#114 - 15 dicembre 2014
AAA ATTENZIONE - Questo numero rimarrÓ in rete fino alla mezzanotte del 19 aprile, quando lascerÓ il posto al numero 350. Ora MOTTI per TUTTI : - FinchŔ ti morde un lupo, pazienza; quel che secca Ŕ quando ti morde una pecora ( J.Joyce) - Lo sport Ŕ l'unica cosa intelligente che possano fare gli imbecilli (M.Maccari) - L'amore ti fa fare cose pazze, io per esempio mi sono sposato (B.Sorrel) - Anche i giorni peggiori hanno il loro lato positivo: finiscono! (J.Mc Henry) - Un uomo intelligente a volte Ŕ costretto a ubriacarsi per passare il tempo tra gli idioti (E.Hemingway) - Il giornalista Ŕ colui che sa distinguere il vero dal falso e pubblica il falso (M. Twain) -
Humour (non sempre) per riflettere

Amerigo - storie da utopia

Il delitto di Laura Palmerini

66esima puntata

di Alessandro Gentili

Non bastava Laura. Ci si ├Ę messo pure il bambino Davis ad essere ucciso. Otto anni. Amerigo conta 1257 abitanti. Ieri ce n'erano 12570, uno pi├╣ uno meno. La met├á con telecamere e microfoni, l'altra met├á con macchine fotografiche e cellulari usati per scattare foto.
Cercavano tutto e tutti: perfino funghi fuori stagione o pesche. Molti non hanno trovato quello che cercavano e si sono rinchiusi in albergo (preso d'assalto) o nei bar o nei ristoranti. Il vecchio edificio della palestra comunale ├Ę stato adibito a ricovero notturno per tutte queste persone. Un'invasione. Sono giunti perfino dall'Alaska e dalla Terra di Mezzo (parlo di hobbit, naturalmente). Greggi di pecore e mandrie, cavalli selvatici, Fritz il gatto e gatti randagi, gli Aristogatti, i 101 dalmata con Crudelia, l'immancabile Sciarelli, alcuni migranti scappati da Lampedusa, una parente di Putin, il cardinale Ravasi, la Pascale e il suo cagnolino. E poi, poi, poi: un mio lontano cugino che non vedevo da decenni, la mia ex fidanzata, i nonni Angelino e Peppinella (residenti a Mazara del Vallo che hanno impegnato tutti i loro risparmi per venire qui ad Amerigo), Sandra Milo (che non si regge pi├╣ in piedi), Pippo e Katia (che ha cantato "Vincer├▓", molto applaudita), tutto il cast di "Un posto all'ombra", il "Medico in famiglia". Basta cos├Č.

Il delitto di Laura PalmeriniIl delitto di Laura Palmerini

Arrestata la mamma di Davis, probabilmente innocente? Non fa nulla: serve un mostro per cancellare la nostra imbecillità. Nel frattempo andiamo a pagare le tasse con animo nobile: ci penserà il mostro a farcele dimenticare.
Viva Amerigo. Viva l'Italia. Viva il popolo italiano (nel film di Luigi Magni "Nell'anno del Signore" z├Č' prete (Alberto Sordi) diceva o urlava: "Popolo...sei 'na monnezza!"

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit Ŕ realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessitÓ di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietÓ tra singoli e le comunitÓ, a tutte le attualitÓ... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicitÓ e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Le opinioni espressi negli articoli appartengono ai singoli autori, dei quali si rispetta la libertÓ di giudizio (e di pensiero) lasciandoli responsabili dei loro scritti. Le foto utilizzate sono in parte tratte da FB o Internet ritenute libere; se portatrici di diritti saranno rimosse immediatamente su richiesta dell'autore.