#229 - 27 ottobre 2018
AAAA ATTENZIONE questo numero resterà in rete fino alla mezzanotte di venerdi prossimo 30 novembre quando cederà il posto al nuovo numero 231. BUONA LETTURA A TUTTI - Ed ora SORRISINI - Attenzione, per arrabbiarsi si mettono in moto 65 muscoli! per sorridere solo 16! Fai economia, sorridi!!! - E' chiaro che i tizi che stanno seduti al bar alle 11 del mattino sanno qualcosa su come ci si guadagna da vivere che noi non sappiamo - Ho bisogno di emozioni forti...vado a leggere il mio estratto conto - Beati i vegetariani... che non possono mangiarsi il fegato - L'unico uomo capace di tenere sveglia una donna tutta la notte, porta il pannolino - Come si chiama...quando tutto va bene? Alcool, si chiama alcool! - Oggi la mia vicina ha urlato così forte a suo figlio che dalla paura mi sono messo a sistemare la camera pure io - L'unica che ti aiuta veramente nel momento del bisogno è la carta igienica -
Cinema

A.I.P.A. Seminario di etnopsicologia
A cura di Barbara Massimilla e Stefano Carta

Roma - Incontri di Via Musa

Tra il Vangelo e il Vudù

Incontro con Massimiliano Troiani

Togo, Benin, Ghana, Burkina Faso, Nigeria meridionale, sono le terre del Golfo di Guinea dove da millenni si tramandano i riti che -forse con troppa leggerezza- vengono definiti con il termine VUDU.
Per sapere cos’è il vudù bisogna aspettare la fine del mondo, recita un proverbio diffuso nell’Africa occidentale.

Tra il Vangelo e il VudùTra il Vangelo e il Vudù

Il film-documentario "Tra il Vangelo e il Vudù" sarà proiettato In occasione del finissage della mostra ""Magia e Medicina" - Malattia, grazia e cura in Africa" , sabato 3 novembre alle ore 10.30. Il filmato riporta il complesso rapporto tra il cristianesimo, presente da secoli in questa parte dell'Africa, e i riti ancestrali tradizionali le cui origini si perdono nel tempo. Documenti di cerimonie vudù, accostati alle voci locali di artisti, studiosi o semplici testimoni insieme a quelle di missionari che conoscono a fondo il fenomeno e che da anni lo "condividono", tessendo l'affascinante trama di questo contatto umano e culturale che per molti aspetti arricchisce le due esperienze religiose ma per molti altri le mette in contrasto tra loro. Divinazione, trance, rapporto con gli spiriti di antenati, animali, piante, sirene del mare, rituali che spesso prevedono azioni violente verso il corpo dei partecipanti, perché il corpo è parte integrante dell'azione, come la parola e la musica; un mondo difficile da comprendere ma soprattutto da accettare per la mentalità occidentale. Tra il vangelo e il vudù (Italia, 2016-17, 45') Regia: Massimiliano Troiani

Tra il Vangelo e il VudùTra il Vangelo e il Vudù

              Info: Associazione Segnavento    -    Fondazione Nigrizia onlus
AFORISMI - L'amore è la saggezza dello sciocco e la follia del saggio (S.Johnson) - L'amore vince ogni cosa (P. Virgilio Marone) - C'è tutta una vita in un'ora d'amore (Balzac) - Amore e amicizia si escludono a vicenda (J.de La Bruyere) - La misura dell'amore è amare senza misura (Sant'Agostino) - Nrl mondo c'è più fame d'amore che di pane (M.Teresa di Calcutta) - SEnza amore l'umanità non sopravviverebbe un solo giorno (E.Fromm) -