#181 - 28 gennaio 2017
AAAA. ATTENZIONE - Cari Lettori, questo numero resterÓá in rete fino a venerdi 3 giugno quando cederÓá il posto al n░ 274. BUONA LETTURA A TUTTI - Ora per voi ecco qualche massima: Meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio (O. Wilde) - Riesco a resistere a tutto tranne che alle tentazioni (O. Wilde) - Un banchiere Ŕ uno che vi presta l'ombrello quando c'Ŕ il sole e lo rivuole indietro appena comincia a piovere (M. Twain) - Il vantaggio di essere intelligente Ŕ che si pu˛ fare l'imbecille, mentre il contrario Ŕ del tutto impossibile (W. Allen) - Sembra che io abbia una costituzione che non regge l'alcol e ancor meno l'idiozia e l'ignoranza (J.Kerouac) - Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza (A. Block) -
Humour (non sempre) per riflettere

Cronache cittadine

Amerigo - storie da utopia

Il delitto di Laura Palmerini

136esima puntata

di Alessandro Gentili

Prefettura di Amerigo. Ore 15,35. Squilla il telefono.
"Pronto? Con chi parlo? Con chi parlo io?"
"Prefettura?"
"So Mario Pio... con chi parlo io?"
"C'├Ę un'emergenza sulle Tre Cime di Lavaredo."
"Ah s├Č????? Ma io so Mario Pio...che c'entro io?"
"Pu├▓ mandare i soccorsi?"
"No, nun se p├▓! M├▓ c'ho da f├á! Mi' sorella ├Ę incinta e sta pe' partor├Č...i soccorsi servono a me. Tu chi sei?"
"So' er sindacalista della CGIL, il grande movimento dei lavoratori italiani che ha potuto cambiare il Paese da agricolo a industriale. Senza di noi il bel paese sarebbe rimasto ancora a zappa' la vigna e invece noi, con l'aiuto dei compagni del Cremlino, abbiamo saputo trasformare i vignaroli in operai specializzati. Compagno Mario Pio: tu per chi voti?"
"Pe' chi me dà la pagnotta."
"Bravo, noi te ne daremo due."
"Ma dimme un p├▓: ce stanno ancora 'sti compagni?"
"Hanno cambiato nome, ma semo sempre li' stessi. Senti, qui 'sta a cascà 'na slavina. Mandame quarcuno a salvarci che sennò finimo sotto la neve. Te dò tre pagnotte, manco due."
"Pe' tre pagnotte te mando pure l'esercito!"

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit Ŕ realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessitÓ di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietÓ tra singoli e le comunitÓ, a tutte le attualitÓ... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicitÓ e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Alcune fotografie e immagini presenti sono tratte da Internet e Face Book , e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero contrari alla loro pubblicazione, possono segnalarlo a dantefasciolo@gmail.com in modo da ottenerne l'immediata rimozione. Buona Lettura a tutti. grazie.