#292 - 25 settembre 2021
AAAATTENZIONE - Cari amici lettori, questo numero rimarrà  in rete fino alla mezzanotte del 10 dicembre quando lascerà  il posto al n. 297. BUONA LETTURA A TUTTI . Ora per voi : AMICI DEGLI ANIMALI - Vivisezione: Nessuno scopo è così alto da giustificare metodi così indegni (A. Einstein) - Grandezza morale e progresso di una nazione si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali (Gandhi) - La compassione e l'empatia per il più piccolo degli animali è una delle più nobili virtù che un uomo possa avere (C. Darwin) - Fintanto che l'uomo continuerà  a massacrare gli animali non conoscerà  ne salute, ne pace (Pitagora) - Tra tutti gli animali l'uomo è il più crudele. E' l'unico ad infliggere dolore per il piacere di farlo (M Twain) - A forza di sterminare animali si è capito che anche sopprimere uomini non richiedeva grande sforzo ( E.da Rotterdam) . -
Fotografia

Come scegliere tra una vasta gamma sempre più ricca tecnologicamente

La macchina fotografica

di Guido Alberto Rossi

Spesso quando qualcuno sa che faccio il fotografo mi fa una delle domande di rito: quale macchina consigli? la seconda generalmente è: quali filtri usi?
Mentre rispondere alla seconda è semplice: nessuno! alla prima è più complicato, perché l’acquisto di una macchina fotografica è un po' come l’acquisto di una automobile, per ambedue, dipende da cosa ne vuoi fare.
Se ti serve per la città una piccola Smart è ottima, se fai il tassista, lo sai già, se vuoi fare colpo con le ragazze la Porsche funziona sempre e via dicendo.
Quindi cerco di darvi un consiglio spassionato, non sponsorizzato e magari utile.

La macchina fotografica

Direi che il primo punto da stabilire è il budget, parola odiosa ma sempre al primo posto in quasi tutte le nostre scelte di vita.
Stabilito quanti euro si possono spendere la scelta può essere per un paio di marche fino a qualche decina di altre marche e modelli, man mano che il budget si restringe.
Se poi non c’è budget allora usate il cellulare che va benissimo e non sbaglia mai una foto.
Premetto che non riesco a rimanere aggiornato con il mercato, appena vedo una nuova interessante macchina e ne memorizzo marca e sigla, nel giro di una settimana ne esce una nuova con più pixel, più funzioni (molte delle quali a mio parere non servono) e quindi mi limiterò a fare degli esempi pratici di utilizzo partendo dai più complessi e impegnativi che di conseguenza sono anche i più costosi.

La macchina fotografica

Se volete imitare un professionista, sicuramente questo articolo non v’interessa perché ne sapete più di me, comunque confido sempre in uno sprovveduto e quindi consiglio senz’altro un apparecchio dotato di motore, con obiettivi intercambiabili, le grandi marche ovviamente hanno anche una grande scelta di focali che vanno dai grand’angoli estremi ai grossi e pesanti teleobbiettivi, qui dipende dai soggetti che pensate di fotografare.
Sicuramente più un obiettivo è luminoso più è versatile ed inciso, però è anche vero che con il digitale si possono aumentare gli ISO a volontà e quindi ovviare in parte il problema e risparmiare qualche centinaio di Euro.

La macchina fotografica

Se i soldi non sono un problema allora comprate il più luminoso del mondo. In questa gamma di fotocamere è inutile parlare di pixel, tutte ne hanno molti di più di quelli che servono, nel 99% dei casi basti pensare che con un normale cellulare si ha un grande risultato, come una stampa di almeno un metro di base e una risoluzione ottima per il 90% delle doppie pagine di quasi tutto quello che viene stampato.
Ricordatevi che il peso delle macchine e degli obiettivi va di pari passo con il prezzo e ci si mette un attimo a ritrovarsi con una borsa da quindici chili.
Personalmente ho tutto quello che può servire, ma utilizzo quasi sempre due corpi macchina mirrorless e obiettivi zoom, il tutto messo in uno zainetto anonimo.

Se invece avete meno pretese e meno budget paradossalmente il discorso si fa molto più complicato perché qui l’offerta è illimitata e va da ottimi apparecchi grandi poco più di un pacchetto di sigarette a macchine di piccole e medie dimensioni con obiettivi fissi o intercambiabili, ormai sono quasi tutte motorizzate, cioè scattano a raffica, funzione particolarmente utile quando si fotografano gruppi di almeno tre persone e c’è sempre quello che non sta fermo e chiude gli occhi al clic.
Se la scelta cade su una macchina ad obiettivo fisso nella maggior parte dei casi sarà uno zoom e quindi siete a posto. Personalmente adoro gli zoom, consentono di fare inquadrature perfette facendo meno passi avanti e indietro.

La macchina fotograficaLa macchina fotografica

Se invece avete una personalità “alternativa” consiglio una macchina fotografica di seconda mano (perché non ne fanno più) a pellicola, il mercato offre di tutto e di più e sicuramente farete una gran figura, potete anche non mettere il rullino tanto nessuno può vedere immediatamente il risultato e come si sa passata la festa, gabbato il santo.
Se invece volte far colpo con le ragazze e avete la Porsche non potete farvi mancare una macchina fotografica a serie limitata, magari rifinita in pelle e con le parti in metallo dorate, danno molto nell’occhio e funzionano come tutte le altre.
Per maggiori consigli rivolgetevi ad un negozio specializzato.

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit è realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessità di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietà tra singoli e le comunità, a tutte le attualità... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicità e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Alcune fotografie e immagini presenti sono tratte da Internet e Face Book , e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero contrari alla loro pubblicazione, possono segnalarlo a dantefasciolo@gmail.com in modo da ottenerne l'immediata rimozione. Buona Lettura a tutti. grazie.