#150 - 7 marzo 2016
AAAAA ATTENZIONE - Cari lettori, questo numero resterà in rete fino alla mezzanotte di venerdi 3 agosto, quando lascerà il posto al numero 224. BUONA LETTURA A TUTTI - ORA, PER VOI AMANTI DEGLI ANIMALI : E' una gran vergogna spargere il sangue e divorare le belle membra di animai ai quali è stata tolta violentemente la vita (Empedocle) - La caccia, se non è per la sopravvivenza, è una forma di guerra (J. W. von Goethe) - L'uomo si differenzia dagli animali perchè è assassino ( E. Fromm) - Torturare un toro per il piacere, per divertimento, è molto più che torturare un animale, è torturare una coscienza ( V. Hugo) - Un gatto non dormirebbe mai sopra un livbro mediocre (H. Weiss) - Il cane è la virtù che, non pogtendo farsi uomo, s'è fatta bestia (V. Hugo) - Se raccoglierete un cane affamato e lo nutrirete non vi morderà, ecco la differenza tra l'uomo e il cane (M. Twain) -
Humour

Cronache cittadine

Amerigo - storie da utopia

Il delitto di Laura Palmerini

106esima puntata

di Alessandro Gentili

La Giunta Comunale di Amerigo è salva.
L'assessore Denis Merdini (su Wikipedia il suo curriculum vitae è una lista di reati) ha giurato fedeltà al Sindaco e alla sua giunta di centro-sinistra e con i suoi voti ha fatto passare tutte le leggi a rischio.
Tutti felici gli elettori del Sindaco (che, ricordiamo, due anni fa fece fuori il Sindaco chiamato dal Presidente della Regione e che, per nulla contento, fece fuori pure il Sindaco della Capitale Regionale democraticamente eletto dai cittadini, Pinazio Albano) che sono riusciti a farsi comandare dal giovanissimo Unto del Signore. L'Unto va in giro con la Bibbia e le sue Veline a convertire i non fedelissimi e promette purghe staliniane. Tutti felici di stare nei Gulag. All'ombra delle Dolomiti, alligna il fantasma di Benito e di Baffone.

Il delitto di Laura PalmeriniIl delitto di Laura Palmerini

La Democrazia è salva. I giovani sono cortesemente invitati a restare disoccupati e infelici ad Amerigo piuttosto che trovare carriere luminose all'estero. E, per favore, cerchiamo di seguire la tivvù di Stato e i quotidiani che godono del contributo pubblico: non continuiamo a leccarci le ferite e a sputare sul piatto dove si mangia.
Pazienza i Pronti Poco Soccorsi, pazienza le rapine, gli scippi, gli scandali, i furti istituzionali, le prebende, i corrotti nei palazzi di governo, le auto blu, i rimborsi elettorali, le mazzette, le mafie e le camorre. Alla fin fine si corre il rischio di parlar male di Goebbels!

Il delitto di Laura PalmeriniIl delitto di Laura Palmerini

P.S. Sto scrivendo il pezzo alla ASL. Sono da tre ore in attesa del mio numeretto per una visita specialistica da fare tra otto mesi. Vabbè, è urgente ma, dopotutto, ad Aleppo si sta peggio. Coraggio....

PROVERBI ROMANESCHI - Rigalà èmmorto, Donato sta ppe' morì, Tranquillo se lo so n'groppato e Pazienza sta ar gabbio - La farfalla tanto gira al lume finchè s'abbrucia l'ale - Er gobbo vede la gobba dell'antri gobbi ma nun riesce a trovasse la sua - Oro e argento in core, mànneno a spasso fede, speranza e amore - Cent'anni de pianti nun pagheno un sordo de debiti - Qanno te sveji cò quattro palle, er nemico è alle spalle - Non sputà in cèlo che te ricasca 'n bocca! - Mejo puzzà de vino che d'acqua santa -