#140 - 16 novembre 2015
AAAATTENZIONE - Cari amici lettori, questo numero rimarrÓá in rete fino alla mezzanotte del 10 dicembre quando lascerÓá il posto al n. 297. BUONA LETTURA A TUTTI . Ora per voi : AMICI DEGLI ANIMALI - Vivisezione: Nessuno scopo Ŕ cosý alto da giustificare metodi cosý indegni (A. Einstein) - Grandezza morale e progresso di una nazione si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali (Gandhi) - La compassione e l'empatia per il pi¨ piccolo degli animali Ŕ una delle pi¨ nobili virt¨ che un uomo possa avere (C. Darwin) - Fintanto che l'uomo continuerÓá a massacrare gli animali non conoscerÓá ne salute, ne pace (Pitagora) - Tra tutti gli animali l'uomo Ŕ il pi¨ crudele. E' l'unico ad infliggere dolore per il piacere di farlo (M Twain) - A forza di sterminare animali si Ŕ capito che anche sopprimere uomini non richiedeva grande sforzo ( E.da Rotterdam) . -
Poesia

Dal ciclo "Esodo"

Insegnami di nuovo a camminare

Di Anna Manna

Ora scender├▓ a terra
e sar├▓ sola
alle spalle le tombe dentro il mare

ho freddo, fame, sonno
ma non sento niente

le nenie per farlo addormentare
le sue piccole mani
e le sue grandi che mi davano forza
a continuare

ora cosa far├▓ di questo amore?

Sola in terra straniera
la guerra alle mie spalle
somiglia
nella disperazione
ad una casa

ma laggi├╣ non ci saranno pi├╣ le nostre voci

adesso le paure di allora
mi tengono calore
nel ricordo

eravamo vicini
eravamo insieme

eravamo tutti nella piccola casa
avevamo paura
ma avevamo paura cos├Č stretti ed insieme

ora cosa far├▓ di questo amore?

i piedi non sono pi├╣ capaci di poggiare la pianta
sulla terra
ballano sul barcone anche ora
anche adesso che mi guardano questi occhi sconosciuti
questo paese cos'├Ę
dove sono
che faccio

cammino camminer├▓ fino a morire?

Laggi├╣ c'├Ę ancora quella piccola casa
ma ├Ę muta
forse ├Ę stata gi├á rasa al suolo

" Cosa...che debbo dire ...io chi sono?
ecco ho il documento..."

Ma io non lo so pi├╣ come mi chiamo
ho cos├Č tanto freddo laggi├╣ forse c'├Ę ancora qualche foto
un vestitino
la mia sciarpa
la sua canottiera

mio dio come far├▓...
insegnami di nuovo a camminare.

"C'├Ę una donna a terra.. per terra, sembra immobile...avr├á forse
una quarantina d'anni ...ma non risponde ..├Ę viva ..ma non ├Ę capace di parlare."

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit Ŕ realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessitÓ di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietÓ tra singoli e le comunitÓ, a tutte le attualitÓ... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicitÓ e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Alcune fotografie e immagini presenti sono tratte da Internet e Face Book , e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero contrari alla loro pubblicazione, possono segnalarlo a dantefasciolo@gmail.com in modo da ottenerne l'immediata rimozione. Buona Lettura a tutti. grazie.