#214 - 24 marzo 2018
PER VOI ECCO QUALCHE MASSIMA: Meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio (O. Wilde) - Riesco a resistere a tutto tranne che alle tentazioni (O. Wilde) - Un banchiere è uno che vi presta l'ombrello quando c'è il sole e lo rivuole indietro appena comincia a piovere (M. Twain) - Il vantaggio di essere intelligente è che si può fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile (W. Allen) - Sembra che io abbia una costituzione che non regge l'alcol e ancor meno l'idiozia e l'ignoranza (J.Kerouac) - Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza (A. Block) -
pensierini

E' già pronto "Mondiario 218/19" del "Piccolo Missionario"
mensile per i ragazzi edito dalla Fondazione Nigrizia

Slow

Un anno a passo di ...lumaca

in direzione ostinata e contraria

Abbiamo pensato che con il Mondiario 2018/2019 proveremo ad andare a passo di... lumaca!
Sì, avete letto e capito bene: impareremo a fare qualcosa che va controcorrente rispetto a tutto quello che facciamo di solito: correre. Da scuola a casa, da casa al catechismo, dal catechismo alla palestra, dalla palestra a fare i compiti, dal fare i compiti al parco giochi o magari a fare un giretto con la famiglia o gli amici e poi… casa. Dove: di corsa doccia, magari ancora un po’ di compiti, cena e… meritato necessario riposo!

SlowSlow

Certo non facciamo tutto questo in un giorno solo, ma l’elenco serve a sottolineare come spesso facciamo tantissime cose e magari ci dimentichiamo una cosa fondamentale: anche annoiarsi ogni tanto è importante!
E, diversamente da quel che vogliono farci credere, non si può avere sempre “tutto e subito”, bisogna saper attendere.
Saper riconoscere che c’è un tempo giusto per tutto e imparare a riconoscerlo, questo tempo, a rispettarlo, in noi e negli altri.
Per fare questo abbiamo scelto come fonte di ispirazione l’insegnamento di un grande maestro, Gianfranco Zavalloni, che ha scritto un libro dal titolo curioso: La pedagogia della lumaca… un libro che riteniamo sia una guida.

SlowSlow

Sappiamo che questo proposito sembra scontrarsi con i tempi in cui viviamo: il tempo di internet, della velocità, delle domande che subito trovano risposte, dei frutti fuori stagione.
Ma siamo sicuri che vada bene così? Ogni cosa va guadagnata, ha il suo tempo e spesso è il tempo dell’attesa, della fatica, quello che chiede pazienza, virtù sempre meno praticata…

SlowSlow

Insomma si può provare a fare insieme un anno a un giusto passo… SLOW!
Come gli scorsi anni, il MONDIARIO avrà 288 pagine, schede tematiche, pagine utili per la scuola e per i propri pensieri, giornate da ricordare, barzellette e giochi e… un progetto da sostenere!

Slow

SULL'AMORE - L'amore ha le sue ragioni che la ragione non conosce (B. Pascal) - L'amore nasce di nulla e muore di tutto (A. Karr) - L'amore rende valoroso anche il codardo (Plutarco) - L'amore non va pronunciato, va dimostrato (Aphoriistikon) - Coloro che vivono d'amore vivono d'eterno (E. Verhaeren) - Amore non è amore se muta quando trova un mutamento (W. Shakespeare) - L'amore è la saggezza dello sciocco e la follia del saggio (S. Johnson9