#218 - 12 maggio 2018
AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero resterà in rete fino alla mezzanotte di venerdi 25 maggio, quando lascerà il posto al numero 219. BUONA LETTURA A TUTTI - Ora ecco per voi SATIRIKON: La prova più evidente che esistono altre forme di vita intelligenti è che nessuna di esse ha mai provato a contattarci ( B. Watterson) - Le macchine con il tempo si perfezionano, gli uomini rimbecilliscono ( M. Maccari) - Se avete intenzione di affogare i vostri problemi nell'alcol, tenete presente che alcuni d essi sanno nuotare benissimo (R. Musil) - Nella vita ci sono un mucchio di cose più importanti del denaro. Il problema è che costano un mucchio di soldi (G. Marx) Le cose più belle della vita, o sono immorali o illegali o fanno ingrassare (G.B. Shaw) - Ci sono due modi per discutere con una donna. Nessuno dei due modi funziona (W. Rogers) - Per sposarsi ci vogliono i testimoni, come per gli incidenti ed i duelli (S.Guitry) -
Musica

Un originale incontro... una gradita composizione musicale

Mitreo Iside e Cappella Orsini - Roma

Danza le lacrime, La Mia Martini

Dopo il successo dello spettacolo ”Mi sei scoppiata dentro al cuore. Mina. Le canzoni. Un'epoca. Una storia”, andato in scena anche alla Sala Sinopoli dell'Auditorium Parco della Musica e all'Auditorium dell' Ara Pacis di Roma, torna sui palcoscenici Alessandro Fontana con Mia Martini: Danza le lacrime. La Mia Martini.

Danza le lacrime, La Mia MartiniDanza le lacrime, La Mia Martini

Il concerto si basa su due album di "Mimì": “Danza” del 1978, interamente scritto da Ivano Fossati, e sull'album “Lacrime” del 1992, suo ultimo lavoro contenente brani inediti tra i quali la famosa “Gli uomini non cambiano”.

Il disco “Danza” è attraversato da una profonda vena poetica e da una colta suggestione etnica.
L’album “Lacrime” contiene canzoni evocative, ma anche dure, crude, che non possono non coinvolgere l’ascoltatore.
Un concerto emozionante, tutto acustico: Alessandro Fontana voce, il Maestro Alessandro Marchini chitarre, Andrea Vallone batteria e percussioni.
Per concludere il concerto non si possono dimenticare i grandi successi di Mia Martini come “Piccolo uomo”, “Minuetto”, “La nevicata del ‘56” e l’indimenticabile “Almeno tu nell’universo”.

      comunicazione valeria buffoni     valebuf@yahoo.it     347 4871566
APHORISTIKON - C'è un solo tipo di successo, fare della propria vita ciò che si desidera (H.D. Thoreau) - La vita, più è vuota, più pesa (A. Allais) - Tanto più grande è il potere, tanto più grande l'abuso (E. Burke) - L'invidia è una confessione di inferiorità (H.de Balzac) - Non con la colelra, col sorriso si uccide! (F. Nietzsche) - Colui che semina delitto e dolore, non può mietere né gioia né amore (Pitagora) - Dopo tutto c'è soltanto una razza: l'umanità ! (G. Moore) - Il povero ruba per fame, il ricco perchè insaziabile; il povero per sopravvivere, il ricco per sopraffare. (F. Collettini) E' l'ignoranza a rendere il mondo cieco (R. Quala) -