#223 - 21 luglio 2018
AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero resterà in rete fino alla mezzanotte di venerdi 26 ottobre, quando lascerà il posto al numero 229. BUONA LETTURA A TUTTI - Ora ecco per voi un po' di proverbi romaneschi: -Li mejo bocconi sò der coco - Fà del bene all'asini che ce ricevi i carci in panza - Ci va a dormi col culo che je rode, se sveja cor dito che je puzza - A l'omo de poco faje accenne er foco - Più la capoccia è vòta , più la lingua s'allunga - Acqua passatas non macina più - Daje eddaje pure li piccioni se fanno quaie - Li sordi so' come li dolori, chi cellà se li tiene - Fidate del ricco impoverito, non te fidà del povero arricchito ---
Humour

Mondiali

di Giuseppe Sanchioni

Come dicono i pochi fortunati che sono riusciti a pagare l’ultima rata del mutuo di casa prima che la pignorassero e mettessero tutto all’asta, “anche questa è fatta”.
Ma ora rimane la parte più difficile, cioè come far arrivare indenni a domenica 19 agosto, giorno in cui ripartirà il campionato di serie A, i 60 milioni di nostri connazionali-allenatori.
Infatti sono finiti i mondiali di Russia e, come direbbe Woody Allen, possiamo tranquillamente affermare che Dio è morto, Marx è morto e anche Messi non sta molto bene. Per tacere di CR7 e Neymar.

Riassumendo, la situazione è questa: purtroppo ha vinto la Francia che ora ha 2 stelle (ma noi li surclassiamo ancora perché ne abbiamo 4), non ci sono più partite fino a fine agosto, la temperatura e l’afa sono finalmente diventate quelle standard estive, la Juventus ha arruolato CR7 e quindi anche quest’anno vincerà lo scudetto (ma avrebbe vinto anche senza e col citofono al posto di Buffon), Hamilton è sempre molto vicino a Vettel, continua lo scioglimento dei ghiacciai: insomma va tutto male come al solito. L’unica consolazione è che i francesi, che sembrano vincenti nel calcio, non sono granché in altri sport: ad esempio nel motociclismo hanno difficoltà a rimanere in sella e poi sembra siano anche un po’ daltonici, come ampiamente dimostrato nella parata del 14 luglio, inoltre hanno problemi anche nel ciclismo visto che al Tour cercano di vincere abbattendo tutti i corridori con le moto.

Ah, dimenticavo: non so se lo avete notato ma, contrariamente alla fake news delle TV commerciali che affermavano che i mondiali si vedevano gratis cioè anche senza canone, in realtà il canone lo avevamo già pagato: forse sfugge loro che il canone si paga per il semplice fatto di possedere una televisione e non perché ci sia qualcosa di interessante da vedere!
Non resta che augurare a tutti delle buone vacanze estive.

ANIMALIA - Se raccogliete un cane affamato e lo nutrite non vi morderà: Ecco la differenza tra l'uomo e il cane (M. Twain) - Chi ha creato i gatti si poteva permettere di sbagliare tutto il resto (M. Migliaccio) - I gatti sono tutti quanti liberi professionisti (Sy Fisher) - Quando un uomo uccide una tigre, lo chiamano sport, quando viene ucciso dalla tigre la chiama ferocia (G.B.Shaw) - Coloro che uccidono gli animali per mangiarne le carni saranno più inclini dei vegetariani a massacrare i propri simili (Pitagora) - Ciò che distingue il genere umano dal regno animale è che in quest'ultimo è sconosciuta la malvagità fine a se stessa (A. Morandotti) - Dobbiamo svuotare le gsbbkie, non renderle più grandi (T. Regan) - L'intelligenza è negata agli animali solo da coloro che ne possiedono assai poca (A. Shopenhauer) -----