#169 - 15 ottobre 2016
AAAAA ATTENZIONE Cari lettori questo numero resterà in rete fino alla mezzanotte del 7 febbraio quando lascerà il posto al n° 256. BUONA LETTURA - ora: AMICI ANIMALI - Vivisezione: Nessuno scopo è così alto da giustificare metodi così indegni (A. Einstein) - Grandezza morale e progresso di una nazione si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali (Gandhi) - La compassione e l'empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un uomo possa avere (C. Darwin) - Fintanto che l'uomo continuerà a massacrare gli animali non conoscerà ne salute, ne pace (Pitagora) - Tra tutti gli animali l'uomo è il più crudele. E' l'unico ad infliggere dolore per il piacere di farlo (M Twain) - A forza di sterminare animali si è capito che anche sopprimere uomini non richiedeva grande sforzo ( E.da Rotterdam) . -
Editoriale

Una N una S

di Dante Fasciolo

Brexit, una parola, e il Regno Unito è fuori dall’Europa.
Tutto qua? tutto a posto?
Contenti i referendari del “fuori”,
affranti i sostenitori dell’”unità”.
Non si riesce a comprendere a pieno le conseguenze
sul piano giuridico, economico, politico…
C’è aria di entusiasmo, ma anche di pentimento
c’è la sterlina che perde valore
e trascina in basso l’immobiliare,
c’è un incremento nell’esportazione,
ma il Governo cade e avanza l’incognita del futuro.
Le Banche tremano, gli investitori prendono il largo,
i furbi del Regno e dell’Europa prosperano.

Nel bel mezzo di questo labirinto,
c’è chi esorcizza la drammaticità all’orizzonte
stilando piccole classifiche da medioevo
inserendo una N e una S nella
classificazione degli studenti e dei lavoratori italiani
che studiano e lavorano in Gran Bretagna.
N per napoletani, S per siciliani,
discriminazioni che solo politici malati di mente
possono credere siano processi intelligenti
e non conseguenze di un arretramento mentale, sociale, morale
che purtroppo alligna in tutti i paesi europei
in specie in quelli che hanno alle spalle
esperienze di vita sofferte e che oggi ai muri spinati
aggiungono muri di una vergogna
che nascondono tra le pieghe di una coscienza collettiva
incapace ormai di generare umanità.

Visto l’errore, la Gran Bretagna corregge il tiro,
spiega l’accaduto come una normale vicenda informativa…
Hanno dimenticato di ammettere che gli italiani,
ovunque presenti nel mondo, si sono rivelati
tenaci e geniali lavoratori,
e gli studenti tra i più bravi e proficui nel tempo,
in specie i Napoletani e i Siciliani.

AFORISMI - : Chiedere al potere di riformare il potere...Che Ingenuità (Giordano Bruno) - L'Esperienza è il tipo di insegnante più difficile : prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione (O. Wilde) - I fanciulli trovano il tutto anche nel niente, gli uomini il niente nel tutto (G. Leopardi) - E' dell'inferno dei poveri che è fatto il paradiso dei ricchi (V. Hugo) - Il senso morale di una società, si misura da ciò che fa per i propri bambini (D: Bonhoeffer) - Nessun uomo è tanto alto come colui che si inchina per aiutare un altro essere vivente (A. Lincoln) - Il mondo cambia con il tuo esempio, non con la tua opinione (P. Coelho) - Con la violenza puoi uccidere colui che odia, ma non uccidi l'odio (M. L. King).