#135 - 28 settembre 2015
AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero resterà in rete fino alla mezzanotte di venerdi 3 agosto, quando lascerà il posto al numero 224. BUONA LETTURA A TUTTI - ORA, PER VOI AMANTI DEGLI ANIMALI : E' una gran vergogna spargere il sangue e divorare le belle membra di animai ai quali è stata tolta violentemente la vita (Empedocle) - La caccia, se non è per la sopravvivenza, è una forma di guerra (J. W. von Goethe) - L'uomo si differenzia dagli animali perchè è assassino ( E. Fromm) - Torturare un toro per il piacere, per divertimento, è molto più che torturare un animale, è torturare una coscienza ( V. Hugo) - Un gatto non dormirebbe mai sopra un livbro mediocre (H. Weiss) - Il cane è la virtù che, non pogtendo farsi uomo, s'è fatta bestia (V. Hugo) - Se raccoglierete un cane affamato e lo nutrirete non vi morderà, ecco la differenza tra l'uomo e il cane (M. Twain) -
Humour

Tempi...moderni?

Problemi

di Giuseppe Sanchioni

Mario, lasciato il SUV tedesco autoparcheggiante in seconda fila, entrò nel bar bofonchiando qualcosa tra i denti da cui Piero capì che salutava, ordinava la solita colazione e soprattutto era una giornata nera.

ProblemiProblemi

  • ‘Giorno Mario.
    Poco dopo entrò Gianni che senza parlare e facendo solo un gesto con la mano si sedette al tavolino nell’angolo. Si profilava una giornataccia anche per lui.
  • ‘Giorno Gianni, il solito anche per te…
    Da ultimo entro Dario che, salutati tutti si fermò al bancone.
  • ‘Giorno Piero, com’è tutto ‘sto silenzio?
  • Buongiorno a te, Dario. Eh, come vedi ogni giorno ha la sua pena. Mario…Gianni, i cappuccini sono pronti. Ricordo che il servizio al tavolo costa di più…
    Mario cominciò ad avvicinarsi seguito da Gianni.
  • Roba da chiodi, mi hanno venduto una macchina euro 6 che chissà forse non è manco euro 5. Perché se non è euro 6 nun ce posso girà a Roma e come faccio? Io c’ho i clienti da seguì e come ce vado? Coll’ATAC? C’ho una reputazione da mantenè e la macchina fa parte della reputazione.
  • Be’ a Mario, de’ sti tempi già è tanto che c’hai dei clienti da seguì! Replicò Dario.
  • A Dario tu parli bene, c’hai ‘na Panda tutta ruggine che se la vede un bollino blu je prende ‘no sturbo che diventa tutto bianco. Ma a me se me vede un vigile quando c’è il blocco me fa andà a piedi, mica me viene a prende la Merkel!
  • Gianni, anche tu hai qualcosa di tedesco che non è a norma? S’intromise Piero.
  • No, io ho tutto a norma. Ho comprato un tablet nuovo con la sua webcam nuova e il collegamento wireless, mi sono letto tutto il manuale di Android e poi Skype si blocca per tutto un giorno! E io come faccio? Non posso rimanere isolato un giorno intero, mica sono un eremita. Devo comunicare con qualcuno!
  • Eh certo che sono problemi… Azzardò Piero senza convinzione. E subito dopo:
  • Dario, invece a te va sempre tutto bene…
  • Caro Piero te dirò che in effetti… mi moglie l’hanno presa coll’algoritmo della buona scuola, un anno de supplenza a duecento chilometri da qui ma ce va col treno perché la Panda nun reggerebbe uno stress così. Lei lavora io sto a casa, per n’artro anno sto tranquillo poi se vedrà.
  • Bravo Dario, basta prendere i problemi con filosofia!

ProblemiProblemiProblemi

PROVERBI ROMANESCHI - Rigalà èmmorto, Donato sta ppe' morì, Tranquillo se lo so n'groppato e Pazienza sta ar gabbio - La farfalla tanto gira al lume finchè s'abbrucia l'ale - Er gobbo vede la gobba dell'antri gobbi ma nun riesce a trovasse la sua - Oro e argento in core, mànneno a spasso fede, speranza e amore - Cent'anni de pianti nun pagheno un sordo de debiti - Qanno te sveji cò quattro palle, er nemico è alle spalle - Non sputà in cèlo che te ricasca 'n bocca! - Mejo puzzà de vino che d'acqua santa -