#297 - 8 dicembre 2021
AAA ATTENZIONE - Questo numero rimarrà in rete fino alla mezzanotte del 1° marzo, quando lascerà il posto al numero 347. Ora MOTTI per TUTTI : - Finchè ti morde un lupo, pazienza; quel che secca è quando ti morde una pecora ( J.Joyce) - Lo sport è l'unica cosa intelligente che possano fare gli imbecilli (M.Maccari) - L'amore ti fa fare cose pazze, io per esempio mi sono sposato (B.Sorrel) - Anche i giorni peggiori hanno il loro lato positivo: finiscono! (J.Mc Henry) - Un uomo intelligente a volte è costretto a ubriacarsi per passare il tempo tra gli idioti (E.Hemingway) - Il giornalista è colui che sa distinguere il vero dal falso e pubblica il falso (M. Twain) -
Costume e Società

Virtù e armonia per una società in cerca di bene

Gentilezza

di Amanzio Possenti

Fa molto piacere sentir parlare del bisogno di gentilezza come di un comportamento che diventi modello nelle nostre relazioni spesso oscurate da pesantezze negative: la gentilezza - rammenta l’arcivescovo di Milano Mario Delpini nel ‘Discorso alla Città’ per Sant’Ambrogio - è strada per il bene comune, sostegno ad una quotidianità rasserenante, ancor più se accompagnata dalla semina della fiducia.

Gentilezza

La gentilezza, virtù oggi pressochè dimenticata, da valorizzare non solo in ambito formale, già segnalata nell’enciclica di Francesco ’Fratelli tutti’, è autentico motore di vita fraterna e solidale. Sollecita e crea attenzione alle cose e al prossimo, è stimolo ad un rapporto dove l’amore è segnale di speranza fiduciosa, è sostanza creativa poiché il bene perseguito si ottiene praticando la via che cerca rapporti positivi. Così la gentilezza è strumento umano efficace e portatore di sensibilità, nonché aiuto e guida, protezione e porta di passaggio verso esperienze limpide, di vera gioia. Da qui la necessità di frequentarla e utilizzarla, dono di presenza vitalizzante.

Guardandoci attorno, alle cose e agli uomini, con la necessaria gentilezzaù, la nostra attenzione si fa felice partecipazione e il ’territorio d’amore’ aperto davanti si dissemina di scambi fecondi. Essa è propositiva, capace di suggerire e favorire incontri di bene diffuso, segnale di solidarietà vincente: mentre aiuta a cambiare in meglio la società, le conferisce il volto atteso di un’armonia di rapporti.

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit è realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessità di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietà tra singoli e le comunità, a tutte le attualità... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicità e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato.