città con il programma 'Eureka!' che porterà le ultime novità scientifiche nelle biblioteche della città.
In programma fino al 22 aprile e prodotto dalla Fondazione Musica per Roma, il festival è nato anche quest'anno dalla collaborazione tra National Geographic, Agenzia Spaziale Italiana (Asi) e Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn).

Festival della scienzaFestival della scienza

Sostenuto da Roma Capitale e Ministero per l'Istruzione, Università e Ricerca (Miur), ha la collaborazione scientifica di Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr), Istituto Italiano di Tecnologia (Iit), Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf) e Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv).
Seguendo il filo rosso della ricerca delle cause, lo scrittore James Gleick affronterà il tema affascinante dei viaggi nel tempo, mentre l'oceanografa Sylvia Earle proporrà un tuffo nei misteri delle profondità dei mari e il vicedirettore scientifico dell'Iit, Giorgio Metta, permetterà di gettare sguardo nel futuro in compagnia dei robot.

Festival della scienzaFestival della scienza

Il National Geographic Festival delle Scienze di Roma prevede più di 200 attività rivolte a bambini e ragazzi, 200 appuntamenti in 24 biblioteche romane con il programma di 'Eureka!' e oltre 340 eventi, tra cui concerti, mostre, spettacoli e più di 40 incontri divisi in 4 aree tematiche: terra e ambiente, pensiero e creatività, società e legge, tecnologia e realtà, tutte con un unico filo conduttore 'Le cause delle cose'.

Festival della scienzaFestival della scienza

Nel corso del festival si parlerà anche di diritti umani con Tawakkol Karman, l'attivista yemenita premio Nobel per la Pace nel 2011 e di donne di successo nella scienza.
Il giorno conclusivo del festival, il 22 aprile, Giornata Mondiale della Terra, sarà dedicato a una tavola rotonda sulla salvaguardia e il futuro del Pianeta.

AFORISMI - L'amore è la saggezza dello sciocco e la follia del saggio (S.Johnson) - L'amore vince ogni cosa (P. Virgilio Marone) - C'è tutta una vita in un'ora d'amore (Balzac) - Amore e amicizia si escludono a vicenda (J.de La Bruyere) - La misura dell'amore è amare senza misura (Sant'Agostino) - Nrl mondo c'è più fame d'amore che di pane (M.Teresa di Calcutta) - SEnza amore l'umanità non sopravviverebbe un solo giorno (E.Fromm) -