#240 - 18 maggio 2019
PER VOI ECCO QUALCHE MASSIMA: Meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio (O. Wilde) - Riesco a resistere a tutto tranne che alle tentazioni (O. Wilde) - Un banchiere è uno che vi presta l'ombrello quando c'è il sole e lo rivuole indietro appena comincia a piovere (M. Twain) - Il vantaggio di essere intelligente è che si può fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile (W. Allen) - Sembra che io abbia una costituzione che non regge l'alcol e ancor meno l'idiozia e l'ignoranza (J.Kerouac) - Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza (A. Block) -
Cultura e Società

Un Festival promosso dall’Alleanza italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS)

Roma - Palazzo delle esposizioni

Sviluppo sostenibile

Sconfiggere la Povertà, Ridurre le Disuguaglianze

Nell’ambito della terza edizione del Festival dello Sviluppo Sostenibile, organizzato dall’ Alleanza italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS), si svolgerà a Roma, il prossimo 24 maggio presso la Sala Cinema del Palazzo delle Esposizioni, il Convegno “Sconfiggere la povertà, ridurre le disuguaglianze”.

Sviluppo sostenibile

L’incontro, organizzato dal Forum Disuguaglianze Diversità (ForumDD) in collaborazione con ASviS, si inquadra all’interno dei goal 1 e 10 (SDG1 – Sconfiggere la povertà; SDG10 – Ridurre le disuguaglianze) avrà l’obiettivo di favorire il dialogo e la comprensione di cittadini, imprese, istituzioni, università e società civile su quattro aspetti centrali della complessa situazione italiana. Dopo i saluti del GSE rappresentato dalll’ing. Roberto Moneta, nel corso della prima sessione, si affronterà il tema Redistribuzione e universalismo, con la moderazione di Gianni Bottalico (ASviS): nella prima parte della mattinata Roberto Rossini (Alleanza contro la Povertà), Nunzia De Capite (Caritas Italiana e ForumDD) e Andrea Morniroli (Cooperativa sociale Dedalus e ForumDD) parleranno delle politiche di contrasto alla povertà implementate fino ad oggi in Italia, evidenziandone le criticità e illustrando quanto appreso fino ad oggi; la seconda parte della mattinata sarà invece dedicata alle politiche alternative. Mikhail Maslennikov (Oxfam) affronterà i temi dell’elusione fiscale e della progressività delle imposte, Elena Granaglia (Università Roma Tre e ForumDD) presenterà una delle 15 proposte per la giustizia sociale del ForumDD: l’imposta sui vantaggi ricevuti e la misura di eredità universale. La mattinata si concluderà con un intervento di Alessandro Profumo.

Sviluppo sostenibileSviluppo sostenibile

Durante le due sessioni pomeridiane verranno presentate e discusse altre due delle 15 proposte per la giustizia sociale del ForumDD. Durante la seconda sessione su predistribuzione e lavoro, sessione moderata da Flavia Terribile (ASviS e ForumDD), Lorenzo Sacconi (Università di Milano e ForumDD) presenterà la proposta sui Consigli del lavoro e di cittadinanza nell’impresa, che sarà commentata da Vittorio Cogliati Dezza(Legambiente e ForumDD). A seguire, nella sessione, moderata da Patrizia Luongo (ForumDD) sull’utilizzo dei dati personali in rete e dei diritti digitali, Fabrizio Barca presenterà la proposta relativa alla Sovranità collettiva su dati personali e algoritmi, e il suo intervento sarà seguito da quello di Cristina Tajani (Assessore Politiche del lavoro, Attività produttive, Commercio e Risorse umane del Comune di Milano) e Piero De Chiara(esperto media) che commenteranno la proposta e parleranno delle esperienze in corso. La giornata si concluderà con un dialogo tra Enrico Giovannini (Portavoce ASviS) e Duilio Gianmaria (giornalista RAI).

Sviluppo sostenibileSviluppo sostenibile

Verrà infine presentato da Daniela De Leo (ASviS e urban@it) il calendario degli eventi sul Goal 1 e Goal 10 in programma al Palazzo delle Esposizioni dal 24 maggio al 6 giugno.

                            Per registrarsi: info@forumdd.org
SULL'AMORE - L'amore ha le sue ragioni che la ragione non conosce (B. Pascal) - L'amore nasce di nulla e muore di tutto (A. Karr) - L'amore rende valoroso anche il codardo (Plutarco) - L'amore non va pronunciato, va dimostrato (Aphoriistikon) - Coloro che vivono d'amore vivono d'eterno (E. Verhaeren) - Amore non è amore se muta quando trova un mutamento (W. Shakespeare) - L'amore è la saggezza dello sciocco e la follia del saggio (S. Johnson9