#187 - 18 marzo 2017
AAAAAttenzione - Care amiche e cari amici lettori, dopo alcune difficoltà tecniche e qualche scontro con l'influenza, eccoci di nuovo con il primo numero del 2018 del giornale. Dunque, innanzi tutto un BUON ANNO a tutti, che sia veicolo di felicità, serenità, salute. Invitiamo tutti a seguirci e da parte nostra cercheremo di essere puntuali nelle uscite e capaci di proporvi notizie di vostro gradimento. grazie.
Fotografia

In occasione della mostra sul pittorialismo
posa per il tuo ritratto fotografico d'epoca, sarà postato sulle pagine FB e Instagram!

Mole Antonelliana - Torino

Set fotografico d'epoca

Nicolas Boria e la sua Camera Oscura Ambulante

di Giuseppe Cocco

Set fotografico d'epocaSet fotografico d'epoca

In occasione della mostra sul pittorialismo il fotografo Nicolas Boria farà una dimostrazione dell’antico mestiere di fotografo con la sua "camera oscura ambulante". Usando l’attrezzatura e i procedimenti chimici dei primi Novecento, realizzerà ritratti ai visitatori del museo.

Set fotografico d'epocaSet fotografico d'epoca

Nicolas Boria: fotografo d'arte e ricercatore accademico francese vive e lavora tra Torino e Parigi. Dopo aver esposto i suoi lavori artistici in tutta Europa, condivide la sua passione per la fotografia analogica con il suo progetto "camera oscura ambulante", un set fotografico portatile dove scatta e sviluppa ritratti con attrezzatura e procedimenti fotografici dei primi Novecento.

Set fotografico d'epocaSet fotografico d'epoca

“Camera oscura ambulante” è allo stesso tempo una performance, un autentico set fotografico vintage, e una sessione fotografica in modalità “slow”. Ridare vita all’attività di fotografo ambulante di cent’anni fa, con quel tocco in più: i ritratti e le foto di gruppo sono scattati e sviluppati sul posto, in una vecchia valigia usata come camera oscura portatile. Chiunque desideri può sedersi, mettersi in posa, farsi fare una foto con una macchina a soffietto vecchia di cent’anni e, venti minuti dopo, la foto è pronta.

Set fotografico d'epocaSet fotografico d'epoca

Niente megapixel, computer, né stampante.

I più curiosi possono assistere mentre si svolge il lavoro di sviluppo e ricevere spiegazioni sul procedimento, dal funzionamento della macchina al principio negativo / positivo.

Set fotografico d'epocaSet fotografico d'epoca

L’immagine sarà forse leggermente fuori fuoco, magari sovra o sotto esposta. Però la magia della camera oscura ambulante non risiede nella perfezione delle immagini che ne fuoriescono. Tornare alle radici della fotografia e uscirne con qualcosa fuori dal tempo, questa è la vera magia. Più che un posto dove fermarsi e posare per qualche minuto, la camera oscura ambulante è il momento, l’incontro, l’esperienza. Modello e fotografo condividono un istante, in un certo qual modo intimo. L’obiettivo lascia entrare la luce per qualche secondo e la poesia è catturata. L’immagine sembra essere stata qui per un secolo, aspettandoci.

Set fotografico d'epocaSet fotografico d'epoca

Sulla maestria di Nicola Boria, più che le parole, "parlano per lui"" le foto che vi mostriamo.

Dagli scritti di Don Lorenzo Milani Priore di Barbiana tratte dall'Agenda Conoscenda 2018 (Leggere anche Articolo "Una lettera da Barbiana" - Io non ho Patria e reclamo il diritto di dividere il mondo in diseredati da un lato, privilegiati e oppressori dall'altro. Gli uni sono la mia Patria, gli altri i miei stranieri - Il mondo ingiusto l'hanno da raddrizzare i poveri e lo raddrizzeranno solo quando l'avranno giudicato e condannato com mente aperta e sveglia come la può avere solo un povero che è stato a scuola - Non posso dire ai miei ragazzi che l'unico modo d'amare la legge è l'obbedienza.Posso solo dir loro che essi dovranno tenere in tale onore le leggi degli uomini da osservare quando sono giuste... - La coerenza è un altissimo privilegio dell'uomo, ma a patto che l'uomo abbia quel minimo di cultura senza del quale Uomo non è -