#242 - 15 giugno 2019
PER VOI ECCO QUALCHE MASSIMA: Meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio (O. Wilde) - Riesco a resistere a tutto tranne che alle tentazioni (O. Wilde) - Un banchiere è uno che vi presta l'ombrello quando c'è il sole e lo rivuole indietro appena comincia a piovere (M. Twain) - Il vantaggio di essere intelligente è che si può fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile (W. Allen) - Sembra che io abbia una costituzione che non regge l'alcol e ancor meno l'idiozia e l'ignoranza (J.Kerouac) - Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza (A. Block) -
Pagine Preziose

25 giugno - Giornata del Marittimo

Itaca

L'isola dalla schiena di drago

Luca Baldoni - Exòrma edizioni

Questo rimescolamento di popolazioni non è cosa nuova nell’Eptaneso…

Itaca – L’isola dalla schiena di drago, Luca Baldoni, Exorma. È per antonomasia il luogo del ritorno, la patria che si è dovuta abbandonare, il miraggio che gli dei si divertono a far scomparire di continuo dinnanzi agli occhi dell’eroe punito per la sua hybris, la peggiore delle colpe: amalgamando con rara sapienza la storia, il mito e suggestioni più contemporanee, Luca Baldoni, avvalendosi anche di belle immagini, intesse una narrazione solida ed efficace che induce alla riflessione e che pone il lettore nella condizione di meditare sulle sorti umane, sulla loro tendenza alla reiterazione, sulle domande esistenziali che, di fatto, in ogni tempo e in ogni luogo, sono assai simili fra loro. (Gabriele Ottaviani)

SULL'AMORE - L'amore ha le sue ragioni che la ragione non conosce (B. Pascal) - L'amore nasce di nulla e muore di tutto (A. Karr) - L'amore rende valoroso anche il codardo (Plutarco) - L'amore non va pronunciato, va dimostrato (Aphoriistikon) - Coloro che vivono d'amore vivono d'eterno (E. Verhaeren) - Amore non è amore se muta quando trova un mutamento (W. Shakespeare) - L'amore è la saggezza dello sciocco e la follia del saggio (S. Johnson9