#206 - 18 novembre 2017
LA STRISCIA KOMIKA - Attenzione, per arrabbiarsi si mettono in moto 65 muscoli! per sorridere solo 16! Fai economia, sorridi!!! - E' chiaro che i tizi che stanno seduti al bar alle 11 del mattino sanno qualcosa su come ci si guadagna da vivere che noi non sappiamo - Ho bisogno di emozioni forti...vado a leggere il mio estratto conto - Beati i vegetariani... che non possono mangiarsi il fegato - L'unico uomo capace di tenere sveglia una donna tutta la notte, porta il pannolino - Come si chiama...quando tutto va bene? Alcool, si chiama alcool! - Oggi la mia vicina ha urlato così forte a suo figlio che dalla paura mi sono messo a sistemare la camera pure io - L'unica che ti aiuta veramente nel momento del bisogno è la carta igienica -
Pagine Preziose

Presentato alla libreria l'Angolo dell' Avventura - Roma

Luoghi segreti vicino a Roma

di Luigi Plos (autore) - Gianluca Gandini (Illustratore) - Il Lupo Editore

Volete l’avventura vicino a una grande città?
Ecco allora le due guide sui luoghi segreti a due passi da Roma – 1° e 2° Volume.
Esse non sono paragonabili ad altre in commercio. Danno infatti informazioni su luoghi segreti che vengono tralasciati dalle altre guide escursionistiche.
Così queste due guide sono anche un complemento per le altre in vendita.
50 itinerari entusiasmanti (25 nel volume 1 e 25 nel volume 2) che vi porteranno in luoghi segreti non raggiunti da sentieri, non semplici da individuare, suggestivi e letteralmente a due passi da Roma.
Le guide escursionistiche “Luoghi segreti a due passi da Roma” sono in particolare rivolte a chiunque ami l’avventura e in primis a tutti i cittadini romani con un minimo di senso dell’avventura, ai soci CAI che possono completare itinerari escursionistici sui Monti Prenestini e sui Colli Albani, ai biker e ai mountain biker, agli escursionisti, associati e no a Federtrek e ad altre associazioni escursionistiche che vogliano diversificare i loro itinerari, agli Scout.

Non c’è dunque solo l’avventura. C’è il Paesaggio, il bene culturale più importante d’Italia, poiché tutto racchiude, costituito dall’opera millenaria dell’uomo e dalla natura fuse tra loro, e mi ha fatto comprendere che non c’è paese al mondo più dell’Italia che abbia costruito un’identità così unica nei secoli e che si riverbera appunto in un paesaggio altrettanto unico.

Una pietra può tornire una pietra se la muove la mano dell'amore (H. von Hofmaansthal) - L'amore è la più saggia delle follie (W: Shakespeare) - Colui che è contento di se stesso, ama l'umanità (L: Pirandello) - Non si è perduto niente se ci resta l'amore (Parafrasando F: Voltaire) - Non c'è amore sprecato (M: de Servantes) - Ama e fa ciò che vuoi (Sant'Agostino) - Si vive solo il tempo in cui si ama (C.A. Helvetius)