#203 - 7 ottobre 2017
AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero resterà in rete fino alla mezzanotte di venerdi 3 novembre , per lasciare subito spazio al n° 205 . Buona lettura a tutti.
Poesia

Spegnerò la luce

Di Maria Pia Arena

Per te
spegnerò la luce
raggio lucente
d'armonia
perché
tu non veda bruciati
i campi di grano

Perché
tu non veda le mosche
poggiarsi indisturbate
su infantili bocche
arse dalla sete

Perché
tu non veda
gonfi addomi
su esili gambe
di bimbi

Perché
tu non veda
fiori di sangue
aprirsi e squarciare
cuori oppressi

Quando
l'orrore si sarà placato
allora la riaccenderò
e sarà
riflesso luminoso
di grazia.

L'unico pericolo sociale è l'ignoranza (V.Hugo) - La vita è come la tua prima partita di scacchi, quando inizi a capire come funziona hai già perso (C.Ruiz Zafòn) - Sii servo del sapere se vuoi essere veramente libero (Seneca) - Sconfiggere la povertà non è un atto di carità ma di giustizia (Nelson Mandela) - Scavarsi dentro per cavarsi fuori (F. Collettini)