#189 - 1 aprile 2017
AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero resterà in rete fino alla mezzanotte di venerdi 20 luglio, quando lascerà il posto al numero 223. BUONA LETTURA A TUTTI - Ora per voi : AMICI ANIMALI - L'uomo è un animale addomesticato che per secoli ha comandato sugli altri animali con la frode, la violenza e la crudeltà (C. Chaplin) - Nella pacatezza dello sguardo degli animali parla ancora la saggezza della natura (A. Schopenhauer) - la crudeltà verso gli animali è tirocinio della crudeltà verso gli uomini (P.O.Nasone) - L'uomo ha grande discorso del quale la più parte è vano e falso, li animali l'hanno piccolo ma utile e vero (L. da Vinci) - Verrà il tempo in cui l'uomo non dovrà più uccidere permangiare ed anche l'uccisione di un solo animale sarà considerato un delitto (L. da Vinci) - Di tutti i crimini che l'uomo commette contro Dio e il Creato il più criminale è la vivisezione (Gandhi) -
Humour

Cronache cittadine

Amerigo - storie da utopia

Il delitto di Laura Palmerini

144esima puntata

di Alessandro Gentili

AmeriExit? Il dilemma è d'uopo, non è vero?
Dopo La Bre(tagna) in uscita, mò pure Amerigo vorrebbe andarsene dal Consorzio Dolomitico. Non sarà facile. Tutti contro. Perfino vacche e mandrie, animali domestici, lombrichi, farfalle e prodotto caseari.
Inoltre è stato proclamato uno sciopero ad oltranza delle chiavi di casa, delle grondaie e dei tombini fognari. Questi preoccupano. Ad Amerigo piove assai. Passi per le grondaie (seppure sia un problemino non da poco), ma come la mettiamo con il deflusso delle acque piovane, dello scioglimento dei ghiacciai? Qui pure i laghetti tracimano a valle. Il Rio delle Dolomiti non ne vuol sapere del suo letto e perfino Ughetto Amoroso usa saltare da un letto ad un altro con grave ansia della diletta sua consorte.

Che fare? Beh, su questa domanda perfino il grande Lev Nokolaievic ci ha scritto un libro.
Lev Nikolaievic è Tolstoj ma da queste parti lo chiamano così: Lev Nokolaievic.
"Come state, caro il mio Lev Nikolajevic?", sbotta un passante al ciclista che gli passa accanto. La bici è usata ma i freni funzionano.
"Bene, grazie molte, caro Lev Nikolajevic. E voi?" E' un modo di dire affettuoso ad Amerigo.
Tutti hanno letto "Guerra e Pace" una dozzina di volte e Ughetto Amoroso sciorina a memoria intere parti.
Il litigio finale tra Natasa e Pierre lo dice a spron battuto.
Lui sta con Pierre, mentre Natasa Rostova è una gran rompiballe, tipica moglie russa che fabbrica pargoletti foruncolosi e piagnoni (tutti aspiranti comunisti, tra l'altro).

Sarà indetto un Referendum popolare per la Exit di Amerigo.
In una lettera di Lev Nikolajevic alla moglie dei primi del 900, si legge:"Un giorno l'Europa sarà divisa. Poi unita e infine divisa. Ma i miei libri si leggeranno ancora."
Profezia avverata.

PROVERBI ROMANESCHI COMPRENSIBILI A TUTTI - Volemose bene che poco ce costa, che è er mejo modo pe' campà ! - Chi se china troppo fa vède er culo - Chi sparte c'ha a mejo parte - A lavorà la mano monca, a magnà e beve ganassa franca - Amore, rogna e tosse nun s'annisconneno - Magna bene, caca forte e non avé paura della morte - Lassaperde la serva, se poi arivà a la padrona - A sapè ffa 'a scena quarche cosa se ruspa - l gioventù ar casino, in vecchiaia Cristo e vino. -