#177 - 17 dicembre 2016
AAAA. ATTENZIONE - Cari Lettori, questo numero resterÓá in rete fino a venerdi 3 giugno quando cederÓá il posto al n░ 274. BUONA LETTURA A TUTTI - Ora per voi ecco qualche massima: Meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio (O. Wilde) - Riesco a resistere a tutto tranne che alle tentazioni (O. Wilde) - Un banchiere Ŕ uno che vi presta l'ombrello quando c'Ŕ il sole e lo rivuole indietro appena comincia a piovere (M. Twain) - Il vantaggio di essere intelligente Ŕ che si pu˛ fare l'imbecille, mentre il contrario Ŕ del tutto impossibile (W. Allen) - Sembra che io abbia una costituzione che non regge l'alcol e ancor meno l'idiozia e l'ignoranza (J.Kerouac) - Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza (A. Block) -
Humour (non sempre) per riflettere

Cronache Cittadine

Amerigo. Storie da utopia

Il delitto di Laura Palmerini

132esima puntata

di Alessandro Gentili

Il vs reporter di Amerigo ├Ę riuscito a fotografare i disciplinati votanti del SI al Referendum per modificare la Costituzione di Amerigo.
E' stata scattata di sorpresa e spero di non combinare guai a pubblicarla.
Si tratta dei combattenti della Prima Guerra Mondiale, reclutati dal Regime di Amerigo per modificare la Costituzione.
Siccome sono tutti deceduti, il Partito del SI ha reclutato pure i defunti per tentare di spuntarla
Come si sa, non ci sono riusciti.
Molto malcontento tra i Poteri Forti.
Ma ├Ę durato pochi giorni. Il nuovo governo ├Ę una fotocopia dell'altro.
Il popolo vincitore esce sconfitto (perdonate l'ossimoro).
I banchieri e gli Industriali festeggiano.
Previsto l'abbattimento della Val Pecorara per far posto ad un Resort dove ospitare i nuovi/vecchi Ministri.
A Bruxelles tirano un sospiro di sollievo.
Le "Anime Morte" hanno di nuovo le chiavi del Potere.
Visti giovani, disoccupati e anziani girare per le strade di Amerigo in cerca di una via di fuga.
Blindate le frontiere.
Verrebbe la voglia di dimettersi, ma i messaggi nella bottiglia sono l'ultima spiaggia.
Scusate la poca ironia.
Sono qui tra gli umiliati che resteranno cos├Č ...fino alla fine dei Tempi.

P.S. I lettori che ci seguono ricorderanno che la scorsa settimana, ad Amerigo, ├Ę stata indetta una sorta di "catena di preghiera" per salvare Maria Elena Coschi dal naufragio referendario...e poi si dice che le preghiere non servono a niente!

AAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo giornale no-profit Ŕ realizzato da un gruppo di amici che volontariamente sentono la necessitÓ di rendere noti i fatti, gli avvenimenti, le circostanze, i luoghi... riferiti alla natura e all'ambiente, alle arti, agli animali, alla solidarietÓ tra singoli e le comunitÓ, a tutte le attualitÓ... in specie quelle trascurate, sottovalutate o ignorate dalla grande stampa. Il giornale non contiene pubblicitÓ e non riceve finanziamenti; nessuno dei collaboratori percepisce compensi per le prestazioni frutto di volontariato. Alcune fotografie e immagini presenti sono tratte da Internet e Face Book , e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero contrari alla loro pubblicazione, possono segnalarlo a dantefasciolo@gmail.com in modo da ottenerne l'immediata rimozione. Buona Lettura a tutti. grazie.