#195 - 10 giugno 2017
AAAA. ATTENZIONE - Cari Lettori, questo numero rester in rete fino a venerdi 3 giugno quando ceder il posto al n 274. BUONA LETTURA A TUTTI - Ora per voi ecco qualche massima: Meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio (O. Wilde) - Riesco a resistere a tutto tranne che alle tentazioni (O. Wilde) - Un banchiere uno che vi presta l'ombrello quando c' il sole e lo rivuole indietro appena comincia a piovere (M. Twain) - Il vantaggio di essere intelligente che si pu fare l'imbecille, mentre il contrario del tutto impossibile (W. Allen) - Sembra che io abbia una costituzione che non regge l'alcol e ancor meno l'idiozia e l'ignoranza (J.Kerouac) - Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza (A. Block) -
Arte

A seguito della mostra alla Galleria Sant'Antonio ai portoghesi - Roma

Il fante
Capitan Bake

Racconto per disegni della Pittrice Barbara Calcei in arte Bake

in mostra con il titolo " Santi e Fanti"

Il fante 
Capitan BakeIl fante 
Capitan Bake

Nel precedente numero abbiamo presentato la serie dei disegni che Barbara Calcei in arte Bake ha dedicato a Eugenio de Mazenod fondatore dei Missionari Oblati di Maria Immacolata, in mostra insieme ad altra serie di disegni, sempre alla china, dedicati ad un personaggio: Capitan Bake, che pur presentato come immaginario, tradisce l'anonimato perchè proprio col suo nome palesa la sua identità.

Il fante 
Capitan BakeIl fante 
Capitan Bake

      La cabina del Capitano                     La massima del Capitano

Lo avevamo già anticipato: "si tratta in un certo qual modo di una spigliata biografia dell'artista stessa"... ma ora dobbiamo rettificare: Captain Bake è sicuramente il ritratto più intimo e veritiero dell’artista.
Si tratta di un alter ego della pittrice che racconta l’interiorità ed il lato più nascosto di se stessa e per la prima volta viene messo in mostra in queste tavole grafiche.

Il fante 
Capitan BakeIl fante 
Capitan Bake

                La toilette                               Ritratto di famiglia

Captain Bake é una donna pirata che vive la sua vita affrontando le difficoltà con forza e coraggio, spensierata e libera, solcando i sette mari alla ricerca continua di nuove avventure a bordo della sua mitica nave: la Morning Star.
L’ambiente marino é sicuramente dovuto alle origini genovesi dell’artista che, pur essendo da quasi 21 anni romana di adozione, si fanno largo prepotentemente non perdendo mai occasione per manifestarsi con orgoglio.

Il fante 
Capitan BakeIl fante 
Capitan Bake

            La polena                                  Amici in mare

Sulla sua nave il Capitano imbarca e sbarca molte persone. Con alcune naviga da molto tempo, altre vengono sbarcate subito dopo il loro primo imbarco.
Ma il Capitano non sarebbe il Capitano se al suo fianco non ci fossero i suoi amati ufficiali: Il Commodoro Charles ed Il Primo Ufficiale Claire.

Il fante 
Capitan BakeIl fante 
Capitan Bake

          Il pranzo del Capitano                              Vip a bordo

La descrizione dettagliata degli ambienti della vita quotidiana dell’intrepido pirata nasce dal desiderio di fornire informazioni sulle abitudini e sul privato dell’artista Bake che, abitualmente, solo le persone a lei più vicine conoscono.

Il fante 
Capitan BakeIl fante 
Capitan Bake

     La stiva                                 Duello all'ultimo pennello

Il Capitano rappresenta per la pittrice un modo per immortalare momenti precisi della sua vita più intima come: sfogare dolori, combattere avversità, festeggiare traguardi raggiunti ecc. Un vero e proprio diario di bordo.

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessit di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidariet tra singoli e le comunit, a tutte le attualit... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicit e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Alcune fotografie e immagini presenti sono tratte da Internet e Face Book , e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero contrari alla loro pubblicazione, possono segnalarlo a dantefasciolo@gmail.com in modo da ottenerne l'immediata rimozione. Buona Lettura a tutti. grazie.