#205 - 4 novembre 2017
AAAAA - Cari amici lettori, questo numero 206 del giornale resterà in rete fino alla mezzanotte del giorno 1 dicembre per lasciare subito posto al numero 207. Ci scusiamo con i lettori per le difficoltà tecniche che abbiamo nel mettere in rete l'editoriale in voce e per alcuni articoli non recepiti dall'impaginazione automatica del giornale. Contiamo comunque di inserirli in corsa. BUONA LETTURA A TUTTI.
Pagine Preziose

Boschi e aree protette

Alberto Abrami - Aracne editrice

Governo del territorio e disciplina giuridica dei boschi e delle aree protette
II edizione aggiornata

L’autore opera una sistemazione della legislazione relativa ai terreni forestali e ai territori montani, nonché della normazione concernente i parchi e le riserve statali e regionali.

Viene messo in luce il graduale trapasso da un’iniziale considerazione legislativa del bosco come strumento di difesa del suolo, ad unasuccessiva considerazione come bene paesaggistico-ambientale che consente una tutela del bosco a 360 gradi mediante gli strumenti della pianificazione del territorio.

Tale tutela salvaguarda, peraltro, il tradizionale interesse privatistico alla produzione di legname e degli altri prodotti minori del bosco, mediante l’esercizio dell’impresa forestale che è oggetto di attenta disamina. L’autore evidenzia i risultati del trasferimento alle Regioni della materia foreste e gli effetti della riforma nel 2001 del Titolo V della Costituzione.

L'amore ha le sue ragioni che la ragione non conosce (B. Pascal) - L'amore nasce di nulla e muore di tutto (A. Karr) - L'amore rende valoroso anche il codardo (Plutarco) - L'amore non va pronunciato, va dimostrato (Aphoriistikon) - Coloro che vivono d'amore vivono d'eterno (E. Verhaeren) - Amore non è amore se muta quando trova un mutamento (W. Shakespeare) - L'amore è la saggezza dello sciocco e la follia del saggio (S. Johnson9